Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

venerdì 15 aprile 2011

Il mondo pittorico di Mariarita Brunazzi

Le mostre personali di amici artisti continuano ed è ora il turno della  dolce, frizzante, esuberante, MARIARITA BRUNAZZI (ho l'esclusiva sul nomignolo  Prezzy...che Lei stessa si  è affibiata definendosi Prezzemolina) poichè come lei stessa afferma, si trova ovunque quando c'è da partecipare ad un'artistica, ma anche solidale. Infatti non si tira mai indietro...sempre un passo avanti.
La Sua gioiosità è palpabile e quando arriva Lei, sembra che si apri il cielo.
Prezzy mantiene sempre però quella delicatezza e riservatezza  che, secondo me,  sono primordiali e assolutamente necessari per ogni rapporto, sia esso virtuale o reale.
Non conosco personalmente Mariarita, ma è come se la conoscessi da sempre. In tempi meno sospetti, quando il mio approccio col virtuale era una molto salturario e alquanto  titubante, ebbi la fortuna di ammirare   qualche suo dipinto esposto in una galleria virtuale e da subito fu per me ammirazione artistici nei suoi confronti. Successivamente, proprio perchè avevo memorizzato il suo nome e la sua arte riuscii ad inviduarla anche su qualche forum dove partecipava a discussioni sull'arte in genere.  Per puro caso (a volte le coincidenze come spesso dico!) con l'apertura del blog e successivamente anche del suo, la nostra conoscenza si è maggiormente consolidata, tanto che ci siamo unite per affrontare alcune situazione di vita difficoltosa di alcune persone, che abbiamo incrociato proprio attraverso i nostro blogs e di questo dico grazie pubblicamente alla dolce Prezzy.
Dotata di umanità non indifferente elargisce parole di conforto e di solidarietà senza remore e senza pensamenti a chiunque si senta difficoltà.
---
E' lei ...è proprio Lei ...la pittrice mantovana (Mar, Mary, Rita, Thelma, Prezzy....) e chi più ne ha più ne metta).. che ama molto la Sua città: Mantova,  che ama il suo dolce paesiello natìo... Bozzolo, al quale ha dedicato e dedica il Suo blog personale.
Per ora però, mi impongo di fermarmi  qui così avrete modo di ammirare le opere di Mariarita Brunazzi ed entrare  nel suo mondo magico e di buoni sentimenti, conoscere ed apprezzare le Sue MAROTTINE come ama definire le Sue figure..senza essere suggestionati dal mio scritto.
---
Con la collettiva dei MAGNIFICI 31 - La Prezzy ha eseguito  il mio ritratto  a mo' DI MAROTTINA "infilandosi"  in MAROTTINE CON DEDICA che le stanno regalando secondo me, grandi soddisfazioni....artistici e personali. A seguito proprio di questo evento Le sono stati commissionate altreopere, ma lasciatemi dire, che anche altri artisti hanno eseguito lavori su commissione proprio a seguito dell'evento (non posso ovviamente dire i nomi..).
---
Per ora Vi invito di STARE CON ME , ma soprattutto con MariaRita e non Ve ne pentirete!!!
SIGNORE E SIGNORI A VOI :
MARI RITA BRUNAZZI
di
MANTOVA

così scrive
Vi parlo di me attraverso i miei dipinti!
Il personaggio femminile ricorrente, che io ho chiamato Marottina, forse avre capito che mi rappresenta!
Certo non mi assomiglia fisicamente ma è una Mariarita che ho conservato dentro di me, la bambina che ama giocare!
Che vive le situazioni in cui mi immedesiono in quel momento!
Ovviamente se dipingo sui tetti non vuol dire che me ne sto discinta sulle tegole, forse è un desiderio di evasione, di libertà!
Il "movente " è proprio del gioco!
Come quando da piccola vestivo la mia bambola : una volta poteva essere Madonna e la volta dopo una ballerina, ma dietro quella bambola c'ero io!
A volte Marottina è bionda ma chi non vorrebbe almeno per una volta essere nei panni di una bionda?
Spesso si ispira ai grandi maestri del passato e si cammuffa da Monna Lisa o indossa un turbante fiammingo come quando di nascosto ci si metteva le scarpe con il tacco della mamma!
Tutto qui! Non so se è arte cio' che faccio, e una volta che il dipinto è finito non mi appartiene piu' quindi ognuno vi legga cio' che desidera : allegria,o tristezza, gioia o malinconia!
A me fa piacere che si giochi con me!

BREVE CURRICULUM :
Ho iniziato ad esporre nei primi anni 90 a Luzzara al premio Cesare Zavattini!
A Varenna alla mostra internazionale Giannino Grossi.
A numerose mostre locali e nazionali
Mi vengono quindi assegnati i primi riconoscimenti, di seguito elenco i piu' importanti:
1991 –1992-1998 Premio nazionale “ Cesare Zavattini “ Museo di Luzzara (RE), acquisizione opera in permanenza
1991 Premio internazionale “I Naif per S.Nicola “ 1° premio
1992 Premio internazionale “ Giannino Grossi “ Varenna (CO) , 1° premio “Lucia d’oro “
2001 Premio Suzzara (MN) “ Lavoro e lavoratori nell’arte “, premiata nella sezione a libera partecipazione con il dipinto “ La pittrice “
2002 Museo arte moderna Gazoldo degli Ippoliti opera in permanenza.
2002 Scelta per la mostra “Le 20 artiste mantovane più rappresentative "
Nel 2003 mi viene assegnata la Sala omaggio al museo Zavattini per l'anno 2004,cioe' una mostra personale!
Nel 2004 scopro internet e tramite il mio sito mi viene offerta la possibilita' di esporre anche all'estero: Francia,Spagna,Florida
Con il blog ho avuto l'opportunita' di partecipare alla mostra dei "Magnifici 31 " organizzata dalla pittrice Carla Colombo, che mi ha portato a questa personale on-line scoprendo anche una nuova forma d'arte:la mail art! 
Attualmente sto preparando i dipinti per una collettiva a Katowice( in Polonia)
---------
MARIARITA BRUNAZZI E' LA 31ESIMA ARTISTA PARTECIPANTE
ALLA COLLETTIVA I "MAGNIFICI 31" -
particolare dell'opera presentata



Mi piace sottolineare che Mariarita nell'eseguire questo dipinto a mia sorpresa, ha inserito degli elementi assolutamente riconoscibili alla mia persona ed al luogo dove vivo.
- Dalla finestra si vede la Chiesa di San Paolo con la torre. La chiesetta si trova in piazza Garibaldi ad Imbersago.
- Mi ha dipinta alle prese con i miei colori ed in mano mi ha donato una spatola , il mezzo che io prediligo per dipingere.
- Ha inoltre dipinto gli orecchini identici ai miei, un gilet che ho  confezionato ad uncinetto che posseggo tutt'ora.. 
- Inoltre come chicca ha aggiunto nella nuvoletta dei sogni..le ninfee rosa, le stesse che ho dipinto in diverse tele.
Questo per sottolineare che Mariarita quando dipinge le Sue Marottine "con dedica" Le personalizza moltissimo rispettando però sempre la personalità del soggetto raffigurato.

ECCOMI CON IL RITRATTO

L'OPERA IN MOSTRA PRESSO ATELIER ARTECARLA,
 assieme ad altre opere di artisti che ho già presentato

Vi attento ancora...con delle accattivanti visioni di opere e con....

.(SEGUITEMI ....MA PER ORA NON SVELO NULLA SULLA SORPRESA)

C I A O

Le Marottine in compagnia di CHOPIN