Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

sabato 31 dicembre 2011

Renato Garavaglia e "una Sua particolarità"

Direte, "ma chi è"  vedendo questo "macio" qui a destra della foto...eheheh..Ve lo dico subito. 
Si chiama RENATO GARAVAGLIA, meglio conosciuto con il diminutivo di René.
al quale ho promesso da diversi mesi di pubblicare qualche Suo disegno.
E'  arrivato al mio contatto tramite Chiara Schiavini, che già avete avuto modo di conoscere su queste pagine.
René per quel che mi giunge, nonostante le apparenze di "maschio muscoloso" è persona riservata e molto corretta, gentile e pacata, colma di interessi che probabilmente potrebbe sembrare che cozzino  fra di loro, ma questo è René, persona dai mille interessi,,,a  lo scoprirete leggendo qualcosa sulla sua biografia.
Non conosco René e i nostri contatti mezzo mail sono stati piuttosto limitati, ma penso di non sbagliarmi nell'affermare quanto sopra scritto. 
Ho aderito alla richiesta di inserire i suoi disegni perché questo blog, come ben sapete, è dedicato a tutti coloro che esprimono il proprio sentire attraverso forme artistiche e mi sono imposta di farlo senza giudicare a priori il lavoro degli altri.   
Lascio a Voi dunque la visione dei disegni che andrò ad inserire...senza non prima...lasciarVi la biografia di Renato Garavaglia da lui stesso stesa, dopo aver risposto ad una traccia di domande da me stilate . 



DICE DI SE' - RENE' 



Sono nato il 26- NOVEMBRE 1963 a Lecco ma  vivo in un paesino di provincia che si chiama Suello (1300 abitanti).
Per vivere faccio il camionista ma la mia grande passione per il disegno nasce fin da piccolo e i miei disegni risalgono all'età di 5-6 anni  
Purtroppo non ho nessuna preparazione accademica in quanto mi sono diplomato in una materia tecnica.
Amo molto gli animali  in genere ma ho una vera e propria passione per i felini e gli uccelli rapaci che amo disegnare e dare loro vita tramite i miei tratti.
Cosa   farne dei miei disegni?P
Proprio non  saprei, in realtà non sono mai usciti da casa mia, e credo che questa si una occasione unica che i viene regalata.
I miei hobby sono principalmente il body building e il tiro a segno, sono stato molte volte anche a caccia in Europa dell'est e in Africa ma da tempo ormai non caccio più (tra queste pagine magari mi inimicizzo qualcuno). 
Da  giovane ho praticato diversi sport sempre a livello agonistico quali il Karatè, il pugilato, l'atletica leggera (fondo) dopodichè sono passato alle discipline del tiro, tiro dinamico con l'arma corta e l'anima liscia, il tiro di precisione con carabine di grosso calibro e ultimamente anche il cosiddetto "tiro Western"che consiste nell'utilizzo di armi d'epoca tipiche dell'epopea western Americana, attualmente sono in preparazione per le gare di qualifica nazionali di body building di primavera (spero di riuscire a prepararmi poi....si vedrà, magari mi ritiro.....dico così da vent'anni:-) 
Le altre mie passioni sono la lettura che impegna praticamente tutto il giorno, il cinema e la cucina della mia Fidanzata Maria che (bontà sua) mi prepara tutto quello che la mia fantasia suggerisce con una perizia degna di una cuoca professionista:-) 
Spero  sia sufficente a darti un' idea Carla, se ti viene in mente qualcos'altro chiedi e vedo di sopperire. 

-----------

Presto con alcuni disegni di René e qualcosa in più su di LUI...


mercoledì 28 dicembre 2011

Commiato di Gildo De Vido Dordi o e...




Questi lavori sono eseguiti con materiali vari :

nastro adesivo di  carrozziere , schiuma espansa, 

profili a treccia in legno, corda di canapa, 

stracci sporchi di colore 



linea celeste 


corde 


Stracci 


bassorilevio su legno


proiezione 1


volti 

e dopo questi ultimi pannelli 

Mi permetto di scrivere due righe sulla manifestazione creativa di GILDO.

Gildo è persona modesta e generosa che manifesta il suo estro creativo con molteplici materiali, privilegiando materiali poveri o comunque facilmente reperibili in commercio. Recupera inoltre  materiali  naturali che trova nei suoi bei boschi ed  imballi abbandonati , stracci sporchi, corde. 
E' dotato di creatività non indifferente sempre in continuo tumulto.  Si   stanca facilmente di ciò che ha appena concluso  una volta  affrontata , studiata ed applicata  una tecnica, e dopo aver dato sfogo a numerose opere con la stessa tecnica  è pronto a cercare una strada diversa ed il suo   estro creativo allora esplode trovando  nuovamente la soddisfazione artistica.
Lo vediamo applicarsi ad intagli, a lavorazioni di materia sintetica o naturale, dipingere con colori acrilici e poi utulizzare materiali più sofisticati per trovare effetti speciali.
Non vedremo probabilmente Gildo raffigurare  un paesaggio,  un fiore...egli vive già di questo considerando la bellissima natura che lo circonda giornalmente per cui la Sua percezione d'artista è di andare oltre...soprattutto cercando di stupire il fruitore con i suoi colori luminosi associati a  volte a riflessioni intimistiche.
 Egli crea soprattutto per se stesso per il suo libero sentire, i colori sono sempre solari e brillanti, accostati con una giusta cromia in pannelli incisi che denotano anche precisione ed oculatezza. Sostengo che queste sue incisioni possono essere considerati pannelli decorativi per moderne abitazione ma anche stimolo ad uso didattico e terapeutico .Penso che un bel pannello grande per esempio appeso in una scuola materna e perchè no, anche in un ospedale possa essere un bel sole artistico colmo di positività.
Che dire dei suoi serpenti così prepotentemente assemblati pezzo dopo pezzo fino a raggiungere una lunghezza di 60 mt? Io penso che questo sia  dedizione totale a ciò che in quel momento si ama.
E dei suoi bronzi che poi bronzi non sono? Solo un animo sensibile può pensare di ricavare da materiali naturale raffigurazioni così delicate e  riporre la propria anima di profondo sentire. 
Un mondo molto variegato dunque questo di Gildo De Vido Dordi denso di sensibilità artistica ed umana.

