Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

giovedì 28 febbraio 2013

Pasquale Grande...e le sue donne

..e torniamo con il mese di MARZO alla pittura..
-----
E' da tempo che ho in nota di pubblicare alcune opere e di parlarVi dell'amico
pittore PASQUALE GRANDE, 
amico di vecchia data che ho avuto il piacere di conoscere per la nostra attività lavorativa /non pittorica/ e che poi abbiamo approfondito a seguito della nostra passione della pittura.
Ho visitato in occasione della festa Patronale del suo paese, la mostra che Pasquale ha tenuto nella piazza principale del paese e così ho potuto scattare in diretta alcune foto alle  sue opere che ora Vi proporrò.
Ebbi già occasione di parlare di lui e della sua allora pittura "tematica" e dopo qualche anno lo ritrovo secondo me molto migliorato, del resto avendo alle spalle studi artistici Pasquale non è certo un neofita .
Già da allora si capiva che il suo soggetto era ed è la donna in tutte le sue manifestazioni ed infatti Vi proporrò proprio una carellata di figure femminili.  
Abbiamo partecipato a diversi concorsi e collettive varie  e da allora, anche se con minor frequenza, abbiamo mantenuto nel tempo   rapporti di amicizia. Viene a trovarmi nelle mie mostre personali ed ha pure partecipato all'evento che avevo organizzato "A.A.CERCASI RITRATTO" con uno splendido acquerello rAffigurante il mio faccione.
Avendo un'attività lavorativa che lo impegna moltissimo Pasquale non riesce a dedicare molto tempo alla pittura, ma  la Sua cosidetta mano non l'ha  persa, anzi ha acquisito  maggiormente una sua impronta pittorica ben definita. 


Così scrissi ai tempi (credo 6-7 anni fa) 



Un mondo fatto di sensazioni, di animo pulsante quello di Pasquale GRANDE, nato a Melendugno (LE) e residente a Cavenago Br. (MI), che inesorabile arricchisce tele e tavole di colori a volte cangianti a volte tenui. La pittura che comunque predilige è quella ''tematica'' fatta di espressione e di voglia di esprimere la sua poesia su tela. Nelle immagini pittoriche che, in una intensa e continua rivisitazione emozionale di temi e soggetti, destano coinvolgimento nel fruitore. Suggestiva e dinamica è la resa delle immagini in equilibrio cromatico di luci ed ombre. Così la realtà si condensa in tocchi rapidi di pennello e spatola. Ha raggiunto la maturità artistica, ma poi per ragioni contingenti di vita ha seguito strade diverse per poi riprendere la Sua ''passione'' ad intervalli irregolari. In questo ultimo periodo ha ravvicinato la propria arte a concorsi nazionali (M.MERISI- Caravaggio / AGAZZI-Mapello Bg / Zanetti-Osio Bg /) e manifestazioni varie. 

Una Sua soddisfazione personale è quella di aver effettuato ''conio per annullo I° giorno''- (timbri postali) per collezionisti privati per ben sei anni.

«Uno scenario di pittura personale composta di bravura tecnica, ma soprattutto di pura poesia (spesso si diletta a completare l’opera pittorica con una espressione letteraria) miscelata a volte di onirico ed a volte di denuncia di problematiche attuali del nostro vivere. Grande, sapientemente e 

spontaneamente, sviluppa temi a noi molto vicini : la droga, il fumo, la morte, la religione..ma soprattutto la vita nella sua complessità. L’emozionale nelle sue immagine pittoriche è palpabile, è 
elemento essenziale, ed il fruitore non può che restarne coinvolto. Non si può non ammirare un'opera di Grande e lasciare in noi quel senso di riflessione, di messaggio, che comunque, risulta in questo Suo momento artistico solo positivo. Suggestiva e dinamina è la resa delle immagini in 
equilibrio cromatico di luci ed ombre.. Le sue figure di donne sono sempre sinuose, statuarie, come se volesse rendere sempre grande merito alla femminilità in qualunque contesto venga inserita.. La realtà dunque ..mista al sogno, ma soprattutto l'anima in un connubio esplosivo col corpo.


