Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

giovedì 1 aprile 2010

ALCUNI OLII DI MASSIMO PACILIO


LA PRIMA CARELLATA DI OPERE
E' DEDICATO AGLI OLII,

olii che Massimo rende particolari, quasi come un moderno "Picasso" frantuma e ricompone immagini  :

(e così capirete perchè io lo definisco "acrobata dell'arte")

(si precisa che tutte le opere sono pere uniche, certificate ed autenticate)

(didascalie di Carla Colombo)

OPERA IN PALIO
(VEDI MODALITA' DI PARTECIPAZIONE SULLA PAG. PRECEDENTE)



Opera : AL CIRCO (opera messa in palio dall'artista per i lettori di questa personale on-line)
---------
I NUMERI GIA' INSERITI : 72-23-54-17-14-46-10-68-42-38-75-78-29-2-33-70-14-76-85-18-19-52-86-9-56-81-35-66-5-40-55-64-27-82-71-5-7-3-85-8-26-11-84-51-15-61-12-37-39-31)
(prima di scegliere i Vostri numeri, controllate questi già inseriti, nel caso che scriviate un doppione.vince chi lo ha indicato per primo, stando alla data e ora sul blog)

---------------





OPERA : GUERRIERO IN FRANTUMI 
(...corazza a copertura di un cuore grande, oppure corazza a copertura della propria fragilità...quante volte ci troviamo ad indossare la "corazza della vita"!)




OPERA : SASSOFONISTA
(Una musica, una canzone, una melodia dal suono di sax melanconico e triste. Presagio di abbandono oppure semplicemente il suono dolce e sensuale per l'amata!?)






OPERA : UOMO COL VENTAGLIO
(...e te ne stai triste, assorto allo sventolar di un ventaglio azzurro. Apri la finestra ed osserva quando è azzuro il tuo mare!)





OPERA : ALLA RICERCA DEL SIGNORE
(un modus operandi...una ricerca senza fine, anche perchè nessuna fine può avere la ricerca!)



OPERA : ATTIMI DI SUONO
olio su tela diam.100 olio su tela :
N° 2 tele 60x50
(suono ed ancora suono, piccoli frammenti di note musicali su righi polverosi...attimi di vita che se ne vanno e ci lasciano fogli ingialliti di ricordi)


OPERA : IL BACIO DEL TEMPO NON TRASCORSO
(romantico come un bacio sbocciato al sole estivo, un bacio raccolto e racchiuso
nello scrigno della vita)

(opera presente e disposizione su asta on-line organizzata dallo stesso Massimo Pacilio :



DOVE POTRETE VEDERE ALTRE OPERE IN ASTA, COMPRESA UNA MIA OPERA DEDICATA AL MARE ISCHITANO 

N.B. per ventuali info sulle opere postate per quanto riguarda le dimensioni ed eventuali quotazioni, contattare la sottoscritta  carla_colombo@libero.it

...alla prossima galleria di opere....
vi aspetto!


15 commenti:

  1. Buonasera alla sig.ra Carla e buonasera all'ospite di questa personale.
    E' con grande piacere che mi appresto su questo pagine e tutte le volte con un'emozione diversa.
    Amo l'arte e proprio come una bambina mi accingo come se dovessi scartare un nuovo regalo.
    Il mio regalo del 1 aprile non è uno schero, ma una splendida visione di opere che spero di approfondire con altre immagini di opere.
    Potrei andare a vederle sul sito dell'artista Pacilio, ma preferisco che la signora Carla me li sfogli su queste sue pagine con l'entusiasmo e la delicatezza che emana davanti ad un'opera.
    Queste che ho per il momento visionato mi entusiasmano per la loro originalità, come puzzle che pian piano si associano e si compongono.
    Delicate e raffinate.
    Tornerò a visionare altre opere.
    Grazie e complimenti.