Carla Colombo
23 dicembre 2011

----

Potrete trovare sempre Gildo De Vido Dordi su queste pagine cliccando a sinistra sul blog, oppure visitare il sito personale di Gildo :


e GILDO RINGRAZIA COSI'

A questo punto non so veramente cosa dire sono rimasto colpito da tutti questi commenti positivi che non mi aspettavo.
Ringrazio veramente di cuore tutti, e ricorderò quest’ avventura per molto tempo.
Un grazie a Carla che tra auguri,un pranzo e un commento ha trovato il tempo anche per me.

Ciao a tutti voi e ancora grazie
---
T H E  E N D 


lunedì 26 dicembre 2011

VI Galleria : ancora bronzi


altre opere : BRONZI 


Cristo 


Anoressia 


Bronzo 2 



Bronzo 3 


Figura di donna con gatti 


e siamo quagi giunti la fine...Vi aspetto ancora e l'ultima pagina  sarà l'ultima.
ciaoo a tuti e un proseguimento di feste. ciaooo

venerdì 23 dicembre 2011

V Galleria : basso rilievi su legno


..ed ANCORA 

BASSO RILIEVI SU LEGNO 


alberi e uomo


figura di donna


libro aperto


paesaggio montano


teschio  2007


vele 2007




La personale on-line di GILDO prosegue....

si prosegue 

mercoledì 21 dicembre 2011

IV Galleria : Serpenti

Già PROPRIO COSI' -


SERPENTI IN LEGNO


Il serpente come simbolo [modifica] - da wikipidia. 


Il dio serpente Maya, Yaxchilan.
Il serpente è uno dei più vecchi e più diffusi simboli mitologici, essendo presente nella maggior parte delle culture con significati simili. Le caratteristiche del serpente che hanno stimolato nell'uomo la sua associazione a temi sovrannaturali sono numerose. Ad esempio il suo veleno è associato, come le piante e i funghi, al potere di guarire, avvelenare, o donare una coscienza espansa (addirittura l'elisir di lunga vita o di immortalità)]. Il suo cambiare pelle lo rende inoltre un simbolo di rinnovamento e rinascita che può portare all'immortalità.
Talvolta il serpente e il drago hanno simile funzione simbolica, poiché il veleno del serpente ha caratteristiche simili a quelle del fuoco lanciato da un drago. Ad esempio Ladon dell'antica Grecia e Níðhöggr Normanni sono a volte descritti come serpenti e a volte come dragoni. In Cina, il serpente Indiano nāga è spesso confuso con il dragone cinese. Il dio serpente Quetzalcoatl degli Aztechi e Toltechi ha anche ali da dragone, come il suo equivalente nella mitologia Maya ("serpente piumato"). Figure serpentiformi sono presenti anche sulle antiche incisioni rupestri della Valcamonica.



..ma veniamo ai serpenti di Gildo -


Gildo con due "serpentoni" ..

Alcuni serpenti durante l'istallazione : 

Dov' è il posto ideale di un serpente?
Un melo con tante belle mele...










Ed eccoli qui..tutti quanti in bella mostra..



Che mi dite?
Sono o non sono originali e fantasiosi, oltre che molto molto laboriosi come esecuzione? 

A presto 

martedì 20 dicembre 2011

III galleria : intaglio su multistrato

Vi propongo ora altre opere di Gildo effettuate con intagli su legno multistrato dipinti poi con colori acrilici. Gildo usa colori molto allegri e solari unendo varie tonalità vicine vicine, ottenendo così un risultato molto accattivante.
Ultimamente queste tavole con intagli  le ha poi unite ad altre tavole lavorando lo sfondo con tonalità scure e dorate. Vedrete vari esempi di questa tecnica e i diversi effetti ottenuti.
---

TAVOLE  D'INTAGLIO :



senza titolo 


senza titolo


senza titolo


 voli


senza titolo


 senza titolo


ED ANCORA... 


Bianco e nero


nero e bianco



...ma non  finisce qui...VEDRETE LA PROSSIMA...!!!

domenica 18 dicembre 2011

II Galleria : "I bronzi"

Non posso aspettare troppo a proporVi queste immagini che trovo assolutamente affascinanti.
..ed allora "in punta di piedi" come dico spess..godiamoci queste meraviglie

Gildo definisce queste "sculture" naturali":
:


"I MIEI BRONZI" 
che poi bronzi non sono, ma giustamente Gildo preferisce non dire come tratta queste sculture naturali, tanto da regalare appunto l'aspetto del bronzo




Danza 





Invidia 




Ultimo salto




Volo



Senza titolo



Beh...io le trove superissimeeee, mi piacciono un sacco! Mi piacerebbe conoscere il Vostro parere. 


sabato 17 dicembre 2011

I Galleria : Pittura su pannelli canadesi


Incomincio con proporVi alcune tavole eseguire su pannelli canadesi, 
per intenderci il classico legno da imballo, dipinti con colori acrilici 




Cavalcavia 


Metropolitan silent 1 


 Metropolitan silent 2


 Metropolitan silent 3


Metropolitan silent 4


Metroplitan silent 5


Metropolitan silent 6


Metropolitan silent 7

Cavalcavia




ancora....