Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

venerdì 28 febbraio 2014

Giovanni Conti e la Sua "fotografia poetica"

L'amico che Vi presento questo mese ha la passione della fotografia che nel tempo è diventata parte integrante della Sua vita. 
Nonostante  GIOVANNI CONTI (così si chiama l'artista che vado a proporVi) abiti ad Olginate, paese vicino al mio, non avevo avuto modo di incrociarlo in altre occasioni,  ed è per puro caso che ho fatto la sua conoscenza  a seguito di una partecipazione ad un concorso ad Arezzo.
Io avevo partecipato per la sezione pittura, mentre Giovanni con l'inseparabile Mario Aliprandi sono stati privilegati per la sezione fotografia e Mario anche per la poesia.
Ci siamo contattati per organizzare il ritiro del premio  ed insieme abbiamo viaggiato sul treno che da Olginate ci ha portato direttamente ad Arezzo.
Abbiamo trascorso una bellissima giornata che ci ha regalato momenti davvero piacevoli tanto che tra di noi si è creato un bellissimo legale amicale che ancora ci accompagna nonostante sia passato qualche anno. 
Approfitto, visto che siamo in argomento, di  ringraziare ancora una volta  Giovanni e Mario per la loro costante presenza alle mie mostre ed agli eventi che sono andata a proporre in questi anni, ai quali hanno aderito sempre con entusiasmo.  
Aggiungo solo che Giovanni ha tenuto in questi anni diverse personali fotografiche a temi vari, ha partecipato a diversi concorsi nazionali ottenendo dei validi riconoscimenti, inoltre le Sue fotografie sono state utilizzate per calendari, volumi, brochure per Enti ed associazioni varie.
(ecco a destra un esempio di copertina di uno splendido volume

Non aggiungo altro altro,  anche perchè credo di aver ben espresso nel testo qui sotto che avevo preparato qualche anno fa  in occasione di una mostra personale di Giovanni.


GIOVANNI CONTI 


Ed I SUOI SCATTI COLMI DI POESIA


Giovanni Conti nasce ad Olginate in Brianza ed è da queste Sue origini che estrapola le motivazioni per i Suo scatti fotografici che sono una continua ricerca e scoperta. 
La vita lo ha portato a scelte di lavoro completamente diverse, ma con scrupolosa dedizione da semplice hobbysta si è avvicinato alla fotografia rimanendone sempre più coinvolto.
Ha tenuto in questi ultimi anni diverse mostre personali  che gli hanno riconosciuto successo di pubblico e di critica. Inoltre ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo importanti riconoscimenti che lo hanno spronato a dedicarsi maggiorante a questa Sua passione.

Con l’occhio ma  soprattutto  con l’anima  di chi sa cogliere il momento, Giovanni Conti esprime con la Sua macchina fotografica momenti  colmi di poesia e di sentimento, dove il fiume diventa linfa vitale di un mattino a primavera, i monti richiamano il risveglio  del giorno, le campagne colgono attimi di pomeriggi gioiosi, e poi tanto altro ancora, un susseguirsi di immagini che trasmettono il calore della Sua Brianza, ma non solo, ogni viaggio, ogni escursione è un modo per cogliere sempre attimi pieni di vita sfavillanti di luce  e colore.
La dolcissima capacità di fermare l’attimo, la talentuosa espressività artistica nel carpe-diem è una delle virtù di Giovanni Conti che usa la macchina fotografica  come tavolozza ed i colori come suoni che sprigionano sentimento puro.
Fotografie che raccontano e coinvolgono,  catturando la luce e introflettendola nella trama del foglio  che si materializza in una dimensione dell’anima. Tonalità sciolte e ricamate in un movimento finissimo che solo il suo istinto e la sua sensazione sa  percorrere  i sentieri dell’anima e li rivive nella distribuzione cromatica calda.  Fotografie che come  storie  tramontano o come la vita stessa che declina ma che, se vissuta porta con sé i colori dei sentimenti più belli che non muoiono mai  e nemmeno la stagione che passa riesce ad appassire.
Giovanni Conti non ama l’elaborazione digitale, solitamente propone al pubblico la fotografia pulita, quella che nasce spontanea, quella che assapora di favola del momento in un mix di emozioni e di pathos tra il Suo esprimere e ciò che la natura offre.
----
(per la mostra in corso di allora....) 
In questa ulteriore personale dal titolo “IMMAGINI” non si smentisce. In una ricca e corposa carrellata propone fotografie già presentate in altre occasioni ed altre che hanno ottenuto riconoscimenti in concorsi vari, il tutto integrato con nuovi scatti inediti.
Oltre la Brianza dunque, una proposta di altre immagini, tutte con un denominatore comune;  sempre e comunque la nostra bella natura…in un mondo di serena e rilassante poesia a colori…”la poesia a colori di Giovanni Conti”

