Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

venerdì 31 maggio 2013

Mario Bottega racconta i grandi del passato

Il mese di Giugno lo dedico ad una persona che non conosco personalmente, ma che ho avuto modo di conoscere attraverso le belle parole espresse dal Suo amico di sempre ed anche mio amico-pittore Tiziano Scarpel (vedi la sua personale cliccando sul nome a sinistra dell'elenco..
Vorrei anche io avere amici così premurosi e cari che senza chiedere sanno dare e sanno percepire lo stato d'animo che si vive..... 
Questa sensibilità così sottile di Tiziano  ha fatto sì che mi convincessi (oltre alle belle opere che andrò a postare) di dedicare questo mese - spero colmo di sole -  a MARIO BOTTEGA, UN PITTORE che si diletta a dipingere "falsi d'autore" ma a modo proprio.
------
Ho avuto il piacere e l'onore di poter ammirare due Sue opere dal vero, a seguito della collettiva CONNUBIO D'EMOZIONI che ho tenuto presso il mio atelier nel mese di maggio e devo dire che le opere di Mario sono state tra quelle più ammirate dai visitatori che hanno presenziato alla mostra.
La Sua è una pittura armoniosa, levigata, liscia, un olio "vecchio stile" che conquista sempre perchè raffinato,  curato, armonioso.
Campiture eleganti si adagiano  sulla tela accarezzate da mano sapiente e meticolosa, la cromia densa di armonia e gli accostamenti ben studiati nel gioco di luci e ombre, fanno la pregevolezza delle  Sue opere
Falsi d'autore (a volte riprodotti nei dettagli a volte interpretati) rendono onore a maestri del passato tanto   che  in alcuni casi può diventare difficile cogliere l'originale. 
Mi sono soffermata parecchio sugli sguardi delle figure   che ho potuto ospitare e Vi assicuro che la nitidezza degli occhi penetra nell'animo e ti fa chiedere "ma quanta sensibilità è stata riposta". Lo sguardo ti segue, ti accompagna, ti entra...in un un bellissimo gioco di luci e di inviti a voler soffermarsi, a non staccarsi.
Mario, oltre alla bravura tecnica acquisita nel tempo,  ha il colore dentro. La pittura dunque , è il suo angolo preferito, il suo rifugio, il suo momento di riflessione...è parte di sè  ed è un vero peccato che sia così avaro di esposizioni, un vero peccato non regalare  a tutti la possibilità di vedere le Sue opere attraverso mostre ed eventi.
Penso che quando si ha il dono di saper trasmettere tanta bellezza non la si debba tenere per sè, ma occorre lasciarla andare, farla ammirare da altri occhi e renderla pregevole proprio dai tanti sguardi.
Non so se ci riuscirò, o meglio, se io e Tiziano ci riusciremo  con questa personale e con l'opportunità della collettiva a spronare Mario a rendere onore alle Sue bellissime opere che hanno assolutamente bisogno di essere ammirate.
Per ora, accontentiamoci di vederle qui, su questa personale on-line Sua sicura che saranno di Vostro  gradimento, e se Vi andrà di lasciare un Vostro commento Mario ne sar super-felice e sarà    sicuramente, uno sprono a lavorare ancora ed ancora meglio...se possibile.  
Carla Colombo
giugno 2013 

----

A me non resta che dire..."Tifo per te Mario" e tu lo sai il perchè...ciaooo 


Mario Bottega nasce a Pieve di Soligo  nel 1943. 
Ha da sempre avuto la passione della pittura e la Sua particolare attenzione è dedicata soprattutto ai falsi d'autore.  
Non ama molto esporre le Sue opere, ha partecipato solo a due collettive, ma quest'anno, a marzo,  spronato dall'amico comune Tiziano Scarpel ha organizzato una personale presso l'Hotel Conta di Pieve di Soligo e sempre per mezzo dello stesso ha partecipato alla collettiva Connubio d'emozioni, presso l'aterlier Artecarla ad Imbersago nel mese di maggio presentando due bellissime opere, molto apprezzate dai visitatori della collettiva.

due opere esposte alla collettiva CONNUBIO D'EMOZIONI 
a sinistra 
Luana - olio su tela 50x40
a destra
Ragazza con l'orecchino - olio su tela 50x40

  
Mario attualmente vive e lavora a:
 Sernaglia della Battaglia .
 Località Falzè di Piave 
Via Papa giovani 23°


