Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

venerdì 19 novembre 2010

OPERA :PENCIL DRAWING


...mica è finita...
Penna su carta
(ovviamente ho potuto solo postare alcuni dei ritratti di Riccardo eseguiti a penna, e volutamente ho mantenuto la sua descrittiva) 


Play 2








Play 3




Play 5



Play 6





Play 9




Play 10





Play 11





Play 12




Play 13




Play 14



...e permettetemi

Carla


alla prossima....


10 commenti:

  1. Che belli questi ritratti, sono davvero espressivi e comunicativi!

    Volevo anche ringraziarti per la tua presenza, anche attraverso il monitor si sente il tuo calore....

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. A.G. MOTTA19/11/10, 18:35

    Sono entrato diverse volte in questa galleria del pittore Antonelli, ma mi sono sempre detto, aspetto a commentare, perchè voglio vedere fino all'ultimo se la mia impressione è sempre più forte.
    Non mi sono sbagliato. La forza che sprigiona, la matericità del colore sono in queste tele da pittore eccelso. Come se ormai non avesse nient'altro da raccontare dietro queste immagini oppure più semplicemente tutta la loro vita poichè la stessa vita è nelle sue mani. Un effetto strano mi ha percorso la schiena, come un fremito di rispetto ed al contempo di stupore, ma anche un poco di inquietudine. Sentimenti che si sono aggrovigliati in un contesto che sente il profumo delle opere oserei dire violente di Riccardo Antonelli. L'ultima fase postata, quelle della penna evidenza ancora di più la bravura nel saper cogliere ogni piccolo aspetto del volto vissuto.
    I miei più sentiti complimenti per tutta la sua arte.
    A.G. MOTTA

    - a te Carla la solita mia affermazione. Senza questa blog non avrei potuto conoscere gli artisti che tu ci hai proposto. Grazie anche a te.

    RispondiElimina
  3. Questo blog è una miniera d'oro Carla. Grazie!

    RispondiElimina
  4. Bellissima anche questa serie!
    Veramente una fonte inesauribile di sorprese concordo con Sandra!!!!! Complimenti per il blog che mi arricchisce veramente tanto!!!

    RispondiElimina
  5. Salve a tutti e un grazie di cuore a tutti i visitatori .
    Il pensiero di ogniuno di voi è per me un grande stimolo per questa mia "malattia" .
    Malattia perchè , come avete giustamente percepito , la fase creativa e gestionale delle opere , risulta tanto energica e prepotente quanto sofferta e inaspettata . A volte , anzi spesso , l'osservatore crede nella tranquillità e rilassatezza operativa nel partorire un'opera , quando in realtà , in molti casi , l'artista "vomita" sul supporto una serie repulsa ed incontrollabile di emozioni represse e gestate nel ventre mentale . La creazione impone a molti autori una sofferenza che violenta l'animo proprio e il proprio esistere in maniera talmente forte che si diventa succubi di impulsi interiori incontrollabili e inaspettati ma di cui ne senti il bisogno di viverli .
    Ci sarerbbe da parlare tanto dell'arte , quella pura , ..... perchè oramai è sempre una moda l'essere artisti , ..... senza piu' distinzione oggettiva di quello che davvero si nasconde sotto al colore ed alle linee e senza una capacità individuale di leggere oltre ai nomi ed alle quotazioni .
    Mi fermo qui ma ne avrei ancora .
    Mi limito a ringraziare di nuovo tutti voi e soprattutto Carla , che ha davvero aperto una bella finestra luminosa su un panorama artistico contemporaneo , spesso e sempre piu' frequentemente sotterrato dalle mode esterofile e di trend ..... senza sapere il potenziale che risiede in Italia e ..... avendo visto tanto .... posso garantire che abbiamo una marcia in piu' ..... come su molti altri settori della vita .

    un abbraccio

    a presto

    Riccardo Antonelli

    RispondiElimina
  6. Motta nella tua puntualità ed espressione sei sempre benvenuto qui da me e sono felice che sei entusiasta dell'arte di Riccardo.
    grazie ancora e buona serata

    RispondiElimina
  7. Sandra..chebello..minierea d'oro!!!
    Merito dei miei ospiti, non miei!
    ciaoo Sandrina

    RispondiElimina
  8. Grazie Marina..in effetti vedo che tutti siete contenti di queste presentazioni ed a me nn può far altro che farmi piacere.ciaoo Mari

    RispondiElimina
  9. Eccoti Riccardo.

    Io la nostra pittura la chiamo "la nostra bella-brutta bestia" .
    Tu sai quanto ne siamo affascinati e presi in toto.
    Chi ama la pittura come noi sa quanto soffre e quanto dedicata...non solo in tempo e dedizione, ma anche in stati di catarsi, di oblio, di paure, di ansie...
    Hai descritto molto bene questi stati d'animo che esprimi sulla tua tela e so che è così, perchè dalla tua arte si legge tutto, sei come un libro aperto di emozioni.
    Poca cosa la "mia finestra luminosa" vorrei dare un "finestrone" ma come in tutte le cose non si puo' raggiungre sempre il top.
    ciaoo Riccardo..a presto

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.