Carla Colombo
13 marzo 2012 

Alcune immagini di mostre varie 
che Giovanni ha tenuto e per le quali la mia presenza è sempre stata costante, come del resto ha fatto lui partecipando alle mie iniziative con i suoi scatti fotografici e presenziando alle mie varie mostre.
Alcuni ricordi che ci vede insieme alle Sue mostre :

qualche anno fa in Villa Sirtori a Olginate 


L'anno scorso presso gruppo Effeotto a Cernusco Lombardone 
(in questa occasione Giovanni mi ha voluta a presentare la Sua mostra personale ed avevo letto la mia poesia "La foglia" dedicata ad un Suo scatto fotografico 






L'anno scorso alla mostra con personaggi "cubani" sempre a Villa Sirtori - Olginate
Colgo l'occasione per ringraziare la sig.ra Luigia - moglie di Giovanni - che probabilmente ha pensato Lei all'omaggio floreale. 


Conservo altri  scatti ma mi fermo qui per non rubare spazio alle fotografie.


LA PRIMA PROPOSTA DI SCATTO FOTOGRAFICO rappresenta una foglia che è stato anche vincitrice di un corcorso di LIBERETA' SPI-CGIL . La stessa ha  generato una mia poesia che ho raccolto nella mio volume  "LA MELODIA DEL CUORE" 




LA FOGLIA 


Adagiata sul manto azzurrato
Colorata del più bel arcobaleno
Riposi in sussulti di brezza
E musica melodiosa.

La sagoma vacillante
Riflette nello specchio di acqua
La sua ombra
e di vita l’ultimo spiraglio.

Carla Colombo
18 ottobre 2011
Su scatto di Giovanni Conti 
---

alcuni scatti fotografici che sono stati selezionati fra i tanti.
Giovanni Conti è particolarmente affezionato a questi che ora Vi propongo,  poichè quasi tutti  sono stati ritenuti meritevoli di premi e segnalazioni varie nei vari concorsi. 




Il traghetto imbiancato 


Angolo di autunno



bianco rosso 


Il casolare 



Il percorso Addarella 



Il casolare vista lago 

----
(lo stesso angolo visto in tre stagioni diverse)



La bruma 


Poesia d'inverno 


Ancora poesia 

----


Giallo e rosso 


La vite 



Mandorli in fiore 


E' primavera 


Margherite 



Le due amiche 



Il gregge al pascolo


Nevicata 


La cupola 



Le nuvole 



Papaveri 



Verso la luce 

ed ancora 
giusto per renderci conto che Conti non fotografa solo la "bella natura"
 ma anche "altro"


Bianco, rosso e verde 


Infinito 


Geometria


Verso il cielo 

potrei continuare all'infinito, ma mi sembra giusto fermarmi qui anche per rispettare la logica che seguo con tutti circa il numero delle immagini inserite.
-----

Che ne dite? 
Indubbiamente credo che Giovanni oltre alla bravura tecnica abbia anche la cosidetta mano artistica. 
Lascio a Voi ogni commento al riguardo e come sempre sarò ben felice, insieme a Giovanni, di leggere i Vostri commenti che vorrete regalare alla fotografia qui proposta. 