 RECENSIONE DI TATIANA SANTIN 
Nel suo peregrinare attraverso volti e figure della grande pittura, Mario Bottega ci restituisce un itinerario che ha nel Bello, nell'armonia, il suo filo conduttore, come se per lui dipingere fosse un modo per ritagliarsi uno spazio di ordine e di serenità, una sorta di rifugio, in qualche modo, che però non chiude, bensì espande lo sguardo e l'animo.
Egli studia l'opera del passato, di volta in volta scelta, come altri potrebbero fare con un paesaggio, che la vista percorre nei dettagli e nelle sfumature, cogliendo non solo il dato oggettivo (la gamma cromatica, la disposizione degli elementi, il gioco di luci e ombre), ma anche quel che si potrebbe definire il “carattere” di un dipinto, l'impronta unica che l'artista, a suo tempo, ha saputo infondere. La sua mano traccia con fedeltà la copia, anche se talvolta Bottega apporta alcune modifiche (ad esempio, nel particolare dell’“Amor sacro e Amor profano” di Tiziano o nella “Venere” di Giorgione). Ritroviamo comunque alcuni caratteri distintivi, propri della sua tecnica e, probabilmente, del suo modo d'intendere la pittura: una morbidezza nella pennellata, un colore pastoso e racchiuso in campiture nette e dense. Elementi che ben si legano a quella ricerca di serenità e armonia, di cui si è già fatto cenno per quanto riguarda la preferenza dei soggetti.
Tatiana Santin 

alcune OPERE 
 tutti dipinti ad olio su tela di varie dimensioni 

 Robert Frederick -  impira perle - olio 100x70

Annibale Carraci  - il mangia fagioli - olio 70x60

Dama con l'ermellino - olio - 60x40  

Leonardo -  olio -  60x40


Jan Onorè Fragonard - fanciulla che legge - olio - 90x65


Bartomè Esteban - venditrici di frutta - olio 80x60

La Gioconda - olio - 67x53 

Orazio Gentilleschi - suonatrice di liuto - olio 80x70

Tiziano -  Flora  olio - 80x60

Giacomo Cerruti - la filatrice - olio 80x70    

    Jan Onorè Fragonard -  lo studio - olio 80x60


Pieter paul Rubens - cappello di paglia - olio 80x60

Ragazzi che mangiano frutta - olio 90x70 

Giorgione  - ragazza che dorme-  olio 100x60

Goia  - maya  desnuda -  olio 90x60


Leonardo - ultima cena -  olio 160x80

olio 110x90 

Annibale Carraci - pietà - olio 95x95

Madonna - olio 90x90

Tiziano amor sacro amor profano (particolare) 60x10

Vecchio maniero - olio su tela -  100x90


a VOI...
OGNI COMMENTO E' GRADITO. GRAZIE 



47 commenti:

  1. Ma siamo sicuri Carla che sono dei falsi? A me sembrano ..."d'autore!" ...scusa il gioco di parole per dirti ...per dire a Mario che a me sembrano gli originali! E' vero che non è che io li conosca profondamente, ma a memoria ...per quelli che conosco...sono molto ma molto fedeli all'originali! Comunque sia è molto bravo Mario, trovo che la sua tecnica è raffinata e certo è che bisogna essere davvero bravi anche a "copiare"...altrimenti non si possono chiamare "falsi d'autore" e quasti sono dei VERI "FALSI D'AUTORE. Vorrei solo fare 2 domande all'artista Mario:
    la 1^ è se ha mai dipinto qualcosa di suo ...di sua fantasia...di sua ispirazione (aiuto Carla come si dice in questi casi?)
    la 2^ è...ma qualcuno glielo ha mai detto che è spiccicato (almeno...nella foto!) a Gilmour chitarrista dei Pink Floyd? ...se non proprio lui ...potresti essere il fratello!

    Ciao e complimenti a Mario per la sua bravura.

    Ciao Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pino essendo suo compare e intimo amico, ti rispondo io, di sua iniziativa a dipinto dei ritratti che con il tempo postero nel mio blog, ma siccome e cocciuto, e come tutti a le sue idee lui vede solo queste opere e nel riprodurle si sente appagato, più volte ho cercato di coinvolgerlo in altro tipo di pittura, ma niente da fare e alla fine rispetto la sue idee,
      e le farò presente la sua assomiglianza con il chitarrista dei pink floyd
      grazie Pino anche a nome suo.

      Tiziano.

      Elimina
    2. Grazie Tiziano..per aver risposto tu a Pino...non sarei stata in grado di rispondere.grazieeeee

      Elimina
  2. Complimenti a Mario, per questi suoi "ritorni al passato" così finemente eseguiti.
    Comprendo bene il suo desiderio di trasporre su tela le sue emozioni di fronte alle opere dei grandi del passato
    . Mi è capitato spesso e ancora mi capiterà.... Un grazie a Carla che ci ha proposto questo nuovo artista.
    Cari saluti e ancora complimenti all'autore e abbraccio per Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. abbraccione Paola. ciaooo e mi raccomando "salva tutto" :-)

      Elimina
    2. Fatto!!!!! Bacio..

