Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA BIPERSONALE "MATERIA EMOZIONALE" DI ROSANNA RIGONI E CARLA COLOMBO

MOSTRA BIPERSONALE "MATERIA EMOZIONALE" DI ROSANNA RIGONI E CARLA COLOMBO
Carla Colombo reduce anche quest'anno da positivi riscontri ad alcuni concorsi ed a mostre collettive tenute in tutta Italia, solo per citarne qualcuna: città di Maiori al palazzo Mezzacapo, Trieste presso la galleria Rettori Tribbio2, Novara presso il Castello Visconte, Treviso presso Villa Rubelli, in Provenza presso il centro culturel des Augustins, e tante altre visibile sul suo sito www.artecarla.it. Nello stesso mese di novembre, dopo attenta selezione da parte del critico e storico dell'arte prof Giorgio Grasso, la Colombo, esporrà alla 58° biennale di Venezia e nel mese di dicembre a Ferrara al palazzo Scroffa. Per questa nuova mostra, nella quale la materia è protagonista, si presenta con opere diverse dal suo pintare impressionista spatolato, infatti le opere saranno informali-astratte, nelle quali il colore non viene abbandonato, ma lascia prevalere l'emozione incanalata con materiali anche di riciclo come sabbia, sassi, reti, filet, carta, juta. Un'espressione non nuova, ma che ha intervallata negli anni con i suoi paesaggi, i suoi fiori che con il sapiente uso della spatola, la brillantezza degli accostamenti cromatici, a volte arditi, ma sempre efficaci, le hanno consentito di esprimersi attraverso la pittura in modo davvero efficace, con impeto unito a grazia, leggerezza e densità materica tanto da rendere o le sue opere riconoscibilissime e da portare come esempio di arte come espressione dell'io, senza l'arroganza di dare un'interpretazione impositiva del soggetto, quanto piuttosto un voler condividere impressioni, sensazione, emotività positiva. Tutto questo lo si evince anche nelle opere informali, a tecnica mista, nelle sperimentazioni più lontane dalla forma in senso più classico, che andrà a proporre dove usai materiali come la penna, in una continua esternazione del suo sentire sempre garbato mai eccessivo, piacevolmente poetico. La mostra sarà inaugurata il 9 novembre alle ore 17,00 con la presentazione del prof. Silvano Valentini e sarà visitabile fino al 17 novembre con i seguenti orari: sabato 16 novembre dalle 15,00 alle 18,30 - domenica 10 e 17 ottobre dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 18,30 con ingresso libero.

martedì 29 novembre 2011

La delicatezza acquerellata di LUIGINA NONFARMALE (alias GIA )

Finalmente riesco ad avere qui con me la mia amica GIA!
E' da tempo che siamo in contatto per questa personale online, ma per tanti svariati motivi, l'ultima il pc in disuso di GIA, abbiamo sempre rimandato a tempi migliori e finalmente il momento è arrivato.
Spero davvero che vogliate condividere con me questo momento espositivo delle opere di  Gia perchè sono sicura che questo per Lei sarà un bellissimo regalo, ma soprattutto perchè avrete modo di conoscere attraverso i suoi dipinti acquerellati la dolcezza e la disponibilità di Gia che ama moltissimo
esprimersi  con la tecnica dell'acquerello alla quale vorrebbe dedicare più tempo,  ma come spesso succede in particolare per noi donne, le esigenze di attenzioni vengono dirottate altrove.
Tra l'altro Gia non dispone di un proprio sito, quindi sono doppiamente coinvolta in questa presentazione, perchè vorrei riuscire  a trasmettere con queste poche pagine le emozioni che  ripone nei suoi dipinti.
Gia  è sempre troppo   modesta ma  costante nel suo impegno  e secondo me, se osasse di più e se avesse più tempo,  potrebbe raggiungere dei riguardevoli consensi artistici.
A Voi ...è con piacere che Vi presento LUIGINA NONFARMALE (PER NOI TUTTI - GIA -)


PROFILO DELL’ARTISTA

Così scrive GIA di sè: 

