Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: carla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

NUOVO PROGETTO

NUOVO PROGETTO
NUOVO PROGETTO

martedì 28 dicembre 2021

Volume "...e il mare racconta"

 


E' uscito nel mese di dicembre 2021 la silloge di poesie e immagini 

su un mio progetto artistico

...E IL MARE RACCONTA

Dettaglio Libro 

 edito da Etabeta Edizioni 

Dettaglio Libro 

Formato libro: formato A5

pagine:  185

cod. ISBN: 979-12-59680-40-2

Anno di pubblicazione: dicembre 2021

Titolo: ...e il mare raconta  

Autore: Autori vari con Carla Colombo 

Costo:  € 15,00 - € 3.00 di spese postali 

BONIFICO A FAVORE DI 

COLOMBO CARLA ENRICA 

COD. IBAN  OPPURE RICARICA POST PAY A FAVORE

 COD. IBAN  IT26I3608105138205516205519 

carta 5333171121595603

carla_colombo@libero.it - 349 5509930 

Questo nuovo progetto "...E IL MARE RACCONTA" di AUTORI VARI E CARLA COLOMBO (ideatrice e coordinatrice) fa dato vita a questa nuova silloge edita da Etabeta Edizioni dicembre  2021 con cod. ISBN

La silloge è composta da 185 pagine la metà delle pagine a colori riferenti alle varie opere e fotografie dei vari partecipanti ed è acquistabile al costo di copertina di € 15,00

La silloge è arricchita dalla prefazione del prof, Giuseppe Palermo e prof, Silvano Valentini (per la parte pittorica/fotografica) ed ospita un valido testo del prof.   Gianni Gasparini e della sottoscritta, da inserimenti di proverbi, citazioni, testi sul mare  e da alcune espressioni letterarie e pittoriche di grandi dell'arte tutta.

La copertina è tratta dall'opera "Se fossi sogno, annegherei nel mare dei tuoi sogni" di Carla Colombo.

Hanno partecipato i seguenti autori con immagini pittoriche e fotografiche:

 Racconti 

- Gianni Gasparini 

- Lisa Francesca Gobbi

Poesie

- Patrizia Acerboni 

- Nicole Aldegheri 

- Giusi Baglieri 

- Luciana Benedetti 

- Antonia Bonserio 

- Roberta Borgianni  

- Franca Broggini 

- Anna Maria Cartisano

- Carla Colombo

- Carmelo Cozzo (a ricordo)

- Maria Luisa Cristofari 

- Annalisa Di Bello 

- Rosa Maria Di Salvatore 

- Roberto Fontana  

- Teresina Formenti 

- Elena Galbusera 

- Giovanna Grazian 

- Angelo Mapelli 

- Arianna Marangonzin

- Antonella Miceli 

- Antonietta Montemurro 

- Rosy Pozzi 

- Adelia Rossi  

- Vincenzo Ruperto

- Luigina Salmaso

- Tiziano Scarpel 

- Gianpiera Sironi  

- Grazia Tasini 

- Patrizia Tasini 

- Daniele Gerolamo Tentori 

- Stefano Vavassori 

Hanno partecipato i seguenti pittori/fotografi 

- Mario Aliprandi 

- Maria Anzani

- Romeo Aracri

- Arnaldo Beretta (a ricordo) 

- Antonio Besana

- Adelaide Bonfanti 

- Elvira Bonfanti 

- Raffaella Bruzzi 

- Alfonso Caccavale 

- Carla Colombo 

- Giovanni Conti 

- Francesca D'Alessandro 

- Veronica Dell'Oro 

- Margherita Fascione 

- Miriam Formenti 

- Emilio Gianni 

- Cetty Giandomenico  

- Giovanni Gianni 

- Nina Grioli (Nigri) 

- Beniamino Mafino 

- Elisabetta Mattioli 

- Filomena Mosca 

- Silvana Pedretti 

- Nino Romano 

- Chiara Maria Rossetti

- Marina Salomone

- Nadia Segalla 

- Mario Selloni 

Parte della prefazione del dott. Giuseppe Palermo

....In questa nuova avventura il mare così magico, così affascinante, è solo il pretesto ancora una volta,  di inoltrare il proprio intimo sul sentiero della condivisione di emozioni vissute e da vivere in un raccoglitore di svariati stili di scrittura e di pittura, rendendo il tutto fruibile, accattivante e comprensibile a tutti coloro che si avvicineranno alla lettura dell'antologia. 