      Elimina
  3. Ciao Carla,do anch'io il benvenuto a Mario, grazie della tua presentazione, i suoi dipinti parlano da soli, bellissimi, trasmettono le stesse emozioni di quelli autentici, compimenti, molto belli tutti, ciao grazie buon week end a presto rosa.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli veri? Ti assicuro che dal vero sono ancora più belli. ciaooo Rosa

      Elimina
  4. Cara Carla, io lo ho visto tante volte accovacciato mentre lavorava, chi conosce Mario Bottega sa con quale serietà e precisione fa i suoi dipinti. Conosco Mario da 40'anni quando era direttore di un grande mobilificio.
    IO ho scoperto da qualche anno che da pensionato si dedica al 100% alla pittura.
    Fu mio fratello Tiziano che me ne parlò, sono rimasto incantato dalla bellezza delle sue opere!!!
    Si per me posso dire opere, io non distinguo niente da la vera o la falsa, so solo dire che sono tutte bellissime.
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TOmaso è stato tu ofratello a chiedermi di pubblicare le opere di Mario e come non farlo!?
      Spero solo di rendergli onore. ciaoo a presto

      Elimina
  5. Caspita! Strepitoso!
    Ma è bravissimo,complimenti Mario,mi ha colpito particolarmente il primo,"Luana" ha uno sguardo ipnotico,ma sono tutti belli,un vero talento!
    Ciao Carla,un abbraccio e buon weekend!
    Ciao Mario,splendida carrellata di opere meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luana è davvero bello.
      E' stata l'opera più ammirata alla collettiva che ho appena terminato.
      LO sguardo seguiva nei vari spostamenti...è di una raffinatezza unica. ciaooo abbraccione

      Elimina
  6. Ciao Carla, voglio ringraziarti da parte mia e sua, per la bellissima presentazione che hai dedicato
    al mio caro amico, domani andrò a trovarlo e poi ti riferirò i suoi commenti, sulle opere di Mario posso dire solo che sono di una perfezione unica lavora come un certosino e talmente pignolo che
    lavora anche dieci quindici giorni su un quadro perché non deve solo assomigliare deve essere perfetto al cento per cento,
    ciao buona serata
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON conoscendo Mario mi sono dovuta ispirare alle oepre e da ciò che tu mi hai detto...e poi l'amore per l'arte fa tutto i lresto.
      Spero che Mario sia contento...se hai bisogno sai come contattarmi. ciaoooo

      Elimina
  7. Sicuramente un ottimo artista che lavora di cesello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. penso proprio di sì. Meticolo e raffinato, le Sue qualità ciaoo Ambra

      Elimina
  8. Belle queste copie d'autore! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  9. bellissime!!! Mi associo a Pino nel dire che sono dei VERI falsi d'autore ;-)
    quello che traspare è proprio un grande gusto e una grande passione...complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono esperti dei falsi e credo che Mario si possa annoverare fra questi. ciaoo mar grazieee

      Elimina
  10. In questa tua nuova mostra è come affacciarsi in un museo di arte di valide maestri. Una nuova ed entusiasmante carellata di opere che fanno portare a tutti noi gli occhi sui capolavori che venivano dipinti tanti anni fa.
    Il pittore che proponi ha colto molto questa espressione. Mi sono soffermato sy qualcuno in particolare cercando di fari piacere uno piuttosto che un altro, ma è impossibile la scelta tutti molto validi.
    COmplimenti al nuovo pittore e complimenti a te per il lavoro svolto.
    Buona settimana.
    A.G.MOTTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un museo sulla pagina...sono contenta che sia di tuo gradimento e credo che Mario lo sia ancora di più. ciaooo

      Elimina
  11. Complimenti Mario, ogno parola è superflua davanti a questi capolavori. Grande arte la tua!!!
    Grazie Carla per averci permesso di conoscere questo grande artista.

    RispondiElimina
  12. Buongiorno sono la moglie di Mario bottega, sono entusiasta del successo che avuto tramite tiziano scarpel nostro compare, ringrazio molto la signora Carla Colombo di questa opportunità che ha dato a Mario, ringrazio tutte le persone che hanno visitato e quelli che continuo a visitarla, auguro A tutti una buona serata in particolare a Carla da parte di Mario grazie
    Giancarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sig.ra Giancarla...sono contenta di leggerla.
      Spero proprio di aver regalato un sorriso a Mario...e tanta tanta voglia di pittura sempre e..comunque.
      La personale continua fino alla fine mese ed avremo così modo di dare molto visibilità alle opere di Mario.
      UN cordialissimo saluto.
      Carla