64 commenti:

  1. Per prima cosa voglio dire che ricordo perfettamente quella foglia e la tua poesia...rimasi colpita da quell'immagine...ed ora vedo foto stupende. Bellissime "le due amiche...e il gregge e Verso la luce....ma tutte sono davvero belle e tutte hanno un qualcosa di più....una poesia latente eppur visibile! Scatti da vero artista..non posso fare altro che complimentarmi con l'artista, e con te Carla che ci presenti ancora una volta qualcosa di stupendo di cui godere.
    Cari saluti a Giovanni e a te il mio abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai inaugurato questa personale cara Paola.Grazieee!
      IN effetti quella poesia l'avevo resa pubblica e quindi tanti di VOi la conoscono già.
      Penso che sia proprio la poesia la trasmissione di queste immagini di Giovanni. Ti ringrazio ciaooo
      p.s. lascio ovviamente a GIovanni, se vorrà internire rispondere più nel dettaglio.

      Elimina
  2. Ciao Carla, e piacere di conoscerti, Giovanni!
    Non ci crederete, ma appena ho iniziato a visualizzare questa lunga carrellata di stupende foto, mi sono detta "Dio, quanto è bravo... come vorrei che tra questi suoi scatti ce ne fosse anche uno che ritraesse un campo di lavanda (che amo) ..."
    ... ed eccolo, in "Infinito" !!!
    Straordinario ...

    "La vite", "Le due amiche" e "Verso la luce" mi hanno catturato l'anima... favolose !!!

    Un caro saluto ad entrambi,
    e sinceri complimenti Giovanni, le tue foto TRASUDANO poesia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddy...e si..GIovanni ha l'occhio artistico. MI ha confidato che da ragazzo amava molto la pittura poi la vita impone altre scelte...comunque sia, secondo me, vede sempre non con l'occhio fotografo, ma artistico. un caro saluto e grazie

      Elimina
  3. Cara Carla, credo che Giovanni con le sue foto mi abbia drogato, sono rimasto a bocca aperta di fronte a tanta raffinatezza vista dall'obbiettivo, complimenti davvero dal fondo del mio cuore.
    Buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. urcaaa drogato? GIovanni ne sarà entusiasta. grazie TOmaso. ciaooo

      Elimina
  4. Io penso che gli scatti che rapiscono di più sono fotografati prima con gli occhi del cuore.
    Solo persone sensibili sanno catturare la bellezza che ci circonda e renderla eterna.
    Istanti di vita che non torneranno più, ma rapiti ed impressi a scaturire emozioni ed sensazioni all’infinito.
    E questo è Giovanni… un artista che rapisce gli occhi dell’anima, complimenti di cuore.
    La foto che preferisco sono: “L’Infinito!” e “Le Nuvole”
    Un bacione a te Carla e un caro saluto a Giovanni, grazie! (¬‿¬)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene Betty...scatti così non arrivano sono dall'occhio della macchina fotografica...
      Ecco perchè mi sono permessa di intitolare così la personale di Giovanni al quale lascio ogni commento /sempre che riesca ad entrare/. ciaoo Betty

      Elimina
  5. Immagini stupende, specie "Biancorosso", titolo arguto, e lo stesso angolo in stagioni diverse. Anch'io mi diletto di fotografia, ma non sono esperta di tecniche, vado a emozioni, qui ne trovo tante! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu Arianna che ami fotografare sei stata rapita..quindi sono felice di aver condiviso con Voi questo nuovo amico. ciaoooo e grazie

      Elimina
  6. ciao Carla, complimenti per l'introduzione artistica di Giovanni a cui do il benvenuto e per la poesia della foglia, bellissima...
    le fotografie di Giovanni sono molto coinvolgenti, piacevolissime ed emozionanti, mai scontate, alcune sembrano dei quadri per l'atmosfera che e' riuscito a creare, soffusa , mi piacciono molto quelle con le margherite e papaveri in primo piano, o il trittico in tre momenti diversi, le pecore, la lavanda,tutte bellissime, catturano l'attenzione e fanno volare la fantasia, molto bravo, mi complimento con lui per la sua passione , per la sua ottica nel vedere le cose per poi immortalarle e condividerne le emozioni, ciao grazie buon week end a te e a tutti baci rosa.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..della serie...ti piace tutto...ma come non piacere. Ogni scatto racchiude il Suo perchè e la Sua emozione. Concordo pienamente Rosabella. grazie e ci sentiamo. ciaoo
      Volutamente sono succinta, perchè preferisco che sia l'artista proposto a rispondere nei dettagli.

