Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

PROPOSTA

PROPOSTA

30+1 GLI ARTISTI CON CARLA COLOMBO ALLA GARDENIA Con il patrocinicio del comune di Imbersago e la Pro-Loco, saranno 30+1 gli artisti che, su invito della pittrice imbersaghese Carla Colombo, esporranno le loro opere a tema libero presso il centro florovivaista La Gardenia sito in via Provinciale ad Imbersago in una collettiva dal titolo “FIORARTE” . “La mostra, giunta alla seconda edizione – dice Carla Colombo - viene riproposta dopo I consensI ottenutI con la precedente edizione che vede anche questa volta artisti provenienti dalla zona, ma anche da altre province in un connubio di natura , poesia e colori. Saranno 63 le opere esposte con diverse espressioni artistiche a tema libero dislocate fra fiori e piante che il centro offre al visitatore ed ai propri clienti. Questo evento vuole essere ancora una volta un modo per far conoscere la realtà artistica della zona ma anche la possibilità di visitare Imbersago con le sue bellezze naturali a chi non ha avuto ne ha avuta l’occasione”. Gli artisti partecipanti sono : Ekaterina Anciugova, Maria Anzani, Gianpietro Asnaghi, Margherita Bosio, Camillo Brivio, Loredana Adele Bruno, Costantina Bux, Marinella Canonico, Anna Casu, Antonella Ciceri, Sergio Colombo, Pierangela Corno, Sergio Crippa, Ofelia Dell’Oro, Mariella Figini, Eugenio Galliani, Maria Rita Gobbi, Ivana Magagnino, Silvana Maggioni, Aldo Mapelli, Donatella Elettra Meschi, Ausilia Minasi, Filomena Mosca, Ivana Motta, Corrado Pennati, Maddalena Righi, Chiara Maria Rossetti, Tiziano Scarpel, Miriam Selvetti, Emanuela Terragnoli e Carla Colombo. La mostra è visitabile dal 8 al 31 dicembre con orari del centro (vedi locandina) con ingresso libero. Per info: carla_colombo@libero.it - 349 5509930

mercoledì 28 dicembre 2011

Commiato di Gildo De Vido Dordi o e...




Questi lavori sono eseguiti con materiali vari :

nastro adesivo di  carrozziere , schiuma espansa, 

profili a treccia in legno, corda di canapa, 

stracci sporchi di colore 



linea celeste 


corde 


Stracci 


bassorilevio su legno


proiezione 1


volti 

e dopo questi ultimi pannelli 

Mi permetto di scrivere due righe sulla manifestazione creativa di GILDO.

Gildo è persona modesta e generosa che manifesta il suo estro creativo con molteplici materiali, privilegiando materiali poveri o comunque facilmente reperibili in commercio. Recupera inoltre  materiali  naturali che trova nei suoi bei boschi ed  imballi abbandonati , stracci sporchi, corde. 
E' dotato di creatività non indifferente sempre in continuo tumulto.  Si   stanca facilmente di ciò che ha appena concluso  una volta  affrontata , studiata ed applicata  una tecnica, e dopo aver dato sfogo a numerose opere con la stessa tecnica  è pronto a cercare una strada diversa ed il suo   estro creativo allora esplode trovando  nuovamente la soddisfazione artistica.
Lo vediamo applicarsi ad intagli, a lavorazioni di materia sintetica o naturale, dipingere con colori acrilici e poi utulizzare materiali più sofisticati per trovare effetti speciali.
Non vedremo probabilmente Gildo raffigurare  un paesaggio,  un fiore...egli vive già di questo considerando la bellissima natura che lo circonda giornalmente per cui la Sua percezione d'artista è di andare oltre...soprattutto cercando di stupire il fruitore con i suoi colori luminosi associati a  volte a riflessioni intimistiche.
 Egli crea soprattutto per se stesso per il suo libero sentire, i colori sono sempre solari e brillanti, accostati con una giusta cromia in pannelli incisi che denotano anche precisione ed oculatezza. Sostengo che queste sue incisioni possono essere considerati pannelli decorativi per moderne abitazione ma anche stimolo ad uso didattico e terapeutico .Penso che un bel pannello grande per esempio appeso in una scuola materna e perchè no, anche in un ospedale possa essere un bel sole artistico colmo di positività.
Che dire dei suoi serpenti così prepotentemente assemblati pezzo dopo pezzo fino a raggiungere una lunghezza di 60 mt? Io penso che questo sia  dedizione totale a ciò che in quel momento si ama.
E dei suoi bronzi che poi bronzi non sono? Solo un animo sensibile può pensare di ricavare da materiali naturale raffigurazioni così delicate e  riporre la propria anima di profondo sentire. 
Un mondo molto variegato dunque questo di Gildo De Vido Dordi denso di sensibilità artistica ed umana.

Carla Colombo
23 dicembre 2011

----

Potrete trovare sempre Gildo De Vido Dordi su queste pagine cliccando a sinistra sul blog, oppure visitare il sito personale di Gildo :


e GILDO RINGRAZIA COSI'

A questo punto non so veramente cosa dire sono rimasto colpito da tutti questi commenti positivi che non mi aspettavo.
Ringrazio veramente di cuore tutti, e ricorderò quest’ avventura per molto tempo.
Un grazie a Carla che tra auguri,un pranzo e un commento ha trovato il tempo anche per me.

Ciao a tutti voi e ancora grazie
---
T H E  E N D