Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

lunedì 24 ottobre 2011

VI PARTE

Siamo giunti alla penultima pagina dedicata ai "proverbi" del
 prof. Antonino Salomone
----

Vi aspetto tutti quanti, anche per l'ultima pagina e per conoscere le modalità per ricevere il regalo della
dott.ssa MARINA SALOMONE, figlia del prof. SALOMONE 



Immagini :  sfondo  acquerellato di Carla C.  su foglio bianco, Marina S.  ha sviluppato il suo pensiero con i mezzi che le sono più congeniale e cioè un programmino speciale con il quale si accompagna per creare  i suoi disegni.


TUTTE LE OPERE LETTERARIE QUI POSTATE IN QUESTE PAGINE SONO DEL 
PROF. ANTONINO SALOMONE  /per gentil concessione della figlia Marina 



dall'web 


Gli Sportivi

Uno sapeva di cocchio o di quadriga,
altri teneva l'asta bilanciata
e la lanciava sovente oltre la meta;
qualcuno stendeva a terra l'avversario,
se si trattava d'onorare un morto,
o quando il dio d'Olimpia
chiamava attorno a sé i Greci tutti.
Il premio era soltanto una corona,
che non era d'oro
e non aveva prezzo.

Tal quale come oggi;
e non per niente la civiltà moderna
discende dall'antica. Discende.
Gli stadi ci son sempre, più accoglienti;
ed i sorrisi, i pianti ed i clamori
salgono pur sempre fino al cielo:
o che un pugile atterri il suo avversario,
o che un arbitro fischi intempestivo,
o quando il cuore, gonfio per l'attesa,
riesce a non scoppiare se il pallone
raggiunge, finalmente, la rete agognata.
Non si pensi per altro che l'atleta
soppianti nel cuore dei tifosi
la grazia del poeta:
non è di moda che si chiami Pindaro,
sarà Felis o Leo a cantare gli epinici
sui verdi giornali del lunedì.
Il progresso c'è poi per altro verso:
non si tratta oramai di dilettanti;
abbiamo specialisti d'alto rango...
e d'alto prezzo.


 ----------

 Il baro di Caravaggio - dall'web


I Giocatori


L'ambiente per lo più una taverna,
gli strumenti del gioco erano i dadi:
la posta sempre o quasi una bottiglia;
seguiva poi normale il parapiglia.

Non è che i dadi non ci sian più,
o che il vino abbia perso di prestigio,
ma fa più chic il poker
nel circolo, tra amici,
o la puntata un po' forte alla roulette
se ti trovi a passar da Montecarlo.
Sono così rare le emozioni
che volentieri si pagan coi milioni.

 -------
“Ettore ed Andromaca” di Giorgio De Chirico dall'web 

I Manichini

Con vestiti di lana e cappellini,
con tacchi alti, fasciate di lamè,
sorridono da dietro le vetrine
floride dame dai capelli tinti,
bionde ragazze e timide bambine.
Accade talvolta che passando
faccia un leggero inchino e poi ti fermi
quasi a lasciare il passo;
guardi quegli occhi grandi e trasparenti
dalle ciglia lunghissime;
le braccia bianche atteggiate a movimento,
il sorriso sul labbro, sempre uguale,
ti danno quasi un senso di sgomento.

-----

Il Mare

Ci piace vederlo calmo,
col sole grande sopra
che sembra che ci caschi e non è vero.


Noi lo sappiamo grande, sterminato,
noi lo sappiamo pure pien di vita.

Quando il sole sparisce
all'orizzonte,
la luna d'argento dei poeti
o quella, anch'essa finta,
di molti innamorati,
ci guarda sorniona
dal suo antico posto di vedetta:
stanca, annoiata,
che se ne vuole andare
eppur non può.





Allora pensiamo ai vari Ulisse
che la cercavan nelle notti turbinose,
perché la luce, anche quella fioca,
accende la speranza nei viventi.

Quando il sole si sarà stancato
di splendere lassù,
e assieme a lui la luna infreddolita
rifiuterà di più mostrarsi in pubblico,
allora le gondole riposeranno,
e gli uomini anch'essi,



dopo breve naufragio tra i marosi
o, se più piace agli scienziati,
sotto coltre di ghiaccio assiderati.

 opere di Carla Colombo
1) - Dentro il sole - olio a spatola su mdf - dim cm. 80x20
2) - Silente moon - olio a spatola su mdf - dim. cm. 30x24
3) - Mare d'inverno - olio a spatola su tela - dim. cm. 70x50 
-----

Vi aspetto per l'ultima pagina e per conoscere le modalità per ricevere il regalo della
dott.ssa MARINA SALOMONE, figlia del prof. SALOMONE  


29 commenti:

  1. Carla stupende le tre opere una grande sorpresa!!!!!!!
    Silente moon è proprio superba!!!!!! anche le altre due mi piacciono molto!!!

