Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

venerdì 6 luglio 2012

IV galleria : Soggetti vari

apro una nuova pagina proponendovi opere ad olio rappresentanti 
SOGGETTI VARI 

Bernalda - olio su tela 80x36,5

Piglio innevato  olio su tela 40x50

Maggiociondolo olio su cartone telato 30x40

Melograno - olio su faesite 31x52,5

riproduzione - olio su tela 45x60

raccolta del tabacco - olio su tela 20x33

non è finita.... Vi aspetto ancora 

23 commenti:

  1. Lo scorcio di Bernalda è magnifico, e adoro anche la natura morta del melograno...soggetti interessanti! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berarla è il paese natìo di Maria. Buona domenica Arianna

      Elimina
  2. A me piace molto il dipinto del Maggiociondolo, che è una pianta splendida ma poco sfruttata in campo pittorico... mi ha fatto molto piacere vederla raffigurata in questo bell'olio, lo trovo un quadro molto fresco, piacevole.
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata subito a vedere questo fiore...e sai Giada che io non l'ho mai visto e anco lo conoscevo.
      Vado alla ricerca del maggiociondolo (anche il nome è tutta poesia) ciaoo

      Elimina
  3. E' vero Giada! sono fiori che meritano di più.
    Nelle passeggiate in montagna, nel periodo di maggio, quando vedo una pianta di maggiociondolo, il primo istinto è quello di prendere un grappolo di fiori e tenendolo tra le mani lo accarezzo per sentirne la frescezza.
    Ho visitato il tuo blog e devo farti i miei complimenti; sei bravissima. MARIA

    RispondiElimina
  4. Soggetti diversi in questi dipinti, ma li accomuna una straordinaria morbidezza di linee. Mi piacciono moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e meno male che non ti intendi di pittura?
      ciaoo Ambra

      Elimina
  5. A me piace il paesaggio innevato. Serena domenica a tutti.

    RispondiElimina
  6. li trovo tutti bellissimi!Ognuno col suo fascino e le sue emozioni,ma a me ha colpito il secondo!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' giusto avere delle preferenze. Ciao LUcia e grazie...oggi l'arcobaleno è un pochino più luminoso vero?

      Elimina
  7. Maria sei bravissima, mi sono subito innamorata dei tuoi paesaggi, quello innevato ha l'atmosfera particolare e soffusa di un paese addormentato mi ricorda la fiaba della "Bella addormentata".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella similitudine Gabriella...lascio a Maria ogni altro commento. bacioooo

      Elimina
  8. ciao Gabriella, il dipinto di cui parli lo chiamavo proprio paesaggio fiabesco. Grazie anche per esserti unita al mio blog. Vedo che realizzi dei lavori molto belli e oltretutto sperimenti tecniche diverse; lasciatelo dire....è così che si fa.
    Ho letto sul tuo blog del gelso; ma sai che vivo in un paesino della brianza dove, tanti anni fa, in molte case allevavano bachi da seta. Mia suocera mi racconta, che da bambina, staccava le foglie di gelso per nutrirli. Tuttavia siamo a Como, dove una volta, molte famiglie vivevano anche del filo di seta. Ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  9. Ciao Maria e ciao Carla,arrivo con molto ritardo per conoscere questa splendida artista,Maria ho letto che hai timore nell'affrontare delle personali o mostre varie perchè non ti senti sicura,beh avessi io la tua tecnica non ci penserei su due volte,sei bravissima!
    Qua il mio preferito è la "Raccolta del Tabacco" e subito a seguire Bernalda che trovo molto pulito e luminoso!
    Acc...quanto ho scritto...non è da me:-)
    Ciao a tutti,un abbraccio a Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franz...sempre succinto...questa volta hai esternato alla grande. :-)
      Pian pianoMaria acquista la Sia sicurezza..è sulla buona strada.
      ciaooooo abbraccione

      Elimina
  10. Queste opere hanno come ...una patina d'altri tempi. Poetica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo...sembrano opere ottocentesche nella loro pacatezza..ma vedrai che cambiamento in Maria.....aspetta....

      Elimina
  11. Ancora si intravede il fascino sottile del dipingere di Maria.... Ognuno diverso dall'altro ma tutti molto coinvolgenti. Il frutto del melograno sembra dire "mangiami mangiami" è talmente succoso....

    RispondiElimina
  12. Buona domenica e un caro saluto a tutti. Capisco Franz, quando dice acc...quanto ho scritto...non è da me, perchè sono come lui ma ve lo devo! Siete così carini nei consigli e nei complimenti che mi sento in obbligo di ringraziarvi. Sono contenta che i miei lavori vi piacciono; in fondo lo scopo era proprio quello di condividere con tutti voi il frutto della mia passione. Ringrazio Paola e Sandra M. Alla prossima, CIAOOOOOO

    RispondiElimina
  13. questa carrellata la trovo tutta di grande intensità...una preferenza per la raccolta del tabacco!!!

    RispondiElimina
  14. Bei paesaggi...un po "opachi" nei colori...ma molto suggestivi. Mi piace molto "Piglio innevato" proprio per la sua "luce" e per quell'effetto di "profondità di campo" che intravedo. Ciao.

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.