Traduttore

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

CARLA COLOMBO E LA TERZA EDIZIONE DI “PORTE APERTE” E’ consuetudine che l’artista Carla Colombo ogni due anni (ad anno pari) propone nel contesto del maggio imbersaghese “PORTE APERTE” mostra personale presso il proprio atelier sito a Sabbione di Imbersago,Via Brianza, n. 16 e lo fa anche quest’anno per la terza volta avvalendosi del patrocinio del comune di di Imbersago, la Pro-Loco Imbersago ed Anteas Lecco-Merate. E’ anche Sua consuetudine ospitare opere di altri artisti, in particolari scultori, come è stato per le passate edizioni con le opere di amici, come Antonio Guerra e Giuseppe Laini. Per questa edizione propone le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana-Merate. “Sarà anche questa volta una carrellata di cromie – afferma l’artista - eseguite principalmente con la tecnica olio a spatola. I soggetti saranno svariati esposti in questo mio angolo artistico della piccola realtà di paese, ma che è ormai conosciuta in tutte le regione d’Italia ed all’estero, merito soprattutto di internet e delle tante conoscenze in ambito artistico consolidate nel tempo a seguito di collaborazioni artistiche ed eventi che ho organizzato anche nella mia bottega”. Sono felice di avere con me le creazioni in legno dell’amico Giuseppe Massironi di Sartirana che daranno una marcia in più a questa nuova edizione di “Porte aperte” Una nuova personale dunque che manifesterà come sempre tanto entusiasmo nel trasmettere le emozioni che l’artista ci ha da tempo abituati ad ammirare nelle numerose mostre e concorsi alle quali partecipa in Italia ma anche all’estero. Quest’anno infatti, oltre alle varie mostre già effettuate ed in programma, (si possono visualizzare sul sito www.artecarla.it) sarà anche ospite in Belgio a Hainaut presso Le bois due Cazier dal 7 agosto al 9 settembre per un evento internazionale dedicato la tragedia di Marcinelle avvenuto appunto l’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone. Impegnata su più fronti è lieta di annunciare anche l’uscita nel mese di dicembre della seconda silloge di poesie “Ogni giorno è un nuovo sole” e nel mese di marzo la silloge “Frammenti emozionali” poesie eseguite a più mani fra le tante conoscenze di facebook nuova esperienza che ha avuto molta partecipazione su web. La mostra resterà aperta ai visitatori con ingresso libero dal 5 al 11 maggio con i seguenti orari: -sabato dall 15 alle 19, domenica dalla 10 alle 12,30 – dalle15 alle19 e tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 18,00. L’atelier comunque è aperto tutto l’anno su appuntamento telefonico al 349 5509930 – carla_colombo@libero.it

mercoledì 14 aprile 2010

FRANCESCO BALDASSI ED IL SUO SCRIVERE


E' con piacere ed onore che mi pregio di ospitare tra queste pagine

il poeta / autore
FRANCESCO BALDASSI
di ROMA


Molti di Voi, affezionati frequentatori del mio blog personale artecarla, probabilmente conosceranno già Francesco avendo  avuto modo di inserire qualche sua poesia qualche mese da :


Ho conosciuto il prof. Baldassi durante la cerimonia di premiazione del concorso internazionale organizzato
dall'Accademia Internaz. IL CONVIVIO a Giardini Naxos, nel settembre 2009.

In quell'occasione a Francesco Baldassi è stato riconosciuto il
I premio sez. LIBRI EDITI per il volume di poesie :


L'INVOLUCRO DEL NULLA






















----------


A differenza di altre impostazioni che ho dato nel presentare i vari artisti
desidero iniziare con FRANCESCO,
postando la bellissima poesia della quale che mi ha fatto dono.
"un regalone"
....considerando quanta passione nutro per i colori e per l'arte!

-----

A Carla

Brinature di verde e il vento
nascosto dietro le colline
a ricordare.


Ma strati sottilissimi di essenza
della bellezza
trapiantano il colore
nella sede del sogno.


