Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

venerdì 3 settembre 2010

..E' LA VOLTA DELLE CRETE-PASTELLI AD OLIO E SANGUIGNA

Altre opere con altre tre tecniche :

- CRETA REMBRANT
- PASTELLI AD OLIO
- SANGUIGNA

Personalmente mi piacciono molto queste ULTIME OPERE A CRETA.
Denotano una sicurezza del tratto e la volontà di sperimentare. Oserei dire che traspare un'Erika ancora diversa, più aggressiva con il materiale uilizzato creta, ma sempre dolce nei tratti del volto e degli sguardi dei due soggetti qui rappresentati. Penso, a mio modesto parerem che Erika dovrebbe approfondire  ancora meglio questa nuova tecnica.

OPERE CRETA REMBRANT



LA FORZA DENTRO






STATE OF MIND 




OPERE A PASTELLI AD OLIO







DESTINO INELUTTABILE 
(opera terminata il mese di agosto)







L'ATTESA







WORRY


---------------


SANGUIGNE



AFGHANA





G.



(e mi voglio ripetere...con il ritratto a me eseguito )

CARLA ED I SUOI PAPAVERI
(SANGUIGNA + PASTELLI)


si continua

18 commenti:

  1. Gli occhi, gli occhi di tutti questi ritratti...danno i brividi. Brava.
    Il mio preferito è "destino ineluttabile"

    RispondiElimina
  2. Erika cara dolce Erika
    ma tu sei l'orgoglio non solo dei tuoi genitori, ma di tutta l'Italia! Con la tua vitalità e la tua forza artistica e morale nessuno riuscirà a fermarti e la tua strada sara come un'orizzonte senza fine
    Ti auguro il meglio sia professionalmente che sentimentalmente. Con tanta stima, ciao Albertina

    RispondiElimina
  3. Fortunatamente esistono alcune persone che hanno un dono magico quello di dare vita e frequenza cardiaca ai propri sogni e li trasformano in realtà. Esempio pratico a trecentosessanta gradi è questa grande artista. Mi sono soffermata a leggere la biografia e la breve prefazione, pagina dopo pagina ho scrutato ogni piccolo dettaglio dei disegni e delle pitture (scusatemi se sbaglio in qualche termine...mi perdonate vero?) e malgrado la tua giovane età per me sei " vissuta del mestiere" non fraintendermi è un complimento il mio!!!
    Sia nei disegni che nella tecnica ad olio quello che balza rapidamente all'occhio del fruitore è la colorata e poetica armonia che poni in ogni tuo tratto o pennellata ed ora che hai voluto renderci partecipi presentandoci anche questi lavori eseguiti con la creta sono sempre più convinta che quando nella tua mente nasce un'idea, le tue mani si lasciano guidare dall'ardore e dalla cieca devozione per il progetto che ti frulla in testa e visto gli eccellenti risultati puoi considerarti pienamente soddisfatta e tutte le spossatezze incontrare nella realizzazione resteranno solo dolci e piacevoli nostalgie. Tanti plausi e grazie di queste meraviglie gratuite.
    N. Gemma

    RispondiElimina
  4. un'altro bellissima pagina artistica! cosa dirti che non ti abbia già detto??!!
    E' naturalmente impossibile riassumere in poche righe ciò che si accende dentro di me quando assaporo la tua espressività; sono ricordi che terrò sempre con me per sempre e voglio augurarti un sereno fine settimana lasciandoti queste citazioni celebri sulla musica che io dedico alla tua arte pittorica:
    La musica produce un piacere di cui la natura umana non può fare a meno. (Confucio)
    La musica fa bene al cuore e all’anima. (Platone)
    Dove le parole finiscono, inizia la musica. (Heinrich Heine)
    La musica è una delle vie per la quale l’anima ritorna al cielo. (Torquato Tasso)
    Ciao, Simona

    RispondiElimina
  5. La tua donna afghana così ben rappresentata mi fa venire alla mente la protagonista di "MILLE SPLENDIDI SOLI",nei suoi occhi si legge la condizione
    dell' essere donna oggi in quel paese martoriato che è l'afghanistan.
    Una notizia del tg di oggi mi ha rallegrata: il Prewsidente Afghano parla di riconciliazione con i talebani, che si la volta buona.

    RispondiElimina
  6. Erika azzarello04/09/10, 16:27

    Buongiorno a tutti!
    Quello che più mi stupisce nei vostri commenti è la precisione del vostro sentire nei miei confronti...vi ringrazio, perchè al di là delle mie opere, capisco di essere compresa nelle intenzioni e negli stati d'animo con cui affronto ogni nuovo lavoro che - è vero - nasce da un'idea improvvisa, ma spesso precisa e la perseguo senza darmi tregua, fino alla fine e solo allora "riprendo fiato". Sono posseduta da lei! :)
    Spero che i vostri auguri sinceri per il futuro, mi portino fortuna...
    Un abbraccio GLOBALE!