Entrando nella specifico della stessa,  della quale sono onorato di stilare la prefazione, viene seguito il filone della precedente "…e la neve avvolge", facendone un lavoro egregio, merito soprattutto del contenuto appunto da parte dei tanti poeti, pittori e fotografi presenti, ma anche dalla Colombo che col garbo che la contraddistingue ne ha curata la bozza, l'impaginazione,  la ricerca, la scrupolosa attenzione ai dettagli. 

Una perla nuova in una particolare conchiglia nata e cresciuta in un mare accogliente, pulito, ricco di ogni vita.

La stessa cover della silloge è un esempio di pulizia di colori, di emozioni e di spontaneità naturale artistica, del resto non è difficile quando si ha nelle mani e nel cuore certamente  la tecnica, ma soprattutto la passione e l'amore per l'arte. 

In modo superlativo dunque il mare ne esce vincente.

Si evince  attraverso le parole delle liriche presenti e delle immagini  di quanto il mare racconti e di quanto si fa raccontare. 

Ognuno dei poeti presenti con la propria libertà espressiva, presenta un lavoro di qualità, ma se anche non lo fosse, non importa, è pregevole l'aver partecipato e reso possibile  ancora una volta un progetto dove la condivisione la fa da padrona.......

Parte della prefazione del prof.Silvano Valentini 

Non c'è nulla di più creativo e allo stesso tempo di più gradevole che abbandonarsi ai ricordi, alle sensazioni e alle emozioni, estetiche e interiori, nella pienezza dell'Arte nelle sue varie espressioni e modalità. 

Questo è ciò che fa Carla Colombo, affermata e apprezzata artista, pittrice, poetessa e grande organizzatrice di eventi ad alto livello, con un'originalissima silloge, "… e il mare racconta (poesie, racconti, pensieri, immagini pittoriche e fotografiche di autori vari), ricchissima di spunti di riflessione sui più svariati temi esistenziali, ambientali e sociali.

Dopo una prima parte riservata soprattutto alle poesie e ai racconti, ma non per questo priva di significative immagini pittoriche e fotografiche, Carla Colombo ci presenta una consistente serie di disegni, dipinti e fotografie, sia della stessa autrice e sia di altri artisti, ed è proprio a questa parte che mi dedicherò con qualche considerazione. 

Si tratta di un intenso e spumeggiante spaccato metaforico sulla nostra vita quotidiana, realizzato dai vari autori con le proprie specifiche caratteristiche tecnico-formali e le proprie sensibilità compositive e cromatiche, con il mare assoluto e allegorico protagonista della scena.......

Il perché della silloge, come è nata- un breve stralcio di Carla Colombo 

Così come è successo per il volume  "…e la neve avvolge" tutto è nato velocemente. Sono tornata da una breve vacanza che quest'anno ho trascorso presso la Costa degli Dei, zona Capo Vaticano in Calabria e ne sono rimasta affascinata come ne restò affascinato Ulisse, che, scampato dal pericolo dei mostri Scilla e Cariddi, si diresse verso Vaticinium, Capo Vaticano, come è definito oggi,  per chiedere  alla profetessa Manto alcuni consigli riguardo al proseguimento del suo viaggio. 

E fu proprio qui, risalendo la costa degli Dei, che venne folgorato dai meravigliosi tramonti dello Stromboli sul mare, tanto che decise di navigare verso le Eolie dove il Dio Eolo gli donò l'otre dei venti.

In questo tratto di costa ho apprezzato ancora di più il mare così misterioso ed  affascinante nelle sue molteplici sfumature di azzurro turchese e di blu cobalto e tanto impetuoso nelle onde lasciate con rabbia contro gli scogli di cui ne è ricca la costa. 

Incantevole mare!

Lui non ci delude; se siamo tristi il mare raccoglie le nostre lacrime che si sciolgono guardando le onde che lentamente risucchiano il tempo e ci fanno giungere parole consolatorie che annullano la nostra tristezza. 

Lo ammiriamo all'orizzonte, lo cerchiamo nella calma piatta delle sue acque baciate dal sole ed i bagliori caldi ci abbracciano come fosse un amico di vecchia data.