(Carla Colombo)




CRITICA ARTISTICA DI PASQUALE GRANDE 
-- di qualche anno, quando l'artista si dedicava principalmente ad opere tematiche, da parte del dott. R. ARACRI  
Pasquale Grande è nato in Puglia nel 1961 terra di ulivi e vigneti, ricca di tradizioni antiche, terra di sbarchi sulle coste di popoli dalle culture millenarie (arabi e greci in particolare),di cui l’artista assorbe nell’inconscio le credenze e i miti,terra di contadini forti  e tenaci,di racconti immaginifici e di faragule (racconti orali),terra di conquista normanna  (gli uomini venuti dal nord:nord-man),con tutto il bagaglio culturale che portavano e stravolgevano nei territori dominati e vive in Brianza dove continua a vivere nel suo io le sue tradizioni e le sue credenze come forma di cultura espresse nell’arte. Il suo legame con la terra natia non e’ interrotto, ma e’ trasfuso nella sua arte anche se in modo nuovo e complesso e per alcuni aspetti inconsapevole. Grande e’ espressione tipica di talento artistico spontaneo non costruito che non segue alcuna regola, nessuna corrente artistica. Egli non fa riferimento a nessuna avanguardia pur essendo per alcuni aspetti egli stesso una avanguardia di rottura e di denuncia per quello che realizza nelle sue tele. L’espressione artistica del Grande si concretizza in una composizione melodica e poetica insieme articolando problematiche di corrente    attualita’: il degrado morale, la droga, l’inquinamento, il malessere del vivere, la morale come succedaneo della religione. Le sue opere lasciano impresse come frustate il segno nell’anima dell’osservatore  che si sente coinvolto e quasi responsabile delle denunce dell’artista.
Le sue tele hanno qualcosa di mistico e di ieratico insieme,di forte impatto emotivo e di denuncia,a volte parlano  e dicono cose che sappiamo ma che non abbiamo il coraggio di dire e di indicare come esempio negativo. La sua pittura si svolge in un dialogo continuo con la sua coscienza,con la quale non raggiunge alcun compromesso,ma anzi ne mortifica la sua impotenza per non potere cambiare lo stato delle cose. Si direbbe che il nostro artista appartiene alla classe rivoluzionaria ,se non fosse che l’arte e la pittura in particolare sono esse stesse rivoluzione di coscienza e di sentimento. La sua espressione artistica infatti,ha sempre per oggetto le problematiche sociali e politiche ma anche la religione come momento di critica e di contestazione senza pero’ mai mettere in dubbio il valore della stessa  come della morale,come guida e come riferimento. E in questo e’ facile confondere nelle sue tele la realta’ con il sogno e con la speranza,il vero con il mistico ,il profano con la morale in una coinvolgente tematica che ha un solo scopo:l’innalzamento dell’animo umano a livelli superiori di coscienza. Questo e’,a mio giudizio ,il merito di questo artista che se dedicasse piu’ tempo alla sua passione avrebbe riconoscimenti maggiori. Questo e’ il grande impegno di Pasquale Grande:denuncia delle storture del nostro vivere unita a una grande fede nel futuro  con un grande richiamo alle tradizioni e alle culture ogni giorno sempre piu ’ dimenticate.
E’ fortemente sconvolgente in “Umma umma” la denuncia per esempio ,del degrado del convivere di questa societa’sempre piu’in balia del degrado morale,che fanno diventare mito e imitazione negativa la corruzione,la violenza della dignita’ umana sotto le spoglie della pseudo-politica.Non e ‘ difficile scoprire in questa opera i protagonisti della nostra epoca colti nella loro impotenza degradata a malcostume,crocifissi sulla tela dalle mani di questo artista che fa dei suoi pennelli il mezzo per fare giustizia nella denuncia aperta. E cosi in “radici” dove il talento naturale si esprime nelle forme sinuose dei corpi che appaiono esili e volatili ma ancorati dalle radici sebbene proiettati nel cielo del futuro. Corpi e figure che si liberano bellissime frutto di una scuola(quella d’arte) che ha dato in questo caso i frutti sperati e che l’artista sapientemente utilizza in modo molto raffinato. Oppure in “ultima goccia” e in “preghiera” dove l’onirico e il religioso si fondono in una miscela di fede e speranza con la forza della pittura che dice di piu’ e ancora,invocando la goccia della giustizia non solo terrena ma divina.. Qui emerge una religiosita’ non bigotta o paolina,ma come morale superiore nella analisi della società in cui viviamo e che speriamo di cambiare in meglio. E in questo le opere di Grande hanno grande merito,quando non si fermano alla denuncia ma infondono speranza di cambiamento. Egli comunque non rinuncia a volare meno alto quando ritrae momenti di quotidiano come”cuore di cavalli”,dove  il suo estro si concretizza in figure  snelle e agili come i suoi pensieri che si concretizzano i momenti di riflessione pura ma esprimono bellezza e armonia insieme. Anche qui la scolarita’ come mezzo per il disegno si alza netta e nitida e coglie aspetti anatomici altrimenti non decodificabili. O come in “onda anomala”che racconta le anomalie del vivere o meglio il contrasto del vivere. Come se tutto ci travolgesse,ma nulla viene in relata travolto se ispirato dalla coscienza di giustizia. O in “evita e domani?” dove la forza della illusione straccia la tela e denuncia piu’ delle parole. Pittura forte,concreta e sognante ,semplice e complessa,di facile lettura eppure allusiva. Pasquale Grande e’ cosi con la sua lenta maturazione artistica ma progressiva su un tracciato che si e’ dato fin dall’inizio e a cui non rinuncia,ma anzi persevera certo delle sue convinzioni.
dott. Romeo Aracri

Foto scattata durante la Sua mostra, settembre 2012 


ALCUNE OPERE DI PASQUALE GRANDE 
eseguite con colori acrilici, in alcuni casi misti a resine varie (credo che ce ne siano per tutti i gusti) 

delusa

Messa al rogo 

Malizia 

Anche la beffa 

Nel nido 

Solo i sogni 

Distesa 

Degustazione

Belle Kiappet

Contesa

                                                                        Timidezza 


Dolceaaa 

Immagini 

Cavallerizza 

Passione 

Girasoli 

Ritratto 



..e qui ero con Pasquale e la moglie Maria. nel 2006 - alla Biennale "ZANETTI" - OSIO Sopra BG (qualche chilo in meno, ma soprattutto qualche anno in meno) 


Pasquale Grande è un creativo non indifferente. Con il fratello si procura radici di ulivi centenari e le lavora 
per ricavarne degli splendidi poggiacristallo per tavoli pregiati e preziosi. 

radice in lavorazione 


particolare 


prima di passare ai saluti rendo onore a quello splendido e delicato ritratto che Pasquale Grande dipinse per la collettiva dedicata  ai miei ritratti (dal vero è senz'altro meglio)  :


a voi amici ogni commento...Pasquale ne sarà felice!
ciaooo a tutti ! 


60 commenti:

  1. Belle opere, vedo che Pasquale Grande è amante di pitturare il nudo, e non solo.
    Le sue sculture sono veramente bellissime.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pasquale è proprio bravo nelle figure...è il soggetto che prediligo nella Sua pittura. ciaoo Tomaso.

      Elimina
  2. Ciao Carla, do il benvenuto a Pasquale, grazie per la tua precisa e ampia recensione, e'un personaggio molto complesso, un artista completo, sensibile, attento, cultore della bellezza senza stereotipi, segue una sua linea, penso istintiva, in questa carrellata le figure femminili hanno il sopravvento, le vediamo raffigurate in diverse situazioni, ma sono sempre molto sensuali e vere, anche nella sofferenza, mi piace molto il nido e la cavallerizza, complimenti, grazie a presto rosa buona serata.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che Pasquale non possa dedicare troppo tempo alla pittura, perchè Vi assicuro che è proprio bravo.
      Dal vero le Sue opere sono più belle perchè hanno una superfice a volte lucida a volte opca lavorata con resine varie. grazieee Rosa

      Elimina
  3. Dimenticavo, bellissima l'idea delle radici per i tavoli, molto suggestive, sembrano sculture, un pezzo di storia e natura in casa, bravissimo, ciao rosa a presto..

    RispondiElimina
  4. Ciao Carla, trovo i quadri di Pasquale molto...naturali, distensivi. E' anche artista polivalente, a quanto vedo
    Il tuo ritratto, poi, è molto reale!
    Grazie per avercelo presentato, un caro saluto ad entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee Leonardo.
      Belle vederti affacciare in questa vetrina del mio amico Pasquale! Grazieeeee un caro saluto

      Elimina
  5. Ciao Carla. Sei bellissima nel dipinto di Pasquale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un bel ritratto..tra l'altro è stata una sorpresa. Non pensavo che anche Pasquale partcipasse alla collettiva. ciaooo AMBRA

      Elimina
  6. Sono di forte impatto emotivo,forti e sensuali nello stesso tempo,splendide opere realizzate da un fior fiore di professionista.
    Bello il tuo ritratto!
    Ciao,un saluto a entrambi!
    Complimenti vivissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle vero?
      Ce m'è qualcuna che poi dal vivo ....esplode.
      ciaooo Franz...buona domenica

      Elimina
  7. Non ho parole, sono estasiata!!!!! Mi piacciono moltissimo tutte le immagini, molto bella pure la foto con voi insieme!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. Grande Pasquale03/03/13, 10:59

    ciao da Pasquale
    Grazie a tutti per i belli complimenti forse vanno meglio a Carla per tutto quello che fa. e come re mita tutto quello che tocca si trasforma in bellezza.

    comunque i due titoli che mancano sono: Solo i sogni. e Timidezza.

    Grazie ancora a tutti Voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo Pasquale...ce l'hai fatta!!! Bravissimo: Ti aspetto ancora.
      --
      Ieri ho visto la tua mail nella quale mi comunicavi che era il tuo compleanno e che ti stavo facendo un bel regalo.
      Io non lo sapevo ma sono contenta di aver "beccato" la tua data per questa personale.
      Ti auguro anche se con un giorno di ritardo ...buonissimo compleanno...e tanti salutoni a te, a MARIA ED AI TUOI FIGLI. Ciaooo

      p.s. se fosse come tu dici, chissà dove sarei ora!!! Non esageare :-)
      ciaooo

      Elimina
  9. Vorrei lasciare qui al pittore Grande la mia ammirazione per come sa affrontare la figura femminile non solo come corpo e pittura, ma lasciando in esse anche un messaggio in ogni rappresentazione. Non si scosta quindi da ciò che ti scrivi nelle sue opere a tema, perchè anche qui trovo un tema ben presente.
    Complimenti Carla per questa nuova mostra virtuale. Buona settimana.
    A.G.MOTTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio bravo..la figura è la Sua arma vincente in pittura. ciaoo Motta

      Elimina
  10. Ciao Carla, molto belli questi dipinti, in particolare mi piace molto " Nel nido ", rende l'idea dell'abbandono e della sicurezza che solo nel proprio nido l'uomo riesce a trovare.
    Molto bello anche il tuo ritratto.
    Ciao, buona giornata e buona settimana, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho vista dal vero Nel nido...ed è davvero fantastica.
      ciaooo e grazie per il tuo apprezzamento.

      Elimina
  11. opere bellissime e ognuna ha un qualcosa che la rende unica e non volgare.
    Complimenti a Pasquale e a te
    PS
    bello il tuo ritratto
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie penso che tutti noi cerchiamo di redere unico un quadro ho un piccolo gesto poi io credo che la donna sia la bellezza assoluta e non concepisco la violenza.

      grazie a tutti
      Pasquale

      Elimina
    2. Concordo LU...una più bella dell'altra. ciaoooo e grazie

      Elimina
    3. Belle parole Pasquale..questo mese con le tue opere è rappresentato alla grande. ciaoooo

      Elimina
  12. La poetica nella figura femminile. Molto differenti tra loro queste opere, almeno alcune. Forse sono di periodi diversi. Mi piacciono tutti ma assolutamente scelgo "Distesa". Per il colore, il tratto, le ombre, quell'indefinito che circonda il soggetto... mi piace molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai notato bene Macca...ci sono diversi modi di affrontare la figura...alcune in modo più classico altre più moderne, ma come vedi sono sempre perfette. Le mie preferite sono quelle moderne lavorate con resina.
      Dal vero sono ancora meglio. ciaooooo

      Elimina
  13. Bellissima recensione per un bravissimo artista! A volte la vita spinge in altre direzioni, ma ammirando il suo talento ho pensato che è un vero peccato non abbia potuto fare dell'arte la sua professione. Però che continui a coltivare e ad esercitare questa passione lo si vede bene dalla bellezza dei suoi quadri. Mi piacciono molto le donne raffigurate nelle sue opere, ognuna esprime emozioni diverse...in alcuni casi sensazioni forti, dolorose, ma anche dolcezza, serenità e, in forti dosi, tanta sensualità. Tra le mie preferite ci sono "Nel nido" e "Ritratto", ma sono rimasta colpita anche da "Immagini". Splendido anche il tuo ritratto. Ciao, Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Ninfa, anche io dico sempre che purtroppo di arte non si vive ed allora diventa necessario dedicarsi ad altro..ma quando si ha dentro "l'arte" non la si abbandona mai. E' un richiamo. Così anche Pasquale ogni tanto esplode...ed i risultati ci sono.
      Sono proprio belle..in particolare qualcuna è speciale...almeno secondo me.
      ciaooo Ninfa e grazie

      Elimina
  14. Tutti i miei complimenti a Pasquale per i suoi dipinti perché, secondo me, la pelle umana è il colore più difficile da raggiungere. Mi piace molto "Malizia" per il tono che ha saputo dare al volto della ragazza. Complimenti anche per i lavori in legno dove spicca la faccia di ET.
    Un caro saluto ad entrambi.
    PS - Anche il tuo ritratto è ammirevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e così l'arte di Pasquale arriva anche da te in Francia.
      grazieee anche a nome suo. ciaoo un caro saluto.