      Elimina
  7. E' indubbio che Giovanni è un vero artista, "il traghetto imbiancato, le due amiche, il gregge".... per citarne solo alcuni che mi hanno colpita particolarmente. Ma i suoi scatti sono tutti pregni di poesia, senza però tralasciare la tecnica. Complimenti vivissimi. Buon sabato a Carla e a tutti voi che leggete.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nina,,da esperta fotografa poi...Giovanni ne sarà entusista.
      Un abbraccio. ciaoo e buona domenica

      Elimina
    2. scrivo sempre di corsa...perdonate gli errori...

      Elimina
  8. Ho già avuto modo in diverse occasioni di ammirare ed apprezzare le fotografie di Giovanni Conti e sono contenta di ritrovarlo sul blog di Carla! Sono tutte foto bellissime che colgono scorci di paesaggi che conosco molto bene. Giovanni sa cogliere l'attimo oppure sa scattare nell'attimo giusto, che è poi la stessa cosa... Le sue fotografie sono vive, perché scattate con il cuore: la macchina fotografica è solo il mezzo di cui si serve per regalarci queste emozioni.... Bravo Giovanni e un plauso ancora una volta a Carla che sa scegliere bene i "suoi" artisti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho bisogno di dire tanto con te Ade, conosci molto bene Giovanni quindi sai del Suo valore "di scatto" . Sarà contento di ritrovarti qui...un abbraccio

      Elimina
  9. Una più bella dell'altra. La chiarezza, sia dei primi piani che dell'infinito mi fa pensare che utilizzi un'apertura di diaframma molto stretta per poter allungare la profondità di campo. I premi che ha preso sono sicuramente ben meritati, come i tuoi del resto. Mi piace in modo particolare quella della vigna. Buona domenica a tutti due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che GIovanni non abbia attrezzature sofisticate per questi scatti. Mi pare, ma non ne sono sicura, che usi una compatta.Se entrerà a rispondere lo dirà lui stesso.Grazie Elio...buon tutto.

      Elimina
  10. Alcune foto sembrano acquarelli,sfumati e aerei dei paesaggi vicini a noi e conosciuti da sempre ,ma trasfigurati dal suo occhio.Grazie Carla per questa bella mostra dai colori tenui e sospesi e grazie a Giovanni per i suoi scatti d'artista.Buona serata Wanda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wanda grazie per essere passata nonostante tu sia sempre presa. La tua descrittiva mi piace molto. ciaoo e buona serata

      Elimina
  11. da facebook :

    Enza Santoro Bellissimi"scatti"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    Franca Brivio Miotti
    Insieme siete davvero insuperabili : pensieri, parole colori fanno vibrare la fantasia e appagano sentimenti di dolce armonia ciao complimenti

    RispondiElimina
  12. Molto affascinante questa visione dei panorami, dei fiori, di tanti dettagli. Le foto mi sembrano di altissimo valore artistico, soprattutto per l'impatto emotivo che trasmettono… sembra di trovarsi in mezzo al contesto fotografato!!!! e lo dice una che ogni giorno vede centinaia di foto per poi farne mix o altre cose… non me ne intendo tecnicamente ma me ne intendo come utente dunque, e trovo queste opere assolutamente stupende!!! Già che ci sono esprimo pure le mie preferenze: Angolo di autunno, Ancora poesia e La vite… ma come hai ben detto, Carla, potresti continuare all'infinito perché non ci si stanca mai di guardarle!!! Complimenti Giovanni!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, tu ne vedi tantissime di foto per i motivi che dici, e quindi un tuo giudizio - parere porta senz'altro un valore aggiunto a questa personale. Ti ringrazio Mar....ciaooo

