Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

mercoledì 17 novembre 2010

OPERE : UNTIL 2009

Anche tutte queste opere sono eseguite

  ad olio - spatola
le dimensioni variano fino ad arrivare ad un max di 80 x 80

Le immagini sono appunto rapportate all'opera.


Amici





Albucchino batasilva




Anthony






Edoardo 






Generazione




Lo sbaglio





Pensieri di uno scrittore





Remember




Saggezza 7




Senno di poi





Senno di poi 3


--------
perdonatemi...ma qui mi viene spontaneo....

Attimi assolutamente unici per ognuno di noi che sembrano facciano parte della normalità quotidiana, e guai se non fosse così, ma Antonelli anche con un gesto appunto..assolutamente normale...rende magico il momento.
Trovo che l'esternare un'immagine così abitudinaria rende questa opera ancora più pregiata nella sua essenzialità.....e...ooh...ci si sente meglio..SOLLIEVO!
C.Colombo


Sollievo


---e non finisce qui---
Vi aspetto

(detto sottovoce, che non mi senta Riccardo :-)
Mi ha proibito di inserire i suoi paesaggi, ma credetemi anche su quelli non c'è nulla da eccepire, se non entusiasmarsi ed applaudire alla sua Arte.
 perdonami Riccardo, ma dovevo dirlo.

11 commenti:

  1. Arrivano dritti dritti al cervello! Sono di un'efficacia ...non mi viene l'aggettivo. Cavolo se mi piace!!!

    RispondiElimina
  2. Carla
    Vorrei chiderti un cortesia in blogger è arrivata una nuova amica , Io lo conosciuta da poco in faceblook , lei sarebbe felice conoscere tanti amici e amiche se vai a leggere il suo primo post , vedrai che ha tanto bisogno di affetto di ognuno di noi ..Grazie passa parola ... Buona serata Lina
    http://antonella57.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. http://antonella57.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Inquietanti,con quelle spatolate eneregiche,mi trasmettono un tormento, una sofferenza un disagio comunicato con violenza, come un'accusa!


    Baci Carla tua Prezzz!

    RispondiElimina
  5. Non è facile incontrare Pittori che siano al contempo anche Artisti. Riccardo Antonelli quindi, conferma il mio pensiero sull’Arte Pittorica quando è tale: una sfida libera, che ricerca il colore senza violarlo creando un impatto osmotico con lo spettatore il quale, inevitabilmente, compartecipa anche fisicamente alla prospettiva sia psicologica che pittorica dell’Artista, improntata su più livelli. "

    Ernesta Galeoni

    Drammaturga Regista Pittrice
    Presidente Associazione Culturale MUSENCANTE - Teatro degli Archi di Roma
    CONCORDO IN PIENO SU QUANTO DETTO DA ERNESTA GALEONI. COMPLIMENTI RICCARDO

    RispondiElimina
  6. Forse è proprio ciò che vuole Riccardo...l'impatto comunque è molto forte.grazie Sandra.ciaoo

    RispondiElimina
  7. Certo Lina...più tardi provvedo..e scusami se rispondo solo ora.
    ciaoooo

    RispondiElimina
  8. Prezzy.vedo che l'effeto è sempre lo stesso...non può essere diversamente, grazie

    RispondiElimina
  9. Ninetta...te lo sei spluciato per bene vedo.
    Complimenti ed auguroni ancora tantiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  10. magnifica serie che mi lascia senza fiato!!!!! Complimenti sei un grande artista!!!!

    RispondiElimina
  11. Per quello che ho avuto modo di vedere, non posso che seguire la corrente, opere di un’eloquenza esagerata, impetuosa. Una forza , oltre alla innegabile bravura che è forse banale ma d’obbligo sottolineare, nel trasmettere emozioni tramite innumerevoli espressioni. Volti che rivelano nei solchi di rughe enfatizzate, il percorso del tempo, che gridano uno “Sbaglio”, che si disperano che agguantano lo sguardo di chi li osserva; si susseguono immagini di visi increspati ed occhi che , sornioni, scrutano, in altri casi inquietano. Se posso però oserei dire che tutta “l’aggressività” di questi schiaffi di colore, di queste rabbiose e corpose pennellate o di qualsiasi altro mezzo utilizzato per realizzarli, scompare in un volto che è, per me, sinonimo di pacata riflessione: “Pensieri di uno scrittore”.
    E’ come se in quest’opera si volesse chiudere un determinato capitolo e dire:”Per il momento ho terminato, ora vi racconto in tutta calma...” e non si può evitare di soffermarsi ad ascoltare... Grandi complimenti.

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.