Traduttore

Se vuoi vedere le mie opere visita il mio sito :

I miei blogs personali :

ENTRA NEL MIO SITO WWW.ARTECARLA.IT
-------------------
Ciao e benvenuti.
Mi chiamo Carla COLOMBO, sono una pittrice e scrivo di poesia, ma, poichè amo tanto l'arte , oltre al mio sito ed ai miei blogs che qui sotto vedete, ho aperto questa Galleria virtuale per dare spazio all'arte di altri artisti. A tutto il marzo 2017 hanno esposto la loro arte su queste pagine virtuali 100 artisti con diverse espressioni artistiche: pittura, scultura, poesia, musica, fotografia ed altro
..e per ora mi fermo qui con un caloroso saluto a tutti quanti. Contattatemi come e quando volete: arla_colombo@libero.it

Buona arte a tutti!

DESIDERI una recensione alla tua arte timbrata e firmata?

DESIDERI una recensione alla tua arte  timbrata e firmata?
Se desideri una recensione personale sulla tua pittura-scultura contattami e ti informerò di tutto. carla_colombo@libero.it oppure cliccando sul link sul lato destro di richiesta informazione

domenica 5 settembre 2010

..E' LA VOLTA DEGLI ACQUERELLI

Mentre ricordo che ci sarà una SORPRESA ARTISTICA IN ORIGINALE di ERIKA A CONCLUSIONE DELLA PERSONALEON-LINE

Procedo all'inserimento delle ultime opere che Vi voglio presentare con
la TECNICA DELL'ACQUERELLO

-------------

ERIKA sta affrontando la tecnica dell'acquarello da pochi mesi e come ben  sappiamo la leggerezza, la volatilità ,il soffio del'acquarello  è primordiale per rendere valido un dipinto.
Erika ci prova...e come sempre, essendo io particolarmente schietta...ho suggerito ad Erika di alleggerire un pochino i tratti (dimenticandosi per un attimo della stesura ad olio).
Giustamente Erika sottolinea che il suo acquarello lo vuole rendere originale,  e lo renderà tale sempre di più quando avrà la sicurezza della stesura.
Quando si è abituate all'utilizzo dell'olio alleggerire la mano non è semplicissimo, ma è necessario con i pigimenti acquarellati.
Col tempo, diventa tutto spontaneo e tutto diventa più sciolto. Parlo per esperienza personale.


ALCUNI ACQUERELLI


L'AZZURRO DEL MARE








LA CURA 









GRACE









PENSIERI









RITRATTO DI SIGNORA







L'ESSENZA




Con questa pagina ho terminato di inserire le opere DI ERIKA AZZARELLO DI CATANIA.
Vi aspetto alla prossima pagina con la conclusione.


19 commenti:

  1. Anche qui, che intensità!
    Molto bello "Essenza".

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Scusate ho cancellato il primo messaggio perche' avevo fatto un errore!

    Ciao Erika! In effetti la tecnica dell'acquarello non è per niente semplice perche' richiede molta sicurezza appunto!La prima pennellata deve essere "valida" o diventa tutto molto pesante!Tra questi dipinti preferisco il primo dove nel cielo e nel mare il colore da molto marcato poi si diluisce dando un bellissimo effetto di trasparenze!

    Ciao bacioni e grazie per aver condiviso con noi oltre ai tuoi lavori anche i tuoi pensieri!In bocca al lupo