Sono nata a Milano nel lontano 1947, ma i casi della vita mi hanno portata a Bellusco  in prov. di MB dove vivo ormai da 12 anni con il mio compagno e i miei due cagnolini.
Ho sempre amato disegnare fin da bambina.
A scuola era la materia in cui avevo i voti migliori.
Avrei voluto frequentare il Liceo Artistico o una Scuola d’Arte, ma i miei avevano bisogno che io lavorassi e quindi sono finita in un ufficio fino alla pensione. Che tristezza l’ufficio! Numeri, numeri e ancora numeri! Io che li odiavo così tanto!!
Il disegno è rimasto latente nei miei pensieri fino all’età di 40 anni (circa) quando ho conosciuto la pittura su ceramica e poi su vetro,tessuto e seta, tecniche molto interessanti ma troppo impegnative, soprattutto di lunga esecuzione e non proprio comode da eseguire in casa. 
Dopo qualche anno ho incontrato Leda e la sua scuola di acquerello e l'approccio con l'acquerello  è stato amore  a prima vista!
Ho compreso da subito che questa era  ed è la tecnica che prediligo in assoluto,  immediata e pulita anche se non proprio di facile esecuzione soprattutto per me che avevo acquisito nel tempo la anualità per ceramica.
Ho tenuto duro e ormai sono 10 anni che frequento la scuola...perchè ritengo che non si finisca mai di imparare.  
 (le foto sono state scattate durante la lezione di acquerello del giorno 8 novembre presso Leda Donato)

MOSTRE E RICONOSCIMENTI
Continua Gia...
Premetto che non sono molto incline a partecipare alle mostre.
Non so perché ma mi mettono un po’ a disagio, soprattutto mostre personale  per le quali viene richiesta la presenza.
Ho partecipato infatti solo a collettive organizzate nella mia zona :
Sono iscritta  da anni al  G.A.O. (Gruppo Artisti Olatesi) e partecipo regolarmente a tutte le mostre collettive da loro allestite.
-     - In questo contesto ho ricevuto  DUE SEGNALAZIONI DI MERITO - anno 2008 e anno 2010
Inoltre :
-           -  Mostre  collettive  presso Padri Somaschi San Gerolamo
-           - Mostre collettive  presso gruppo  foto pittorico Arlate
-            - Mostre collettive  pro loco Ponte San Pietro
-            - Mostre collettive  pro-loco Olginate
-    - Collettiva internazionale di mail art  “MAIL ART IN AMICIZIA “ organizzata da Carla Colombo  , Imbersago  LC - anno 2011
-          - Concorso Giochi di Lberetà – SPI-CGIL sezione Monza Brianxa – DIPLOMA DI ECCELLENZA – anno 2011
-          - Giochi di Liberetà a Bormio – DIPLOMA DI ECCELLENZA anno 2011

- in programma : UNA TELA A PIU' MANI - collettiva di 16 artisti con dipinti su unica tela, sempre organizzata da Carla Colombo.

Come noterete  sono tutte collettive nella mia zona, ma  non disdegno in futuro eventuali altre occasioni che mi si volessero presentare, insomma, sono pronta a mettermi in gioco.
Non dipingo per vincere, certo mi fa piacere quando  esperti giurati scelgono una mia opera, ma non è quello l’importante, poichè  ciò che dipingo  è
soprattutto per me stessa, perché mi piace, mi da soddisfazione e mi rilassa. 
Inoltre considero che il proprio esprimere non debba essere rinchiuso in un cassetto ma esposto  a coloro che lo vogliamo vedere. Spero di regalarVi attimi di serenità e di farmi conoscere attraverso queste pagine che l'amica Carla mi sta donando e che ringrazio sin d'ora. 

mail art con la quale GIA ha partecipato
all'evento MAIL ART IN AMICIZIA


vecchi lavatoi    - acquerello - ricevuta il 30 marzo 2011


 Uniti per la vita  - acquerello - ricevuta il 30 marzo 2011


Margherite - acquerello - ricevuto il 30 marzo 2011

se invece volete vedere la Sua piccola opera per la TELA A PIU' MANI
http://atelierdartecarla.blogspot.com 

Per questa nuova personale il regalo previsto da GIA NONFARMALE


Campo di lavanda
acquerello in originale su carta fabriano gr 300.
dim. cm. 35x50

Mica male vero?
Seguite, lasciate un Vostro commento alla pittura di Gia  e qualcuno di Voi lo vincerà, ma solo alla fine si saprà il nome del fortunato..scusatemi...ma come sempre prima tanta pubblicità. 

VI ASPETTO...ALLA PROSSIMA CON LA PRIMA GALLERIA