Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il 2014 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali quasi 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro.
Se volete dunque affidarmi la Vostra arte e renderla pubblica su questa galleria virtuale, basta che mi contattiate: carla_colombo@libero.it
Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MESE DI MARZO

IL MESE DI MARZO E' DEDICATO ALL'ARTE DI LILLO MAGRO

Lillo Magro

Lillo Magro

lunedì 5 aprile 2010

CHIUSURA PERSONALE ON-LINE DI MASSIMO PACILIO



CON IL NUMERO
19
ESTRATTO SULLA RUOTA DI NAPOLI
DEL 17 APRILE 2010
COME PREVISTO ,
VINCE L'OPERA ARTISTICA

AL CIRCO DI MASSIMO PACILIO
-"  R O B E R T O "
COMPLIMENTI ROBERTO!!!
(visto che stai arredando casa...hai visto...........)
Ti invito a metterti in contatto con me.Ciaooo

"a tutti gli altri lettori  che dire...sarà per la prossima volta..."

-------------------

- Oggi 14 aprile -

siamo a meno un giorno della chiusura della personale on-line di Massimo Pacilio;
un' ulteriore carellata di immagini, ma soprattutto... attenzioni da parte di Voi lettori verso l'artista proposto, ma anche di Massimo Pacilio verso Voi tutti.
E' stato molto generoso nel mettere a disposizione una sua opera unica ad olio, ma soprattutto seguire attentamente tutti i commenti ricevuti, come del resto lo sono stati gli artisti fin qui proposti.
Tutti, dico tutti hanno messo a disposizione dei loro lavori artistici e soprattutto hanno seguito i vari commenti facendoli propri ed inserendoli nei propri curriculum artistici.


Massimo, A RINGRAZIAMENTO così scrive nei commenti :

...Che dirvi, i vostri commenti hanno arricchito la gioa di proseguire questo percorso artistico, rispondo a tutti voi che avete commentato queste due opere, si sto sperimentando questa nuova tecnica con misti di gesso acrilico, stucco, colla vinilica e carta da imballaggio, e credo che con la vostra approvazione sono riuscito a stupirvi, i colori sono questi, non falsati dalla foto, e inoltre vi comunico che il relitto

è stato gia prenotato dalla critica giornalista partenopea Marina Salvadori che ha lasciato una bella recensione su facebook.
Un saluto al M° Carla Colombo che ha creato questa fantastica finestra sul Web, io personalmente ho partecipato a molte mostre tra personali e collettive, ma esco da questa esperienza con una grande soddisfazione nell'animo.
Grazie grazie grazie con tutto il cuore, auguro ai prossimi artisti che esporranno di avere le stesse soddisfazione che mi avete donato.
Buona fortuna a tutti voi per l'estrazione del numero vincitore della mia opera, per me è un onore che una mia opera verrà esposta nel Vs. appartamento, inoltre Vi comuniche che la spesa della spedizione sarà a mio carico.

Con stima e affetto Massimo Pacilio
-------
N.B. come avrete notato, ho evidenziato la variante della spedizione : che sarà a carico dell'artista anzichè a carico del vincitore come precedentemente esposto.

GRAZIE MASSIMO
E' STATO UN PIACERE SCRIVERE E LAVORARE SULLE TUE OPERE


Vi invito ad inserire tra i Vostri preferiti il sito


e seguire il relativo forum

Inoltre, Vi ricordo che tutti i Vostri commenti sono stati inseriti nel sito alla voce Recensioni, cliccando su questo link :


----------------

Mi piace riportare questo scritto di Massimo Pacilio che avevo già inserito su una precedente pagina, ma a due giorni dalla chiusura della sua personale  voglio riproporlo.

 Massimo Pacilio scrive...

La mia storia:

Scoprirsi figlio d’arte.

