Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

sabato 20 agosto 2011

V Galleria : Soggetti vari

Diamo sfogo, come ultima galleria di dipinti ai

S O G G E T T I   V A R I



Il Treno



La Fattoria



The Old Barn



Riflessi



La finestra 



Il veliero 



Il gondoliere 



La finestra del convento 



ALLA PROSSIMA ...fotografieeeee....e poi si giocaaaa!!!


36 commenti:

  1. Anche questa galleria è bellissima.
    Ciao!!

    RispondiElimina
  2. Caro Francesco vedo sempre delle cose nuove, complimenti caro amico.
    A te cara Carla lo dobbiamo a te questo piacere di ammirare tante opere die bravi artisti.
    Buon fine settimana a d entrambi.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ho seguito l'esposizione di questo artista e devo confessare che ancora non riesco a inquadrarlo in uno schema di pittura a cui fare riferimento.>Probabilmente e' questa la sua forza e la sua...pittura fatta di sogni,spazi indefiniti,angoli piu' della memoria che della realta' quotidiana.Ha a mio giudizio, una facilita' espressiva non calcolata ma immediata che gli fa esplorare in modo razionale ma nello stempo fantastico il suo orizzonte artistico.Belli gli acquerelli delle marinate da cui passa con un volo leggero a quello delle campagne o degli scorci del suo mondo.A volte i colori sono cosi intensi e ben distribuiti che non e diffcile perdersi in un....olio anziche in un acquarello.E questo denota una preparazione di base che se non acquisito e sicuramente un dono che l'artista ci regala in sprazzi di colori e luci che incantano ma che fanno anche riflettere sulla comunoicazione della pittura anche per chi si avvicina con curiosita' ma che alla fine si allontana con stupore e meraviglia insieme.Bravo.

    RispondiElimina
  4. Quel treno mi piace moltissimo. Sarà che mi ricorda le varie trasferte. in ognuno leggo dei ricordi. Questa cosa è motivo di apprezzamento.
    Buona domenica
    A.G. MOTTA

    RispondiElimina
  5. Carla verrei ben volentieri a visitare il tuo paese,prenderei quel "Il treno" Di Franz mi tufferei in quell'incantevole atmosfera da sogno...Trovo sempre più interessante questo piacevole incontro odierno con l'arte,Grazie Carla, sei favolosa! Bacio

    Franz, sei bravissimo,la tua arte mi parla al cuore! Ciao Luci@

    RispondiElimina
  6. Il veliero è fra i miei soggetti preferiti, però anche il treno mi piace molto! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  7. non c'è ombra di dubbio "riflessi"
    complimenti vivissimi a Franz
    Baci a te....ho iniziato dai post precedenti che mi ero persa!

    RispondiElimina
  8. Il treno. E la finestra del cortile
    ;O) per Franz!
    P.S.: Carla ho visto le etichette nell'altro blog...BRAVAAAA!!!! Hai fatto un "lavorone" con i link tipo matrioska!! Bravissima.

    RispondiElimina
  9. Ragazzi che caldooo!!!
    Ma io non demordo ed eccomi qui fra Voi (manca Franz..mi sa che è al mare...beato lui)
    grazie Giada ciaooooo

    RispondiElimina
  10. Tomaso ho visto quel tuo ritratto da te...sai che è davvero prezioso!?ciaooo

    RispondiElimina
  11. Grazie Romeo per la tua lettura.Francesco ne sarà lusingato, ma soprattutto felice. ciaooooo e buon pomeriggio

    RispondiElimina
  12. Dove andavi in trasferta Motta?
    ciaoo e lieta domenica

    RispondiElimina
  13. Lucia, in effetti potresti anche col treno poi vengo a prenderti io alla stazione :-)
    E' bello questo nostro appuntamente fra l'arte di tanti bravi amici. ciaoo Lucia e grazie

    RispondiElimina
  14. ciaoo Ariannina... è bello vedere come i gusti delle persone si distinguono. In gergo, nel campo pittorico, in una frase molto banale ma secondo me veritiera si dice:
    - Ogni quadro ha il suo padrone...oni quader al ga ul so padrun..
    Nel senso che ciò che piace a me non necessariamente piace a te...
    ciaooo e buona domenica anche a te

    RispondiElimina
  15. Ho visto Lu...sei stata molto carina a sfogliare tutte le pagine, ma solo così ci si può rendere conto della pittura di Francesco.
    grazie tante anche a nome suo.ciaooo e lieto pomeriggio.

    RispondiElimina
  16. urraHHHH Sandra....per ora ho fatto così...vediamo se mio muovo bene altrimenti trovo un altro sistema. Avendo però il sito ho trovato comodo fare questo richiamo...che dici? Ti piace?

    RispondiElimina
  17. Ma che meraviglia...
    ...il primo lavoro "il treno", sembra davvero in movimento...
    ...fumo compreso !!!!
    Come nel mio commento nel precedente post, posso solo incitare ad un'ovazione x Franz...che sicuramente mi dirà "esagerataaaaaaaa"...
    ...ma io lo scrivo lo stesso, quando credo davvero in qualcosa non mi si ferma tanto facilmente!!!