      Elimina
  13. Sono molto belli!! Un abbraccio...ciao

    RispondiElimina
  14. Ma si può chiedere quanto verrebbe a costare un'opera del genere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che chidere lo si possa fare...e credo che anche la risposta debba arrivare,
      Chidereò e ti farò sapere, ciaoooo

      Elimina
  15. Ciao Carla
    ben ritrovata !
    Come stai?
    Scusami se solo per questa volta non mi soffermo a commentarti il post, ma sono molto "presa" perchè sto facendo il giro dei blog amici x comunicare il mio rientro nel mondo dei bloggers, dopo così tanto tempo di assenza legata a ragioni di natura familiare ...
    ...ora (e definitivamente, lo prometto ^_^ ) sono qui:

    http://slowlyimademychoice.blogspot.it/2013/06/reset.html

    (Una cara amica mi ha informata che mi si installava in automatico la richiesta di parola di verifica x i vostri commenti... ma t'informo che mi sono premurata di toglierla : puoi accedere ai commenti senza alcuna difficoltà ^_^ )

    Ti aspetto sempre a braccia aperte, ciao !

    M@ddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddy. ciaoooooooooooooo
      CHE PIACEVOLE SORPRESA!!!
      Non ti crucciare perchè anche io riesco a passare poco dai vari blogs..ultimamente sono piuttosto latitante per tanti motivi.
      Mi fa molto piacere leggerti e so che i tuoi problemi familiari erano impellenti. Spero che un pochino la situazione si sia stabilizzata...un caro saluto....bacio grande.

      Elimina
  16. Arrivo forse un po' tardi, ma come non potrei sostenere un pittore veneto? Inoltre devo dire che i suoi quadri sono una meraviglia e che il Louvre deve fare attenzione, perché potrei proporre a Mario di scambiare la vera Gioconda (sempre che lo sia), applicando al muro il suo quadro (lol). Per quanto riguarda "Ragazza con il turbante" chiamata anche "Ragazza con l'orecchino di perla" di Jan Vermeer, il quadro di Mario avrebbe potuto essere ben utilizzato nel film dedicato a questo pittore. I miei più vivi complimenti all'autore ed a te Carla, per avercelo proposto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elio hai ragione...Mario è proprio bravissimo. Tutte sono opere eccelse degne di tanto plauso. grazieeeee

      Elimina
  17. Ciao Carla, sono felice nel vedere che la personale del mio caro amico prosegue alla grande e questo grazie a te, che le ai dato la possibilità di farsi conoscere, accompagnandolo giorno per giorno nei commenti,
    ciao buona serata Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta anche io...e spero continui ad essere sodisfatto Mario di questa esperienza. ciaooo

      Elimina
  18. Che meraviglia!!!! Sono tutte opere eccezionali, dipinte con grande maestria!!! Complimenti davvero, proprio bravo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adelaide grazie per aver dato anche qui il tuo contributo. non puoi immaginare quanto bene faccia a Mario. ciaoooo grazie

      Elimina
  19. Ci credo che le opere di Mario Bottega siano state tanto ammirate alla mostra...sono bellissime! Sono contenta che spronato dal suo caro amico Tiziano, abbia esposto i suoi dipinti e spero continuerà a farlo, perchè sono stupendi. Quello che mi ha colpito nella sua pittura non è solo l'estrema perfezione con cui ha realizzato questi "falsi d'autore", ma mi ha affascinato proprio il particolare di cui hai parlato tu, Carla: gli sguardi delle figure, così intensi, espressivi. Tanti complimenti all'artista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu Ninfa sei stata "toccata" dagli sguardi...è una cosa addirittura imbarazzante. Ti assicuro che quell'opera lassù in mostra mi seguiva ogni istante...con gli occhi.
      Grazie Ninfa per il tuo prezioso contributo all'arte di Mario.
      ciaoo abbraccione

      Elimina
  20. Una suggestiva incursione nel mondo della grande arte mondiale di ogni tempo.Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci siamo lustrati gli occhi...alla grande.
      ciaoo Costantino

      Elimina
  21. Carla, che dire...
    ... è semplicemente straordinario, merita tutta la visibilità di questo mondo...
    ... sono ammiratissima...
    ... i miei più vivi complimenti al tuo nuovo ospite!

    E per te, l'abbraccio affettuoso di sempre!

    M@ddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maddy..abbraccione di cuore..e grazie per aver onorato la pittura di Mario. Anche in questo modo si riesce a donare un sorriso. Sono certa che Mario apprezzerà! ciaoooo

      Elimina
  22. Dio mio che bellezza queste opere… non ho parole per descriverle, sono una più bella dell’altra…
    Davvero un grande talento Mario Bottega, i miei più sinceri complimenti!
    Un caro saluto Carla

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.