Salve a tutti spero che con queste parole riesco ad esternare la gioia che ho in questo momento nel leggere i vostri commenti, in un decennio di carriera artistica, iniziata quasi per incanto un giorno nell'avvicinarsi delle festività natalizie, mi figlio Mario, allora 12 enne, mi chiese di aggiungere all’albero di natale il presepe, io lo volevo comprare, lui con voce rauca ed emozionata mi chiese di crearlo con le mie mani. Per accontentarlo andammo in una zona di Napoli molto conosciuta, San Gregorio Armeno, comprammo alcuni materiali, sughero colla ecc. quella sera mia moglie Tina stava male, con la febbre molto alta, io non pensavo a niente, come ipnotizzato continuavo nella costruzione del presepe, le mie mani creavano cose dal nulla, le emozioni si moltiplicavano, mio figlio mi guardava incantato e felice, era come se qualcuno mi accompagnasse con le mani nel realizzare cose con quei materiali a me sconosciuti. Da una piccola capanna che dovevo inizialmente creare, nacque un presepe di circa un 1,20 di larghezza per circa 70 di altezza. Fui inviato un giorno prima del Natale ad esibire la mia creazione in una biblioteca a Napoli , un concorso presepiale dal titolo “comm' è bell o presepe”. Alla partecipazione vi erano maestri del settore che esibivano le loro opere per il giudizio, nel mio animo sapevo di non poter sperare niente. Venne il momento che i giudici dovevano eleggere i vincitori di quel concorso, elessero una splendida creazione al primo posto, poi il secondo posto, poi assegnarono alla mia creazione il 3° posto. I miei occhi si inondarono di lacrime, alle spalle della giuria,vedevo la figura di mio padre che con le braccia racchiuse sorrideva. Una sensazione che nel raccontarvela, ed e la prima volta che lo faccio, mi emoziona ancora. Poi come avete letto nella mia biografia ho iniziato con la pittura disegnando su di una tela mia moglie distesa sul divano che guardava la televisione, mi dovete credere uno schifo, cmq mia moglie mi ha sempre incoraggiato a continuare. Come avete letto nell'home page di questa meravigliosa pagina realizzata dalla splendida Maestro carla colombo, ho fatto numerose mostre, personali e collettive, prima d’oggi non mi ero mai messo in gioco così, e vi dico che questa esperienza è fantastica ed emozionante, molte volte sono andato in crisi, volevo mollare, a volte il giudizio negativo su di una mia opera da parte di qualche artista mi ha ferito e non poco, ma fortunatamente sono riuscitio ad andare avanti e la vostra testimonianza in queste parole scrittte in queste pagine che mi avete dedicato mi rende orgoglioso e forte nell’andare avanti in questa carriera, e dura ma c’è la farò. Non riesco a ringraziare singolarmente tutti i visitatori di questa personale on line perché siete tanti ed elencarvi tutti non finiamo più, ma vi garantisco che il mio cuore e colmo di felicità e gioia.

Grazie Carla Colombo per avermi regalato queste emozioni.
Con affetto e stima Massimo Pacilio


------------


 Vi propongo altre due opere, appena terminate, quindi Voi, lettori di questo blog, siete i primi in assoluto a vedere ed inaugurare on-line le stesse...e chissà...che non sia un augurio di porta fortuna  al nostro artista!!!



opera : RELITTO
Tecnica mista su tela
dim. cm. 50 x 70 - anno 2010




Opera  : SISMA- EPICENTRO
Tecnica mista su tela
dim. cm. 50 x 60
anno 2010


BUONA VISIONE E...
A PRIMA DEL 15 APRILE

 E NATURALMENTE APPUNTAMENTO AL 17 CON TUTTI VOI
 PER CONOSCERE IL NOME DEL VINCITORE DEL'OPERA
MESSA A DISPOSIZIONE DALL'ARTISTA.

c i a o o o o o o o o o o !!!

E' IL TURNO DELLA PICCOLE OPERE - ACRILICI


Ecco la tabella CON I NUMERI ED I VARI NOMINATIVI che l'affezionata lettrice SIMONA ha steso, e che ringrazio pubblicamente qui sul blog

I nomi scritti in VERDE SONO QUELLI VALIDI ( il nome in rosso trattasi di doppione)



ESTRAZIONE PRIMO NUMERO SULLA RUOTA DI NAPOLI DEL GIORNO 17 APRILE, e vincerà l'opera AL CIRCO messa in palio dall'artista.
---------

A conclusione di questa mostra personale on-line
di MASSIMO PACILIO

VI PROPONGO OPERE DI PICCOLO FORMATO
ACRILICI SU CARTA O SU LEGNO


  
OPERA : PAPAVERI


OPERA : MARECHIARO
















OPERA : FIUME

OPERA : RIO




















OPERA : CASCATA  


OPERA : TRAMONTO


OPERA : VITA


L'INSERIMENTO DELLE OPERE TERMINA QUI...
POTETE ESPRIMERE ANCORA UN VOSTRO COMMENTO E SCEGLIERE 
DUE DEI NUMERI MANCANTI SOPRA INDICATI, per vincere l'opera prevista :



AL CIRCO
OLIO SU TELA
CERTIFICATA ED AUTENTICATA.

(assegnata col  primo numero estratto sulla ruota di NAPOLI del  giorno 17 aprile)
--------

TUTTI I COMMENTI PRESENTI ED I SUCCESSIVI
saranno inseriti nel curriculum personale dell'artista e pubblicati
sul sito personale al seguente link:


------------
alcune quotazione delle opere rilasciate
dall'accademia Internazionale d'ARTE MODERNA - ROMA  :

olio su tela 40x50 : euro 500,00

olio su tela 50x50 : euro 750,00

olio su tela 100x80: euro 1.500





-------------
Ricordo
che potete continuare a seguire l'artista
MASSIMO PACILIO
 sino al 15 aprile in questa personale
 e cliccare in futuro
il suo nominativo a sinistra dell'elenco sul blog.
nonchè sul proprio sito personale


alla prossima pagina per la consueta chiusura e la proclamazione del vincitore-vincitrice.