    RispondiElimina
  2. Cara Carla trovo che queste opere siano molto belle direi che mi è difficile quale sia la più bella, la mia preferenza è sicuramente il sole che si inabissa nel mare.
    Buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao Carla il prof Salomone.mi ha stupito con le sue rime anche scherzose le belle poesie con i tuoi bei quadri appropriati,buona serata

    Tiziano

    RispondiElimina
  4. Un perfetto connubio tra arte e versi... le tre opere sprizzano energia e attirano per i colori e le pennellate...
    Complimenti!!!
    Felice settimana

    RispondiElimina
  5. Carla, quei tuoi tre dipinti sono veramente bellissimi. I colori, gli accostamenti creano in ciascun quadro un'armonia vibrante di luce.

    RispondiElimina
  6. Bellissima poesia "Gli sportivi".
    Gli antichi Greci sospendevano persino le guerre
    quando si tenevano i Giochi di Olimpia.
    Oggi..."mala tempora currunt".

    RispondiElimina
  7. Beh,"Il Mare"....è deliziosa,decisamente la mia preferita!
    Bellissime le tue opere Carla,vanno perfettamente a braccetto con gli scritti del Professore!Complimenti!!

    RispondiElimina
  8. "Il mare" è una poesia che fa sognare....
    infonde un senso di leggerezza al cuore!
    Carla, con i tuoi bellissimi capolavori è tutto un'insieme di grande fascino e poesia.
    Felice giorno!
    ciao Luci@

    RispondiElimina
  9. ciao Carla eccomi, non posso che confermare ancora una volta la mia ammirazione per i versi del professore Salomone, mi piace quella dei giocatori e del mare, la descrizione della luna, molto moderno e arguto nelle sue argomentazioni, belle le opere pittoriche, completano splendidamente i versi, complimenti a te a al proff,grazie bacioni rosa buona giornata a tutti:)

    RispondiElimina
  10. Dimenticata, il quadro tuo della sardegna e' bellissimo, complimenti, sono proprio quei colori del mare e del cielo, della vegetazione,che ci emozionano, sei riuscita ad immmortalarli molto bene.) ciao baci rosa

    RispondiElimina
  11. ciaoo Mar...ho pensato che affiancare queste mie immagine avessero reso ancora di più gli scritti.
    ciaooo a presto

    RispondiElimina
  12. Trovo anche io l'abbinamento azzeccato. ciaoo Tiziano

    RispondiElimina
  13. Mille grazie Raffaela...sei gentile..e molto. ciaooo

    RispondiElimina
  14. Già..Costantino..frase azzecatissima per questo periodo così caotico in tutti i sensi. ciao e grazie

    RispondiElimina
  15. Felice giorno anche a te Lucia..qui piove ma è giusto che sia così.
    ciaoooo a presto

    RispondiElimina
  16. wowowowowwwwww Rosabella...tutto bello allora? (e fa pure rima)
    grazieeeeee. ciaooo

    RispondiElimina
  17. Tutto semplicemente meraviglioso qui da te. Un abbraccio a tutti, cara Carla!

    RispondiElimina
  18. Venire qui è come rigenerarsi è tutto molto bello ed intenso.
    Un grazie al Prof. Salomone, alla sua Marina e alla grande Carla.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  19. bellissimi...soprattutto l'ultimo e quello del mare!
    baci

    RispondiElimina
  20. Un post ricco di arte, poesia, grandi opere di artisti famosi ed anche i tuoi bei dipinti, cara Carla così espressivi. Complimenti, i tuoi quadri sono incantevoli, quella della luna con i suoi riflessi in particolar modo. Anche il primo mi colpisce per la forma particolare che hai scelto per mettere come per seguire la forma dell'orizzonte e che bei colori a contrasto, caldi e freddi, intensi ... e con il sole che sembra proprio cascare nell'acqua.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  21. Mille grazie Erika..cerco difare del mio meglio. ciaooo.

    RispondiElimina
  22. Nina..grande? accidenti....daiiii troppo cara.
    ciaooo . ho dato il tuo indirizzo mail a Marina. ciaoo

    RispondiElimina
  23. Sono contenta Rita di questo tuo apprezzamento. Non sono mai scontati..anzi...mi invogliano a fare sempre meglio e poi, sincera come sempre, mi mancano un pochino i commenti sul mio blog alle mie opere..eheheh...quindi ben vengano in questo spazio.
    Grazieeeeeeeeeeeeeee
    Se ti interessa la dispensa Regalo, fammi sapere. ciaooooo

    RispondiElimina
  24. Cara Carla molto importante l'alimentazione frutta e verdura.

    Ti auguro di cuore buona festa di Ognissanti e commemorazione dei defunti. Un'unica festa per tutti i Santi, ossia per la Chiesa gloriosa, è una festa di speranza: i santi rappresentano la parte eletta e sicuramente riuscita del popolo di Dio; ci richiama al nostro fine e alla nostra vocazione vera: la santità, cui tutti siamo chiamati non attraverso opere straordinarie, ma con il compimento fedele della grazia del battesimo.
    La conmmemorazione dei defunti affinché non svanisca MAI il ricordo delle persone che abbiamo amato .

    RispondiElimina
  25. Splendide le tue lune Carla...e la poesia sulla nostra lampada da notte! Ciao, Arianna

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.