Per questo tu sveli l’imprevisto
della semplicità e trasformi
nella grandezza immensa del presente
la luce e l’arco
di tutti gli arcobaleni.


*


E quando sonnolenta la bontà
sussurra sopra il chiaro
della profondità celeste
degli stagni:


tu del creato raduni l’incanto
e la magia.


Così ti sveli:


dolcissima nell’estasi del canto
fatto trama e colore del silenzio
che in trasparenza
della felicità
rivela l’innocenza della vita.


*
Ed io
così rapito
dentro la nostalgia dell’assoluto


sottraggo appena da un cespite di rose
un petalo sospeso nel rumore
strepitoso del cielo
che m’avvolge.

Francesco Baldassi
Roma,lì 23 febbraio 2010


..e così scrive ancora sulle mie opere :

..Possiedi veramente, in modo rilevante, la grazia e la magia dell'arte che coinvolge ed avvince, così come la luce che li pervade, stupisce e incanta, allo stesso modo delle fiabe ascoltate da bambino, col fiato sospeso.

Per me, che da tanto tempo me ne sono distaccato anche come approccio critico, sono semplicemente splendide.

(Francesco Baldassi)


(scusate questa mia orgogliosa parentesi)

------------



L'AUTORE

Francesco Baldassi, classe ’38, è nato e vive a Roma.
Dopo una decennale esperienza come francescano, rinuncia alla sua professione religiosa abbandonando l'Ordine all'età di ventiquattro anni, agli inizi della sua formazione teologica.

Ritornato al secolo, si inserisce gradualmente nell’ambiente politico e culturale di sinistra, ed inizia dal ’68 a praticare il gruppo di giovani poeti romani, tra cui: Tommaso Di Francesco, Franco Cordelli, Augusto Pantoni, Dario Bellezza, Renzo Paris, Biancamaria Frabotta... e molti altri non meno promettenti poeti e scrittori, che si riunivano, inizialmente, nella libreria ‘Ferro di Cavallo’ di via Ripetta e che formarono successivamente, dopo l'esperienza di 'Pubblico e Privato', il Collettivo 'Valore d'uso', che pubblicò periodicamente in forma autogestita, l'omonimo foglio di poesia.
Questo evento costituisce l’esordio ad un suo intenso lavorio interiore che lo convincerà a spalancare le braccia alla fede ideologica marxista ed alle conseguenti idee politiche e culturali, che manterrà per oltre un trentennio.

Dal 1973 ha iniziato, con entusiasmo, la professione di insegnante elementare, che eserciterà fino agli inizi del nuovo millennio.

Si è anche dedicato attivamente, per quasi un ventennio, all'educazione motoria nella scuola, come insegnante e come formatore, ed all'attività di promozione sportiva (CAS), con funzioni di tecnico federale, specializzato nell'attività giovanile (pallavolo).

Conseguito, presso la Terza Università di Roma, la laurea in Pedagogia, discutendo la propria tesi su Karl Raimund Popper: 'K. R. Popper tra epistemologia e antropologia'.

Alla fine del millennio ritorna di nuovo a professare la fede giovanile, che lo vedrà intensamente adoperarsi attorno ad una scrittura e ad una rinata poesia, decisamente e convintamene ordinata alla testimonianza della propria esperienza cristiano-cattolica.


Per INFORMAZIONI, SUGGERIMENTI, DIALOGHI, CONFRONTI o ALTRO,

contattare l'autore per e-mail:

francescobaldassi@tiscali.it

visitate inoltre il Suo sito :


Tutti coloro che lasceranno un commento su queste pagine saranno omaggiati dal prof. Baldassi con la Sua opera letteraria :



con dedica personalizzata e spedizione a carico dell'autore stesso.

(siete pertanto pregati già sin d'ora, di rilasciare il proprio indirizzo presso la mia casella di posta

Provvederò direttamente ad inviarli al prof. Baldassi
grazie

----------
SI CONTINUA ALLA PROSS. PAGINA con libri editi ed alcune poesie.



VI ASPETTO