Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA BIPERSONALE "MATERIA EMOZIONALE" DI ROSANNA RIGONI E CARLA COLOMBO

MOSTRA BIPERSONALE "MATERIA EMOZIONALE" DI ROSANNA RIGONI E CARLA COLOMBO
Carla Colombo reduce anche quest'anno da positivi riscontri ad alcuni concorsi ed a mostre collettive tenute in tutta Italia, solo per citarne qualcuna: città di Maiori al palazzo Mezzacapo, Trieste presso la galleria Rettori Tribbio2, Novara presso il Castello Visconte, Treviso presso Villa Rubelli, in Provenza presso il centro culturel des Augustins, e tante altre visibile sul suo sito www.artecarla.it. Nello stesso mese di novembre, dopo attenta selezione da parte del critico e storico dell'arte prof Giorgio Grasso, la Colombo, esporrà alla 58° biennale di Venezia e nel mese di dicembre a Ferrara al palazzo Scroffa. Per questa nuova mostra, nella quale la materia è protagonista, si presenta con opere diverse dal suo pintare impressionista spatolato, infatti le opere saranno informali-astratte, nelle quali il colore non viene abbandonato, ma lascia prevalere l'emozione incanalata con materiali anche di riciclo come sabbia, sassi, reti, filet, carta, juta. Un'espressione non nuova, ma che ha intervallata negli anni con i suoi paesaggi, i suoi fiori che con il sapiente uso della spatola, la brillantezza degli accostamenti cromatici, a volte arditi, ma sempre efficaci, le hanno consentito di esprimersi attraverso la pittura in modo davvero efficace, con impeto unito a grazia, leggerezza e densità materica tanto da rendere o le sue opere riconoscibilissime e da portare come esempio di arte come espressione dell'io, senza l'arroganza di dare un'interpretazione impositiva del soggetto, quanto piuttosto un voler condividere impressioni, sensazione, emotività positiva. Tutto questo lo si evince anche nelle opere informali, a tecnica mista, nelle sperimentazioni più lontane dalla forma in senso più classico, che andrà a proporre dove usai materiali come la penna, in una continua esternazione del suo sentire sempre garbato mai eccessivo, piacevolmente poetico. La mostra sarà inaugurata il 9 novembre alle ore 17,00 con la presentazione del prof. Silvano Valentini e sarà visitabile fino al 17 novembre con i seguenti orari: sabato 16 novembre dalle 15,00 alle 18,30 - domenica 10 e 17 ottobre dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 18,30 con ingresso libero.

sabato 31 dicembre 2011

Renato Garavaglia e "una Sua particolarità"

Direte, "ma chi è"  vedendo questo "macio" qui a destra della foto...eheheh..Ve lo dico subito. 
Si chiama RENATO GARAVAGLIA, meglio conosciuto con il diminutivo di René.
al quale ho promesso da diversi mesi di pubblicare qualche Suo disegno.
E'  arrivato al mio contatto tramite Chiara Schiavini, che già avete avuto modo di conoscere su queste pagine.
René per quel che mi giunge, nonostante le apparenze di "maschio muscoloso" è persona riservata e molto corretta, gentile e pacata, colma di interessi che probabilmente potrebbe sembrare che cozzino  fra di loro, ma questo è René, persona dai mille interessi,,,a  lo scoprirete leggendo qualcosa sulla sua biografia.
Non conosco René e i nostri contatti mezzo mail sono stati piuttosto limitati, ma penso di non sbagliarmi nell'affermare quanto sopra scritto. 
Ho aderito alla richiesta di inserire i suoi disegni perché questo blog, come ben sapete, è dedicato a tutti coloro che esprimono il proprio sentire attraverso forme artistiche e mi sono imposta di farlo senza giudicare a priori il lavoro degli altri.   
Lascio a Voi dunque la visione dei disegni che andrò ad inserire...senza non prima...lasciarVi la biografia di Renato Garavaglia da lui stesso stesa, dopo aver risposto ad una traccia di domande da me stilate . 



DICE DI SE' - RENE' 



Sono nato il 26- NOVEMBRE 1963 a Lecco ma  vivo in un paesino di provincia che si chiama Suello (1300 abitanti).
Per vivere faccio il camionista ma la mia grande passione per il disegno nasce fin da piccolo e i miei disegni risalgono all'età di 5-6 anni  
Purtroppo non ho nessuna preparazione accademica in quanto mi sono diplomato in una materia tecnica.
Amo molto gli animali  in genere ma ho una vera e propria passione per i felini e gli uccelli rapaci che amo disegnare e dare loro vita tramite i miei tratti.
Cosa   farne dei miei disegni?P
Proprio non  saprei, in realtà non sono mai usciti da casa mia, e credo che questa si una occasione unica che i viene regalata.
I miei hobby sono principalmente il body building e il tiro a segno, sono stato molte volte anche a caccia in Europa dell'est e in Africa ma da tempo ormai non caccio più (tra queste pagine magari mi inimicizzo qualcuno). 
Da  giovane ho praticato diversi sport sempre a livello agonistico quali il Karatè, il pugilato, l'atletica leggera (fondo) dopodichè sono passato alle discipline del tiro, tiro dinamico con l'arma corta e l'anima liscia, il tiro di precisione con carabine di grosso calibro e ultimamente anche il cosiddetto "tiro Western"che consiste nell'utilizzo di armi d'epoca tipiche dell'epopea western Americana, attualmente sono in preparazione per le gare di qualifica nazionali di body building di primavera (spero di riuscire a prepararmi poi....si vedrà, magari mi ritiro.....dico così da vent'anni:-) 
Le altre mie passioni sono la lettura che impegna praticamente tutto il giorno, il cinema e la cucina della mia Fidanzata Maria che (bontà sua) mi prepara tutto quello che la mia fantasia suggerisce con una perizia degna di una cuoca professionista:-) 
Spero  sia sufficente a darti un' idea Carla, se ti viene in mente qualcos'altro chiedi e vedo di sopperire. 

-----------

Presto con alcuni disegni di René e qualcosa in più su di LUI...