    RispondiElimina
  4. Mi inserisco per esprimerti ammirazione in più “direzioni”:
    - quella per la scelta di optare per l'incerto, lasciando la certezza di un'occupazione comunque sicura;
    - quella di tuffarsi appieno senza "protezioni", in un mondo così ostico in cui è risaputo, anche i migliori arrancano... seppur meritevoli. Concordo sul fatto che è appagante sentirsi gratificati per ciò che si realizza, a prescindere che il tutto sia o meno degnamente riconosciuto…la passione spesso esula dalle ambizioni di alte mire…;
    - quella per la tua meravigliosa capacità di esprimere la tua arte. Volti, paesaggi, figure...tecniche diverse e tutte affrontate con determinazione, visti i risultati.
    Apprezzo molto tra i disegni Insostenibile leggerezza , Meditazione e lo stupendo ritratto del Grande Troisi. Mi unisco a quanti hanno espresso "preferenza" per Tramonto sull'Anapo e aggiungo che Le betulle sull’Etna sembrano fotografate... Trovo il dipinto tratto dalla foto della ragazza afgana fedele all’originale, anche per il messaggio che si legge nello sguardo, stupendi occhi che raccontano tutta l’inquietudine del caso... A mio parere anche tutti questi tuoi dipinti, disegni, raccontano in qualche modo di te, delle tue sensazioni che ti hanno guidato passo passo nelle loro diverse esecuzioni. Di questi ultimi prediligo Essenza , elegante, originale, delicato.
    Una bella vetrina in cui tutto è stato piacevolissimo da ammirare. Complimenti Erika …e..poichè si evince dagli scritti che adori il mare...un Mare di Auguri per tutto ciò che sarà il tuo seguito artistico. Buon tutto!

    RispondiElimina
  5. Ecco vedi...Erika..Essenza è l'acqaurello che molti hanno ti hanno sottovalutato..come vedi...tutto è apprezzabile e dipende proprio da chi lo osserva,
    Quindi rimettilo in augeeee!!!

    RispondiElimina
  6. Concordo Rita...la prima pennellata è quella che conta....ma non sono d'accordo sulla scelta..ehehehe...
    ..ma come ho detto sopra questione di gusti....
    Bacioneeee

    RispondiElimina
  7. Silvia e come sempre il tuo commento è molto pertinente.
    Ti ringrazio, ma credo che soprattutto ti ringrazierà Erika...
    -----
    ciaoo

    RispondiElimina
  8. Buongiorno, ho finito poco fa di rispondere alla mail della Signora C.Colombo e come mancare ad una nuova sbirciata. Da quando ho lasciato il mio commento quante pagine interessanti e scritti superlativi si sono susseguiti, io sono attonito è la più bella vetrina che ho visto sino ad ora, interessantissima non solo per le opere esposte ma per la forza della giovane e talentuosa Erika sia in campo lavorativo ma in quello umano. Brava ti auguro il meglio dalla vita e godi ogni istante come se fosse l'eltimo. Ciao

    RispondiElimina
  9. Erika azzarello06/09/10, 15:29

    Buongiorno a tutti e non posso che dirvi ancora grazie per le vostre parole che non sono solo complimenti, ma incoraggiamenti a continuare per questa strada che, è vero, è dura e piena di momenti altalenanti, tra esaltazione e frustrazione, gioia e sconforto...ma tutto (o quasi) si accetta per amore, no?
    l'acquerello come ha giustamente detto Carla, è l'ultimo dei miei esperimenti, ma questa tecnica ho scoperto che mi infonde molta serenità...sarà perchè è legata all'acqua...perciò penso che non sarà un'esperienza momentanea, anzi spero di migliorare col tempo, la pazienza e l'esercizio. E' singolare che diversi tra voi abbiano preferito Essenza che ho voluto inserire più per motivi affettivi che altro, in quanto risale alla mia "Vita precedente", come dico spesso io. Questo mi fa piacere e mi conferma che aver ripreso questa strada è stata la scelta giusta per me.
    Spero davvero che questi giorni in mia compagnia siano stati per tutti voi piacevoli.
    Da parte mia posso solo dire che il piacere è stato reciproco.
    A presto con l'ultima pagina dei saluti e delle "sorprese" :)

    RispondiElimina
  10. Ancora una volta sono qui per lasciarti il mio apprezzamento per questi tuoi acquarelli.
    Da semplice appassionata d'arte , quindi chi più competente di me mi corregga se dico qualche fesseria, realizzare un acquerello è molto più difficile che sfornare un'opera ad olio. Tutti sappiamo che l'olio si può ripassare anche più volte, mentre per la pittura ad acqua non lo permette...
    Questi tue opere li trovo interessanti perchè sono intrisi di sentimenti puri e profondi ma nel contempo avvolti da un velo di mestizia....ma dimmi li hai inseriti di proposito quasi alla fine della tua carrellata?