      Elimina
  13. Fantastiche Carla. Amo molto la fotografia quasi, se non quanto la poesia, la pittura.
    Con il tablet non riesco ad apprezzare a pieno. Ritornerò col pc così da poter godere meglio di queste fantastiche fotografie, che come descrivi, sembrano davvero molto poetiche.
    Ho l'impressione che Giovanni sia "strepitoso"!
    Ciao. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si PIno...so che ti piace molto la fotografia. Quando hai tepo ti aspetto ancora. A presto. ciaoo

      Elimina
  14. La fotografia, in quanto copia della realtà, potrebbe definirsi la forma d'arte più oggettiva e realistica, ma è comunque mediata dell'uomo, di cui rivela gusti tendenze e sensibilità.
    Questa premessa per sottolineare che il repertorio fotografico qui proposto è permeato di specifiche qualità, che ne fanno un campionario originale, esclusivo e gli conferiscono un marchio esclusivo, quello di Giovanni Conte e di nessun altro!
    Scorrendo la mostra, troviamo immagini nitide, chiare, bel definite, che risultano tali anche quando ritraggono paesaggi offuscati dalla bruma, in cui è possibile cogliere la poesia della natura, il senso del tempo e delle stagioni, nonché la capacità di selezionare scorci o prospettive di una certa suggestione.
    Di particolare valore emotivo, risultano le istantanee intitolate "Infinito" e "Geometria", che propongono figure piuttosto originali, eternizzate nei loro rispettivi spazi fisici e cariche di sovrumani silenzii; qui, in queste riuscite immagini sembra riecheggino i motivi più alti della "poetica industrale" di Vitali, Balla, Sironi, etc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua Antonio è una vera e propria recensione che senz'altro GIovanni apprezzerà. come l'ho apprezzata io per aver sviscerato la tematica senza dimenticare la tecnica. Anche a me piacciono molto gli scatti statici e geometrici qui previsti nelle tue immagini. grazieee di nuovo .ciaoo

      Elimina
    2. Ciao Carla, mi complimento con l'artista, le cui fotografie dei paesaggi mi hanno coinvolto emotivamente. Sono dipinti della natura, che colpiscono l'animo sensibile.
      Complimenti ad Antonio, che come sembre riesce a cogliere in modo impareggiabile ciò che cela l'opera artistica. Vi abbraccio affettuosamente.

      Elimina
    3. Grazie Luca...per esserti "inoltrato" in questi scatti dell'amico GIovanni. A presto. ciaooo

      Elimina
  15. da FACEBOOK

    Massimiliana Pieri Che spettacolo! Bravissimi

    Filippo Benci clic............scatti, immagini ,emozioni, ricordi, forever........

    RispondiElimina
  16. Complimenti a Giovanni per le bellissime foto. Difficile dire qual'è la più bella.
    Complimenti ad entrambi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...sono proprio tutte belle, ognuna nella loro atmosfera. ciao CHiara e grazie

      Elimina
  17. Sono di una bellezza straordinaria questi scatti fotografici. Sono avvolti dalla poesia dello sguardo e parlano al cuore di emozione e sentimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che con la fotografia GIovanni esprima la poesia del cuore... grazie Ambra

      Elimina
  18. Complimenti al mio amico Giovanni, anche se non c'è ne sarebbe bisogno. La sua bravura è testimoniata dagli innumerevoli premi che va mietendo in mezza Italia.
    M. Aliprandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mario per i tuoi complimenti. Aspetto adesso di vedere le tue
      Giovanni

      Elimina
    2. Grazie Mario per essere passato anche in questi momenti così tristi per te. Ora, quando te la sentiraim,come dice bene GIovanni, aspetto anche te. ciaooo

      Elimina
  19. Splendidi scatti artistici. Complimenti!!!!
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  20. Giuseppa Matraxia08/03/14, 22:19

    Ciao Carla,ma che meraviglia,quanta poesia,complimenti a Giovanni per la sua bravura e tanta sensibilità.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vera poesia...a colori. Grazie PIna per la tua partecipazione. ciaooo e buona serata

