Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

lunedì 30 gennaio 2017

Raffaella Bruzzi e le Sue intense opere

Vi presento la pittrice Raffaella Bruzzi che risiede in Svizzera e che ho avuto modo di conoscere virtualmente a seguito di un Suo contatto e di richiesta della recensione per la Sua pittura. 
Correva l'anno 2012...e da allora non abbiamo mai perso i contatti virtuali, anche se saltuari .
Ha partecipato alla mostra collettiva FIORARTE, che nel 2015 ho organizzato presso LA GARDENIA, Imbersago.
Buona visione dunque e spero che anche questo mese Vi possa portare un nuovo modo espressivo che a me piace tanto. 



RAFFAELLA BRUZZI 

è nata a Milano nel 1976, laureata in ingegneria al Politecnico di MILANO, si è trasferita a Losanna nel 1999 come studente di scambio presso l'EPFL e un dottorato di ricerca nel 2004.
Sposata, attualmente vive a Epallinges, è mamma di 3 bimbi è dedica parte del Suo tempo libero alla Sua grande passione: la pittura. 

La mia recensione datata 2012
(ora la Sua pittura si è evoluta e forse la recensione è un pochino superata) 

"Affacciatasi al mondo dell’arte da autodidatta nel 2009  Raffaella Bruzzi, artista milanese ora residente a Losanna - Svizzera,  ha trovato un suo punto di riferimento ben preciso in questo ampio e caotico mondo dell’arte,  esternando con materiali diversi unite al suo intimo sentire opere dal sapore particolarmente intenso, opere materiche che esplodono allo sguardo.
Figure appena tratteggiate in sfondi particolari e materici trasmettono immediate emozioni di corposità non ben definita, disegni quasi infantili ma con un loro senso logico,  in un susseguirsi ordinato e persino razionale e poi colori, tanti colori sovrapposti e spontaneamente adagiati su supporti vari a creare quasi mosaici in una sana allegria di voglia di sole e di vacanza, una valida cromia sovrapposta in un gioco quasi confusionario, ma che regala un insieme particolare e molto accattivante.

Questa è l’arte pittorica di Raffaella Bruzzi che con le sue opere  manifesta apertamente una continua ricerca, una continua sperimentazione di utilizzo di materiali vari: collage, polvere di marmo, sabbia, colla, ma  soprattutto un rilascio di emozioni e di esternazioni che riesce a rendere visibile ed a coinvolgere  il fruitore .

Le sue opere dense di intimi momenti sono anche esternazioni di energia, spontaneità, raccolgono l’emozione del momento, la drammaticità del vivere e la serenità dell’esserci in una continua ricerca tenace ed innovativa, Raffaella Bruzzi non è mai statica nel suo lavoro artistico, si addentra continuamente in un nuovo percorso che non trova un’unica via, probabilmente durante l’esecuzione dell’opera ella stessa non sa e non conosce il risultato finale, ma sarà  un risultato di sicuro effetto visivo  poiché in quello spazio di tela bianco, sempre troppo limitato per lasciarsi andare, racchiude tutto il suo  sentire e la voglia di esserci con la sua emozioni vissuta o da vivere.

Le sue ultime opere, sempre materiche,  sono particolarmente innovative:  non viene abbandonato il colore ma questa volta diventa più macchia, più traccia e probabilmente un punto fermo del Suo vivere il giorno.
Se avesse più tempo da dedicare a questa Sua passione, il risultato potrebbe essere ancora più eclatante, ma comunque sia,siamo davanti ad un’artista che ha fatto della Sua pittura parte della Sua vita ed in esse ripone tanto di sé, del suo essere moglie, madre ed artista, ma soprattutto donna."​
Carla Colombo,
 01 novembre 2012


ALCUNE SUE OPERE DI ANNI DIVERSI
eseguite a tecnica mista e di diverse dimensioni


Terra e fuoco, 60x70, 2012



Cielo e terra III, 20x30, 2012



Metamorfosi, 25x25, 2015


Acqua e fuoco,50x70 , 2016


Attimi - 30x40, 2016 


Cielo e terra I, 60x70, 2010


Cielo e terra II, 20x25, 2012


Disorientamente, 20x30, 2013


Europa, 50x70, 2012 


Frammenti di luna, 30x40, 2015


Frammenti di luna, 30x40, 2015


Fuoco, 70x100, 2013



Metamorfosi, 25x25, 2015



Monologo, 30x45, 2015


Muschio, 70x90, 2012


Nostalgia, 50x50, 2013 


Orientamento, 20x30, 2013


Ricordi spezzati, 60x70, 2014


Rocce, 80x100, 2015 



Terra antica, 25x25, 2015


Potrete trovare tutte le opere di Raffaella: