Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

lunedì 9 luglio 2012

Vi Galleria : ancora fiori

SEMPRE FIORI E SEMPRE CON LA STESSA TECNICA 


girasole tecnica mista su tela 52x52

Papaveri su   tela 70x70

fiore di mandorlo tecnica mista su tavola 44,5x39

primavera tecnia mista su cartone 40x50

tecnica mista.materiale per edilizia

20 commenti:

  1. Sono una vera esplosione e sembrano fiori veri. Complimenti alla pittrice che merita tanto.
    GRAZIELLA

    RispondiElimina
  2. bella questa tecnica,da la sensazione del reale!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' un'espressione spontanea e ricercata di un modo di fare pittura.
      Sono contenta che ti piaccia Lu.
      CIAOOO

      Elimina
  3. Ciao Maria. Sono rimasta assente per un bel po' di tempo, ma sono contenta di essere entrata nel blog di Carla e trovare i tuoi dipinti. Li ho visti al contrario, dagli ultimi ai primi, e devo dire che mi sono piaciuti tutti e tantissimo, soprattutto gli ultimi. Quello che mi ha entusiasmato di più sono le peonie. Bravissima. Ammiro molto gli artisti che sperimentano nuove tecniche e che si mettono perennemente in gioco. Io non sono tra questi, ma va bene così. Complimentoni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo ben ritrovata Gia! Tutto bene vero?
      So che sei molto entusiasta per la notizia...me lo hanno detto le sorelle. Allora ci vediamo all'appuntamento a settembre :-)
      ciaoo e complimenti ancora...ed io sono felice per te.
      p.s. a proposito di sperimentare, non abbandonare l'idea di farlo anche tu, sai che io sprono sempre...anche perchà sperimentare regala maggior entusiasmo.

      Elimina
  4. Bellissimi! ...il fiore di mandorlo sembra la foto di una riproduzione di gesso! sono stato "un po lontano" e oggi mi godrò, commentandole, anche le gallerie precedenti...Ciao Maria. Ciao Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Pino per tutti i commenti che hai lasciato. non tralasciando nessuna pagina. ciaooo a presto

      Elimina
  5. Grazie a Pino, Lu, Gia e Graziella. Buon pomeriggio. Maria

    RispondiElimina
  6. Ok rieccomi...ho visitato anche le III, IV e V gallerie che non avevo osservato e ho lasciato per ognuna un mio commento...
    Ciao.

    RispondiElimina
  7. Grazie Pino, ora vado a leggere anche gli altri. Ciao

    RispondiElimina
  8. Quelli su fondo blu li trovo molto rilassanti...ciao, Arianna

    RispondiElimina
  9. "Hana wa sakuragi, hito wa bushi"..."tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero"..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sempre densa di rilfessioni Annalisa...dolce.
      Passai a trovare più spesso e ragalami sempre pensieri come sai fare tu. ciaooo

      Elimina
  10. Mi piacciono molto i papaveri ed i fiori di ciliegio.
    Brava!!! Qui si muore dal caldo.
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erika..che dici..torniamo a KOS???
      --
      Nel pomeriggio qui da me è arrivato un temporalone con grandine ed ha rinfrescato. Speriamo solo che stasera quando arrivano i miei non abbiano ancora una volta gibollato le varie macchine (sigh)
      NOn è mai finita....ciaooooo

      Elimina
  11. Questi fiori hanno una corposità eccezionale. Perdono un po' della loro "evanescenza" ma acquistano in colore, dimensione, hai la sensazione di poterli toccare con mano tanto sono reali. Sono molto belli.
    Carla, ma sai che qui a Milano invece non c'è stato nessun temporale? Il cielo era nero, ma niente pioggia, solo un altissimo tasso d'umidità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembrava il diluvio Ambra.Ha rinfrescato un poco ma da quel che ho sentito stamani, la grandine ha fatto anche danni.
      C'è ancora tanta umidità, anche se qui da me credo si stia molto meglio che in città. ciaoooo

      Elimina
  12. Belli i papaveri e il mandorlo... Indubbiamente l'estro artistico di Maria qui si amplia moltissimo.

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.