Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

mercoledì 31 dicembre 2014

L'occhio foto-artistico di Flavio Bortolussi


PERMETTETEMI PRIMA....

a u g u r i !!!! 

QUESTA MIA GALLERIA VIRTUALE COMPIE 5 ANNI....



NASCE IL MESE DI GENNAIO DEL 2010 
SOTTO IL SEGNO DEL SAGITTARIO.
AUGURIIII  :-)


Non sto a fare statistiche ufficiali,  credo sia superfluo considerando la grande richiesta che questo blog ha ottenuto e sta ottenendo. 

Posso però affermare  che in questa mia galleria parecchi pittori/pittrici, scultori, poeti e poetesse, fotografi, musicisti  hanno esposto la loro arte :
-  per la  prima volta facendosi conoscere al mondo virtuale
- altri hanno ampliato le loro conoscenze in web e conquistato vari   lettori instaurando anche rapporti di amicizia
- altri ancora hanno avuto il piacere di vedere qualche loro opera gradita ed acquistata
- ed ancora alcuni  hanno visto le loro opere richieste (come immagine) per illustrare volumi, calendari, loghi di siti ed addirittura bottiglie d liquori.
Qualcuno in queste mie affermazioni si riconoscerà. :-)

Cammin facendo ho conosciuto diversi artisti, personalità diverse fra loro,  ma con loro tutti ho instaurato   rapporti corretti e professionali e   di amicizia che si è consolidata  nel tempo, con altri (ma son pochini)  è andata meno bene, ma come spesso succede,  è umano che non sempre si riesca ad instaurare il cosidetto feeling, e non sempre  la correttezza è ad appannaggio di tutti.  
Posso anche affermare, e questo con po' di dispiacere (ma tutto ci sta) che purtroppo sono davvero pochi, anzi pochissimi, coloro che tornano ad ammirare  l'arte dei loro colleghi e lasciare loro un commento, questo a dimostrazione che il mondo dell'arte non è così generoso. 
Ringrazio comunque di cuore coloro che leggo ancora, anche a distanza di anni, artisti e non, e che procurano sempre all'ospite soddisfazione ed incoraggiamento a fare sempre meglio. 
Detto questo non voglio rubare altro spazio di pagina al prossimo "artista" e quindi passo immediatamente alla nuova presentazione.

Un grosso augurio per un splendido e profiquo 2015 

--------


per questo mese di GENNAIO :

Per questo mese di inizio anno Vi riservo un "occhio artistico" non indifferente, dico occhio e non pennello o spatola perchè sto parlando di un fotografo che secondo me, oltre alla bravura tecnica unisce le capacità  artistiche di saper cogliere l'attimo, la sfumatura, la cromia, la luce, per regalare  al Suo scatto quel qualcosa in più che non sempre si riesce a scorgere  nelle varie fotografie che andiamo a visionare in questo vastissimo mondo virtuale.
Spesso infatti ci imbattiamo  in scatti che vengono  spacciati per valide fotografie e sono invece immagini scontate, tagli senza alcun criterio, scatti sporchi  di soggetti che storpiano l'immagine, ritocchi eccessivi  con programmi vari che poi diventano fotografie artefatte e che sparano all'occhio.  
Le fotografie invece di Flavio Bortolussi hanno rapito da subito la mia attenzione, mi hanno colpita dopo  averle  visionate su facebook, tanto che gli avevo chiesto il permesso di poterne prelevare qualcuna da utilizzare per i miei dipinti, cosa che tra l'altro ancora non ho fatto, ma sono sicura che prima o poi qualcosa catturerò.
Ho avuto successivamente  modo di conoscere Flavio   durante la mia personale "Identità cromatica" di Imbersago che ho tenuto nel mese di ottobre 
e parlando appunto di arte, gli ho proposto questa personale che è stata da lui subito gradita.
Ancora  oggi si ritiene  sorpreso dal tanto successo che le sue fotografie stanno ottenendo, in particolare sulla  pagina facebook dedicata al gruppo "Io amo l'Adda" 
Flavio è una fabbrica di scatti sembra che lavori a cottimo, ne spara tantissime ed una più bella dell'altra, lui stesso afferma  che alterna  periodi dove tutto diventa soggetto a periodi dove non necessariamente l'occhio è così attento e fortunato da cogliere soggetti particolari, atmosfere uniche.
Io penso che per lui tutto è attrazione, è comunque  favorito dalla splendida zona in cui abitiamo dove tutto diventa poesia e sogno. 
Non mi addentro in una nota recensiva, ma desidero proporVi alcuni  scatti che presto andrete a vedere, dove potrete ammirare, oltre constatare appunto il suo occhio artistico, la mia..la nostra... bella zona, l' amata Brianza con il suo fiume, i suoi laghi,   i suoi monti e con tutto ciò che la natura l'avvolge. 

ecco a Voi 

FLAVIO BORTOLUSSI 
scrive pochissimo di sè....
ma tra un po' lo vedremo a partecipare a concorsi vari e sono sicura che avrà molti consensi. 

Friulano, si trasferisce con la sua famiglia a Milano all'inizio degli anni '60, diploma di maturità tecnica, vive per un certo periodo a Pioltello e quindi dal 1994 nella sua attuale città di residenza, Trezzo sull'Adda. 
Lavora per la Provincia di Milano, con due grandi passioni la fotografia e la montagna




ALCUNI SCATTI ESEGUITI 
CON UNA SEMPLICE MACCHINA

Canon Power Shot SX50 HS, una "bridge", 

un ponte tra la praticità delle compatte e la qualità delle reflex 

(cosi si dice)



ACQUE 
( fiume, laghi,  ecc ecc con albe e tramonti, luci e ombre)





















CAMPAGNA 
con le sue nebbie e la sua poesia 










RIFLESSI
con cromie e sfumature particolari 














SOGGETTI VARI 














potrete trovare Flavio sulla Sua pagina facebook 




Che ne dite? A me piacciono tantissimo!!!
A Voi ogni commento.Grazie