    E.ANNA

    I MIEI NUMERI : 14-76-85-18

    RispondiElimina
  2. Una carrellata di opere strepitose!, ...vorrei dedicarle questa poesia scritta da Anna Maria Grendene riportata sul libro PREMIO ANTEAS 2009

    "la mia vita"
    La nostra vita
    è come un torrente
    che scorre senza stancarsi
    anche lui incontra dei scogli
    che sono come
    le difficoltà per noi.

    Ma giù per le cascate
    la vita continua
    e il largo mare sono le persone
    che non ti abbandonano mai
    la vita è un fiume che scorre
    e sfaccia nel mare aperto
    azzurro come il cielo.

    Egregio Artista Pacilio,
    questa poesia la dedico a lei e alle sue creazioni mozzafiato.

    Maura

    27
    82
    71
    5

    RispondiElimina
  3. G.B. MOTTA01/04/10, 22:54

    Complimenti veramente.Voglio vedere le altre opere, ormai sono davvero curioso di vedere dopo mi porta la sua arte.
    Carla Lei st facendo un lavor egregio proponendoci questi artisti che noi non avremme mai potuto ammirare.
    Grazie infinite, perchè il mondo dell'arte ci regala sempre emozioni e Massimo Pacilio ce le ste regalando tutte.
    Grazie
    G.B. MOTTA

    I MIEI NUMERI : 26-11-84-51

    RispondiElimina
  4. Complimenti Anna, un commento molto bello...veramente.
    Buon tutto di cuore.
    CARLA

    RispondiElimina
  5. Maura son contenta che il libro che Le ho mandato stia dando "buoni frutti"...bello vero?
    Buona fortuna...e grazie per la testimonianza.
    carla

    RispondiElimina
  6. sig. MOTTA da bravo affezionata di questo blog non La posso deludere...mi darò da fare per rendere sempre più belle queste pagine di arte. salutoni

    RispondiElimina
  7. La vita lunga o breve che sia, è un dono caduto dal cielo e per questo deve essere vissuta al meglio...in piena serenità.
    All'illustre Signor Pacilio ci vuole poco per essere felice....tavolozza, pennello, colori et voilà!!!
    Osservando con un binocolo casalingo fai da te( un giornale arrotolato a mo di cannocchiale) i suoi dipinti, ho potuto ammirare senza disturbo di altre figure o parole l'eleganza e la maestria con cui sa usare il pennello (e-o altri attrezzi del mestiere) è come un cavaliere che guida la sua dama in un meraviglioso tango, valzer, cià cià cià.
    Con tanta ammirazione,

    G.Carlo

    39 13 31 64

    RispondiElimina
  8. Buon giorno M° Pacilio, sono rimasta estasiata vedendo i suoi lavori. I miei ossequi perché aggiunge al fascino ad ogni sua narrazione quel pizzico di mistero e una carica di straordinaria energia.
    Con amicizia,

    Maria Luisa

    15 / 61

    RispondiElimina
  9. Che sbigottimento!!!!wow! belli i tuoi dipinti ti stimolano alla vita e ti fanno scoprire
    sempre nuovi particolari che sono lì davanti ai nostri occhi però noi non riusciamo o non vogliamo vederli.
    Gli ultimi tre quadri postati sono incantevoli, intrisi di fantasia.
    A me piacciono tantissimo i regali e li apprezzo più di ogni cosa...."Il bacio del tempo non trascorso" lo desidererei vedere appeso nella mia cameretta....mi accontenterei anche di una serigrafia ...ma?!?!?!?

    ciao, Lopez

    12 . 37

    RispondiElimina
  10. g.carlo mi deve scuare, ma ieri ho dovuto inserire una modalità diversa sulla scelta dei numeri (solo due anziche quattro) poichè i cmmenti sono veramente tantissimi (cosa imprevista) e quindi i numeri se ne stanno andando troppo in fretta!Come potrà vedere (per ragioni di correttezza)anche gli altri due visitatori hanno indicato due numeri...quindi tengo valido i primi due numeri e cioè 39-13) e BUONA FORTUNA.
    Grazie del commento molto bello, Massimo NE SARà ENTUSIASTA.
    Salutoni