      Elimina
    2. GRANDE PASQUALE09/03/13, 16:39

      GRAZIE CARLA E ANCHE ELIO PER TUTTI I COPLIMENTI CHE FATE.

      Elimina
  15. Un omaggio intenso, profondo, di grsnde tecnica che sa andare oltre le apparenze, alla figura e all'animo femminile nel mese della festa della donna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pasquale Grande ha una tecnica acquisita negli studi e nel tempo. Peccato che ha poco tempo per applicarsi. grazie Costantino. ciaooo

      Elimina
  16. Ciao Carla.
    Sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Ambra..come già scritto altrove ti auguro ogni bene. A presto.abbraccione

      Elimina
  17. Ciao Carla, molto belle queste figure femminili, perfette nei colori e nelle proporzioni.
    A me piacciono molto anche le sculture in legno, perché io adoro il legno lavorato a mano. Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adelaide sono contenta che sei arrivata anche tu a vedere queste figure del mio amico Pasquale. Non so se te l'ho già presentato, ma lo arò alla prima occasione. ciaooooo

      Elimina
  18. Ciao Carla mi ero un po perso comunque complimenti a Pasquale per queste
    figure perfette come anatomia e colore espressività, e sa adoperar bene non
    solo il pennello.
    Complimenti Carla per questo tuo sempre meraviglioso blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspettavo infatti Tiziano :-)
      grazieee dell'apprezzamento. ciaoo

      Elimina
    2. Grazie Tiziano anche Te vedo che usi bene il pennello.
      Io a volte mi faccio agliutare dalla spadola.
      Ciao e Grazie mille

      Elimina
  19. Ciao Carla
    come faccio a mettere la foto sul commento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pasquale, non si possono inserire foto nei commenti. Si può solo scrivere.
      Sei contento di come sta andando?
      ciaoo

      Elimina
    2. quando scrivi un messaggio esce la tua immagine, mi riferisco a questo.

      comunque contentissimo sei Grande.

      Elimina
  20. per far uscire l'immagine, devi crearti un avatar che è semplicemente una foto qualsiasi che tu vuoi.
    Devi iscriverti alla pagina di google e così ti crei il tuo profilo proprio in google con tutte le funzioni che google permette.

    Grande.tuuu ahahahah Pasquale "Grannnnnde"

    RispondiElimina
  21. Complimenti a Pasquale anche per aver capito le istruzioni. Vengo solo per augurare a tutti due una Buona Pasqua. Naturalmente doppio augurio per lui perché sarà il suo onomastico (lol).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio
      Buona Pasqua a tutti quanti
      Già avervi conosciuto e stato un regalo

      Elimina
  22. Molto bravo questo artista. Tanti complimenti!

    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie molte...anche a nome di Pasquale.
      Un grosso augurio di Buona Pasqua.

      Elimina
  23. Molto belle le figure di donna di Pasquale Grande. Tutte.
    Mi sbaglio forse, o lo avevo già incontrato nel forum di Al-bo,m dove ci siamo conosciute anni fa?
    Comunque complimenti a Pasquale per la sua arte e a te per le ottime scelte degli artisti che ancora ci proponi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Krilu' .hai una buonissima memoria:-)
      Credo di aver già inserito qualcosa di Pasquale qualche anno fa proprio sul forum di Al-bo. Complimenti.
      Ciaooo e tanti auguroni per una serena Pasqua

      Elimina
    2. grazie Krilu' buona memoria davvero sono passati tanti anni
      buona Pasqua

      Elimina
  24. Tanti tanti complimentiiiiiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo Elisa e grazieee a nome dell'artista. ciaooo

      Elimina
    2. Ciaoo Elisa e grazie a nome organizzatrice

      Buona Pasqua
      da Pasquale

      Elimina
  25. Passo ad ammirare di nuovo le opere di Pasquale Grande, ed a fare i miei auguri di Buona Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Costantino...sei molto gentile.
      Ti auguro una serenissima Pasqua. ciaooo

      Elimina
  26. Complimenti a Pasquale Grande per i suoi quadri e per le sue opere con il legno che sono meravigliose.Un caro saluto Giordana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle sculture sono naturali,,,la natura ha fatto tutto in quel bellissimo tronco di ulivo.
      Grazie Giordana. ciaooo

      Elimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.