tutti i commenti dei lettori fin qui inseriti e tutti gli altri che perverrano sono e  saranno inseriti nel sito di MASSIMO PACILIO
a questo link



MASSIMO PACILIO - L'ACROBATA ARTISTA

tutte le opere che avete visto, ed altre ancora, le potete visionare sul sito di Massimo PACILIO


ed entrare direttamente in GALLERIA
al seguente link

dove potete chiedere tutte le informazioni che volete.
---------


...e dopo la carellata di opere esposte precedentemente , mi piace riportarela recensione che avevo scritto sull'artista in personale on-line, quasi come compiacimento al mio "vedere" di allora.
Massimo Pacilio è artista dalle mie sfaccettature "artistiche";
quando si pensa di poterlo “inquadrare” in un certo”filone” artistico , ecco che lo vediamo divincolarsi e sprigionare lavori che assaporano di tematica, di onirico o comunque di una creatività diversa dalla precedente.
L’artista in generale è libero di creare e di esprimere in forma liberatoria ciò che più gli è congeniale, e senz’altro Massimo Pacilio rientra in questo “dire” .
Egli non si limita solo al colore, che sia olio, o pastello, o altro, egli percorre altre strade…plasma, modella, incide.
Le sue crete: levigate, plasmate, coccolate sono diventate dei punti fermi, e ultimamente le incisione del suo pantografo denunciano una base di disegno non solo tecnica, ma anche ricca di fantasia e di dettagli.
La sua voglia di utilizzare materiali sempre diversi lo rende particolarmente eclettico. Mi piace definirlo “un acrobata dell’arte”.
Lo vediamo in rappresentazioni quasi oniriche, le cui tonalità calde, leggere, sfumate, assaporano di sogni, di sussurri, di voglia di leggerezza che vorremmo ci sorprendesse spesso nella vita, ma subito dopo lo cogliamo con opere molto concrete, terrene, dai colori forti, decisi, corpose.
Una marina rilassante ci porta a placide acque, barche adagiate sulla sabbia ci portano al riposo serale, campagne assolate che raccontano di storie di vite vissute all’ombra di fogliami lussureggianti.
La sua è una continua ricerca di soggetti ; molte sono le opere raffiguranti figure: ballerine, pagliacci, personaggi vari.
Trovo inoltre che le sue rappresentazioni Sacre siano segnale di questo suo modo di essere e comunque trasmissione di una cultura in cui lui stesso crede.
Ama sperimentare e lui stesso si sorprende del risultato, perché l’approccio alla materia lo affronta quasi per gioco, come un bimbo curioso del chissà che sarà….Soddisfatto, è quasi incredulo ammirando il risultato che ha creato dalla nuova sperimentazione.
Ma come spesso succede l’opera non è mai conclusa…si continua con l’opera successiva in un continuo dialogo fra l’artista e la sua nuova creatura.
Non possiamo non leggere in Pacilio la voglia di esserci, di riuscire a trasmettere il suo sentire e sembra quasi che nutra sofferenza quando l’opera terminata non è come egli avrebbe desiderato. Recepisco in lui un’umanità sorprendente per questo suo sentire, e se anche la visione delle sue opere è per me solo virtuale avendo solo preso visione delle stesse nella galleria del suo sito, credo di non sbagliare nell’affermare che Massimo Pacilio trasmette nella sua pittura la Sua voglia di essere fra tutti noi con le sue opere ma soprattutto con la sua anima di persona, con tanto desiderio di poter trasmettere solo positività…e di questi periodi…non è cosa da poco!

Carla COLOMBO
23 dicembre 2008


MASSIMO PACILIO E' ORGANIZZATORE DI EVENTI ARTISTICI :

- MOSTRA COLLETTIVA "INSIEME CON L'ARTE"
GIUNTA ORMAI ALLA TERZA EDIZIONE

(un video del primo evento)




- TROFEO PACILIO CON LA PRIMA EDIZIONE 2009
i videii del trofeo




E' DISPONIBILE IL CATALOGO DELL'EVENTO

CHI LO VOLESSE DEGLI ARTISTI PRESENTI IN CATALOGO, MA NON SOLO,
PUO' CONTATTARE DIRETTAMENTE MASSIMO PACILIO SUL SUO FORUM,
COME DA DATI GIA' INDICATI

...e...ci sono pure io...



Per gli artisti un punto di riferimento per eventuali partecipazionI ad eventi vari.
Potete trovare tutto sulle modalità di partecipazione
sul FORUM gestito da MASSIMO
entrando nel sito



IL FORUM DI MASSIMO

http://forumdegliartisti.forumfree.it/

Per vincere l'opera mancano solo pochi numeri, che con l'aiuto di Simona, ora mi è più facile postare,
eccoli :
16-30-41-49-50-80-90-

Nei numeri precedenti ci sono purtroppo dei lettori che hanno indicato dei doppioni. Ricordo che vale chi lo ha indicato per prima