    Un bacio x voi, e a te Carla grazie del "bentornata" e dell'interessamento x la mia vacanza...
    ...che sì, è stata davvero piacevolissima e...beh, seppur breve mi ci voleva proprio !!!!

    A prestissimo con il gioco...
    ...ci tieni sulle spine, eh ?!?

    Maddy !

    RispondiElimina
  18. Anche queste ultime opere di Francesco sono gradevoli, la mia preferenza va al VELIERO che mi ha riportato alla mente Bambaren e la sua VELA BIANCA.
    Quel mattino orientammo le vele di Vela Bianca verso l'orizzonte. Il cuore ci batteva forte, il vento ci soffiava in faccia e l'adrenalina scorreva nelle nostre vene mentre i gabbiani bianchi e grigi di Auckland ci scortavano fuori dalla baia. Succede sempre che quando abbiamo aspettato tanto che un sogno si realizzi, quando abbiamo fatto tanti sforzi per concretizzarlo, e finalmente viene il momento di cominciare a viverlo, sulle prime non riusciamo a crederci. Ci vuole un po' di tempo perchè possiamo convincerci che è proprio vero, e allora si prova una soddisfazione immensa. Ci si sente un po' speciali, diversi dagli altri. E fu quello che accadde a Gail e a me. Sebbene avessimo iniziato la nostra avventura, sentivamo di avere già compiuto una meravigliosa impresa: eravamo riusciti a far coincidere il sogno con la realtà.
    Bravo Franz.

    Carletta le tue ultime opere sono spettacolari, pieni di gioia di vivere. Complimentoni sempre.
    Un saluto a Romeo se legge e lo accetta.

    RispondiElimina
  19. Ciao Carla!
    come vedi sono di nuovo qua per ammirare veramente degli acquerelli meravigliosi Francesco mi stupisce ogni giorno di più si vede che a lavorato molto e come quasi tutti gli artisti a voluto presentarci un angolo della meravigliosa Venezia senza togliere nulla agli alti buon fine settimana
    Tiziano

    RispondiElimina
  20. Carla, i lavori di Francesco sono tutti molto belli... c'è solo l'imbarazzo della scelta.
    Gli invio un grosso in bocca al lupo (crepi) e a te invio un grosso grazie.
    Un felice fine settimana a tutti

    RispondiElimina
  21. Molto bravo Franz,una gran bella mostra.

    RispondiElimina
  22. Ciao Giada,grazie buona domenica!!

    RispondiElimina
  23. Caro Tomaso,grazie per i complimenti!!
    Un abbraccio e buona domenica!!

    RispondiElimina
  24. Romeo,grazie per la tua gentile recensione,io cerco di riportare ciò che vedo,le mie emozioni e le mie sensazioni nei dipinti che creo,sperando(non sempre mi riesce) di riuscire a comunicarle a chi le osserva.Sono ancora in fase di studio:-)
    Grazie ancora per le tue parole,è un piacere conoscerti.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  25. Ciao A.G Motta,grazie,quel treno è il vecchio trenino a vapore che ancora,durante l'estate,porta la gente da Tempio Pausania a Sassari,per lo più turisti che vogliono provare a viaggiare come i nostri vecchi.
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  26. Ciao Luci@,felice di suscitare emozioni:-))
    Ciao,buona domenica!!

    RispondiElimina
  27. Arianna,Lu,Sandra,grazie mille a tutte e tre e buona domenica a voi!

    RispondiElimina
  28. Ciao Carla,hai indovinato,con il caldo infernale di oggi non potevo non andare al mare:-))

    RispondiElimina
  29. Ciao Maddy.....ESAGERATAAAA!!!:-)))))
    Buona domenica cara mia!!

    RispondiElimina
  30. Ciao Nina,quel veliero è la Guayas della marina militare ecuadoregna,l'ho fotografata la prima volta nel porto di Cagliari un paio di anni fa,ti assicuro è spettacolare!!
    Grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
  31. Tiziano,Zicin,Costantino,grazie amici miei,vi auguro una bellissima domenica!!

    RispondiElimina
  32. Ciao Franz questa carrellata e' stupenda grazie, il veliero bellissimo complimenti,anche riflessi e il treno, bravissimo, buona serata,a presto rosa. )

    RispondiElimina
  33. Caio Rosa,grazie mille anche a te!!Buona domenica!

    RispondiElimina
  34. Il treno mi piace tantissimo e riflessi altrettanto! Questo se dovessi scegliere per forza!Ma l'intera galleria è varia ed interessante!Diciamo che il treno è il tipo che preferisco come atmosfera! La fattoria ha colori molto luminosi!Dipende da cosa ci smuove!
    Baci e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  35. Ciao Giada,grazie!!!:-))

    RispondiElimina
  36. Ciao Rita,grazieeee,baci a te!

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.