    Allora ti dedico questa poesia dell'autrice Graziella Carletti, che ho letto in tarda mattinata sul suo blog,è intitolata

    "SETTEMBRE"

    La prima pioggia
    rinverdisce la terra
    e riempie le crepe
    fra le zolle riarse
    dal sole di agosto.


    Non canta più la cicala
    e sui fili, ordinate,
    s'adunano rondini
    in attesa di voli lontani.


    E' cambiata la luce
    e leggera come la nebbia
    che al mattino abbraccia la valle
    mi galleggia nel cuore
    una lieve tristezza:

    è finita un'altra stagione.

    (http://colorieparoledigabe.blogspot.com/)

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti..procedo all'ultima pagina.ciaoooo

    RispondiElimina
  12. Erika azzarello06/09/10, 23:02

    Bellissima poesia Simona: un'altra cosa da conservare...ti ringrazio.
    Rispondo alla tua domanda: no non è stata una mia scelta quella di inserirli alla fine, ma di Carla, però il suo criterio di inserimento l'ho trovato sensato e credo che anch'io avrei fatto lo stesso. Un bacione

    RispondiElimina
  13. Mi hai dato fiducia Erika ...e penso che sia stata una personale on-line valida.
    Ti invito a salvare tutto, come già ti avevo consigliato ...mi venisse un colpo..non si sa mai..oppure uno sfrigolo..e cancello tutto..(scherzo dai...)
    ciaoo

    RispondiElimina
  14. Complimenti Erika, sei un'artista molto versatile, che vuole proprio sperimentare un po' di tutto. E poi sei giovane (hai l'età di mio figlio) ed hai il tempo per approfondire tutto quello che sperimenti. Sei molto brava e le tue opere sono tutte meritevoli. Grazie Carla di avercela fatta conoscere!
    Erika,ti auguro un futuro colmo di soddisfazioni!!! CIAO

    RispondiElimina
  15. grazie a te cara Adelaide ed alla tua gentilezza.ciaooo

    RispondiElimina
  16. Erika azzarello10/09/10, 22:13

    Grazie mille Adelaide...magari un giorno i miei acquerelli saranno belli come i tuoi, ce la metterò tutta! Il piacere di conoscervi è stato tutto mio.
    A presto :)

    RispondiElimina
  17. Complimenti Erika.... questa serie ci apre la porta verso una tecnica nella sua fase iniziale che promette molto bene! Le figure femminili sono molto belle. Essenza poi, è molto spirituale! Oggi ti ho inserito nel mio post del blog (olisticaedintorni.blogspot.com): mi dispiace solo che lo spazio fuori articolo è piccolino, comunque ho dato come riferimento di venirti a visitare qui, nella tua personale! Ancora tanti tanti auguri!!!

    RispondiElimina
  18. Torno ora dal tuo blog Mari ...ed ho visto l'opera che hai scelto di Erika per il tuo blog...

    grazie a nome mio per l'indicazione del blog.....

    ciaoo

    RispondiElimina
  19. Erika azzarello12/09/10, 13:29

    Grazie mille Marina, andrò subito a vedere: l'hai detto e l'hai fatto! :)
    Mi fa molto piacere, hai avuto un pensiero davvero gentile.
    Ti abbraccio e spero a presto

    RispondiElimina

Benvenuta/o. Lascia pure un commento, sarà molto gradito agli ospiti di questo spazio ed ovviamente anche alla sottoscritta. Grazie.