    RispondiElimina
  11. Maria Luisa ho preso nota dei suoi numeri..e chissà,maarianche questa volta fa bingooooooooo
    Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  12. Lopez...buona fortuna anche a Lei..salutoni ed auguroni...grazieeee

    RispondiElimina
  13. La mia storia:
    Scoprirsi figlio d’arte.
    Salve a tutti spero che con queste parole riesco ad esternare la gioia che ho in questo momento nel leggere i vostri commenti, in un decennio di carriera artistica, iniziata quasi per incanto un giorno nell'avvicinarsi delle festività natalizie, mi figlio Mario, allora 12 enne, mi chiese di aggiungere all’albero di natale il presepe, io lo volevo comprare, lui con voce rauca ed emozionata mi chiese di crearlo con le mie mani. Per accontentarlo andammo in una zona di Napoli molto conosciuta, San Gregorio Armeno, comprammo alcuni materiali, sughero colla ecc. quella sera mia moglie Tina stava male, con la febbre molto alta, io non pensavo a niente, come ipnotizzato continuavo nella costruzione del presepe, le mie mani creavano cose dal nulla, le emozioni si moltiplicavano, mio figlio mi guardava incantato e felice, era come se qualcuno mi accompagnasse con le mani nel realizzare cose con quei materiali a me sconosciuti. Da una piccola capanna che dovevo inizialmente creare, nacque un presepe di circa un 1,20 di larghezza per circa 70 di altezza. Fui inviato un giorno prima del Natale ad esibire la mia creazione in una biblioteca a Napoli , un concorso presepiale dal titolo “comm' è bell o presepe”. Alla partecipazione vi erano maestri del settore che esibivano le loro opere per il giudizio, nel mio animo sapevo di non poter sperare niente. Venne il momento che i giudici dovevano eleggere i vincitori di quel concorso, elessero una splendida creazione al primo posto, poi il secondo posto, poi assegnarono alla mia creazione il 3° posto. I miei occhi si inondarono di lacrime, alle spalle della giuria,vedevo la figura di mio padre che con le braccia racchiuse sorrideva. Una sensazione che nel raccontarvela, ed e la prima volta che lo faccio, mi emoziona ancora. Poi come avete letto nella mia biografia ho iniziato con la pittura disegnando su di una tela mia moglie distesa sul divano che guardava la televisione, mi dovete credere uno schifo, cmq mia moglie mi ha sempre incoraggiato a continuare. Come avete letto nell'home page di questa meravigliosa pagina realizzata dalla splendida Maestro carla colombo, ho fatto numerose mostre, personali e collettive, prima d’oggi non mi ero mai messo in gioco così,
    e vi dico che questa esperienza è fantastica ed emozionante, molte volte sono andato in crisi, volevo mollare, a volte il giudizio negativo su di una mia opera da parte di qualche artista mi a ferito e non poco, ma fortunatamente sono riuscitio ad andare avanti e la vostra testimonianza in queste parole scrittte in queste pagine che mi avete dedicato mi rende orgoglioso e forte nell’andare avanti in questa carriera, e dura ma c’è la farò. Non riesco a ringraziare singolarmente tutti i visitatori di questa personale on line perché ne siete tanti ed elencarvi tutti non finiamo più, ma vi garantisco che il mio cuore e colmo di felicità e gioia.
    Grazie Carla Colombo per avermi regalato queste emozioni.
    Con affetto e stima Massimo Pacilio

    RispondiElimina
  14. Guerriero in frantumi,uomo col ventaglio mi entusiasmano molto, bellissimi anche gli altri. Ma il bacio del tempo non trascorso è straordinario e sorprendente!!!! Ciò che mi piace più di te, Massimo, è questo eclettismo e capacità di cambiare stile quasi per ogni opera GRANDE!!! complimenti, vi traspare anche una bella spiritualità!!!
    Marina

    RispondiElimina
  15. ps...non ho capito il meccanismo dei numeri per partecipare al sorteggio! Carla poi me lo spieghi! UN abbraccio e aspetto con entusiasmo il seguito della galleria!!!

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.