    RispondiElimina
  7. Erika azzarello04/09/10, 16:31

    Per Simona: grazie per le frasi che mi hai donato e per tutto il resto. Amo la musica pur se solo da fruitrice, ma le annoterò tra le mie frasi preferite...soprattutto quella di Tasso :)
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. Erika azzarello04/09/10, 16:39

    Mia cara Nina, mi fa piacere ritrovarti anche qui...per correttezza, pur ringraziandoti dei tuoi apprezzamenti per "Afghana", me ne prendo il merito solo in minima parte, perchè la mia sanguigna esiste grazie ad un talento mondiale della fotografia: Steve Mc Curry; che negli anni 80 immortalò questa bellissima ragazza afghana, celebre ormai in tutto il mondo. Il suo sguardo è ancora ahimè del tutto attuale...speriamo davvero che qualcosa cambi presto.
    Un abbraccio :

    RispondiElimina
  9. Erika la tua interpretazione mi piace di più dell'originale, è meno disperata quasi un velo di serenità.

    RispondiElimina
  10. Erika azzarello04/09/10, 17:28

    Grazie Nina, è giusto vederci quello che ognuno vuole :) Ne ho fatta anche una versione ad olio...

    RispondiElimina
  11. Infatti!! Avevo l'impressione di averla già vista!! Sul National GeograPhik giusto Erika?.. anzi ne ho una copia proprio in casa ...
    Mi complimento per l'intensità espressiva e ben chiara dei tuoi soggetti qualunque sia la tecnica!
    Poichè quando li ritrai ne condividi il pensiero!!
    Ancora Brava e sicuramente protesa a più alti raggiungimenti!!

    RispondiElimina
  12. Cosimo Antonicelli04/09/10, 18:53

    Essendo un istintivo e ignorante sull'arte ... le parole che possano spiegare l'emozione che provo guardando tutte le tue opere non so esprimerle....posso solo dire che mi piacciono e guardandole si intuisce una grande sensibilità ed umanità....mi commuovono.....

    RispondiElimina
  13. Mi spiegate cos'è la tecnica creta e come si applica?
    Grazie

    RispondiElimina
  14. Erika azzarello04/09/10, 19:59

    Cosimo, tu mi prendi in giro! Guarda che io ti conosco "altrove" e so quel che fai: non fare il modesto!! :)
    Sono lieta di trovarti anche qui, ciò che hai detto arriva e mi tocca, senza bisogno di tante parole...GRAZIE :)

    RispondiElimina
  15. Erika azzarello04/09/10, 20:07

    Nina, le crete somigliano esteticamente a dei gessetti, ma un pò più terrosi (anche la sanguigna è una creta)...si può decidere di sfumarle più o meno, oppure si può lasciare che il tratto rimanga più deciso. E' un materiale che personalmente trovo gradevole da usare e se ben dosato dà degli effetti davvero inaspettati, tra l'altro è possibile anche sovrapporli, così da creare infinite tonalità. Non so se sono stata esauriente...spero di sì :)

    RispondiElimina
  16. Ciao Erika! Brava in generale ma in particolare trovo molto espressiva la prima con la tecnica a creta!Credo che questa tecnica si addica molto alla tua naturale predisposizione ad illuminare i soggetti!Bacioni!

    RispondiElimina
  17. Eilah...vedo che Vi siete scatenatiiiii!!!!

    E leggo con piacere che Erika "ha fatto centro"!!!
    Credo che sia felicissima Dei Vostri commenti, e leggendo tra le righe credo che sia proprio così.
    Ringrazio le amiche e gli amici che già ho avuto modo di lggere in queste pagine, ma soprattutto dò un benvenuta a Gemma (che non ricordo di aver già letto qui) ed al bravissimo Cosimo che ha partecipato pure lui all'evento A.A. CERCASI RITRATTO..del quale parlerò più avanti.
    Leggo con piacere che Erika è molto attenta ai vari scritti, quindi io non aggiungo nient'altro.
    Concordo, come ho già scritto sopra, con Mariarita per le crete....

    RispondiElimina
  18. Erika azzarello05/09/10, 17:31

    Già Carla hai ragione, mi fa molto piacere leggere tutti i commenti che tra l'altro finora sono stati tutti buoni...forse fin troppo! :)
    Grazie davvero a tuttiiiii

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.