      Elimina
  21. Queste foto sono proprio incantevoli. Non so se usa una super macchina ma sono proprio belle. Denotano un occhio partciolarmente attento e sensibile perchè sembrano catturare scene di un paesaggio unico.
    Alcune zone le conosco e non avrei mai pensato di vederle così artisticamente riprese. Complimenti al fotografo Conti ed a te nel proporci sempre spettacolari visioni.
    A.G.MOTTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che GIovanni abbia attrezzature sofisticate. Tra l'altro di solito non elabora nulla..come scatta le riproduce. UN salutone...ciaoo

      Elimina
  22. Ciao Carla, concordo con te, Giovanni fotografa con l'anima ed ha la capacità di scorgere l'anima in tutto ciò che lo circonda. Ecco perchè le sue fotografie hanno qualche cosa di magico e unico...complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elvira per aver condiviso la mia affermazione. Credo che abbia un valido "occhio artistico di cuore e di anima". Grazieee un abbraccio

      Elimina
  23. Immagini che divengono poesia e la natura è un soggetto artistico privilegiato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero...pura poesia fotografica. grazie Costantino e buone cose. ciaooo

      Elimina
  24. Bellissime fotografie, complimenti all'artista!!! Gli scatti "autunnali" sono fantastici, forse perchè è la mia stagione preferita e i colori che l'autunno ci dona sono un piacevole ricordo del calore estivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miriam grazie del tuo commento...che sono sicura, GIovanni apprezzerà. So per certo che questi Vostri commenti invogliano a fare sempre meglio grazieeee ed in bocca al lupo per la tua vita e per la tua arte (lo meriti). ciaoooo

      Elimina
  25. ciao... davvero belli... è impossibile dire quale possa piacere di più..perché ogni scatto regala un'emozione diversa..la natura prende forma in modo armonico, con naturalezza e amore per la vita... davvero bravo...ciao..buona domenica..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Luigina in ogni scatto c'è una propria melodia, una propria poesia. Difficile scegliere...ciaoooo e grazie

      Elimina
  26. Complimenti a Giovanni Conte,
    ogni suo scatto effettivamente è unico, è resta ben impresso nella mente!
    Grazie Carla per averci presentato un artista dalle mani d'oro...
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mani d'oro ed occhio speciale :-) Grazie Antonella della tua visita. ciaooo

      Elimina
  27. Molto siggestive queste immagini che lasciano trasparire il senso poetico ed artistico. Mi piacciono molto quelle soft, nella nebbia, dove la poesia sembra che scenda sulla terra umida. Complimenti al fotografo ed a te Carla per averlo proposto a tutti noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca per questo tuo commento...che rende onore alle foto di GIovanni. ciaooo e grazie

      Elimina
  28. così mi scrive la poetessa Patrizia Acerboni di Bellano :

    Buongiorno Carla cara,
    sono tornata sulla personale di Giovanni Conti, ho rivisto tutti gli scatti
    che davvero sanno ispirare; mi sono permessa di scaricare, nella speranza di non aver commesso
    un illecito, 'LE NUVOLE' - 'INFINITO' - 'VERSO LA LUCE' , sulle quali mi piacerebbe lavorarci.
    Complimenti tanti all'amico Conti e altrettanti a te, per la maestria con la quale presenti tutte le
    personali. Ovviamente non sono riuscita a commentare direttamente sul blog( troppo imbranata,
    alle volte) perciò ti prego di farne partecipe il protagonista.

    RispondiElimina
  29. Complimenti Givoanni,
    non ricordavo La Foglia, mi piacerebbe vederla dal vero
    un abbraccio
    Michele Tavola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera...sig Tavola. SOno felice che quella foto ha attirato la Sua attenzione e quindi, credo, anche la mia poesia. BUona serata

      Elimina
  30. Cari amici, alla fine di questa mia personale vorrei cogliere l'occasione di ringraziare tutti coloro
    che sono entrati sul sito ed in particolare tutti quelli che hanno lasciato un commento. Grazie perché sono state tutte parole di elogio ed apprezzamento. Infine, grazie a te Carla per la tua grande ospitalità.
    Giovanni Conti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io che ringrazio te per averci-avermi regalato queste tue splendide visioni fotografiche. ciaooo e buona arte.

      Elimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.